Parole chiave

Collegi plurinominali

Con collegi plurinominali, si intendono quelle circoscrizioni elettorali che durante una votazione esprimono due o più seggi, a differenza dei collegi uninominali. Nella nuova legge elettorale a ogni collegio «è assegnato un numero di seggi non inferiore a tre e non superiore a sei» e ciascuna lista non può essere formata da un numero di candidati superiore ai seggi assegnati.

Ultimo aggiornamento 18 luglio 2016

Ultime notizie su Collegi plurinominali
    • News24

    Elezioni: +Europa di Bonino, firme per andare soli al voto unica via

    «La presentazione autonoma, senza alcuna forma di collegamento con altre liste, di +Europa con Emma Bonino oggi è una condizione che ci è imposta da un'interpretazione logicamente surreale e giuridicamente incostituzionale di una norma della legge elettorale. Interpretazione richiesta a gran voce

    – di Redazione Roma

    • News24

    Campagna elettorale al via, il seggio «costa» fino a 72mila euro

    Una campagna low cost. Con sinergie di partito tra candidati dell'uninominale e dei collegi plurinominali, con strategie nazionali mirate a pubblicizzare il simbolo del partito più che i singoli candidati e con lo sfruttamento massimo dei media "a costo zero" come la tv e i social. Così si

    – di Andrea Marini e Mariolina Sesto

    • News24

    Nodo firme per i radicali che avvertono: «Senza chiarimenti corriamo da soli»

    Con la fine della legislatura, i partiti sono già al lavoro per costruire le coalizioni più competitive da presentare alle elezioni previste il 4 marzo. Sul fronte del centrosinistra, il Pd (che punta a chiudere in settimana l'accordo con i centristi di Lorenzin e Casini e dà per scontato l'accordo

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Rosatellum, la nuova mappa dei collegi

    Arriva la mappa dei collegi del Rosatellum. L'ultimo atto, dopo l'approvazione della legge elettorale, è stato compiuto ieri dal governo con il via libera al decreto legislativo che disegna i collegi uninominali e quelli plurinominali di Camera e Senato. E adesso che è disponibile la tabella

    – di Mariolina Sesto

    • News24

    Mattarella firma e promulga la legge elettorale

    Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha promulgato la nuova legge elettorale. Il provvedimento "modifica il sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica" con delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali. Dopo

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Legge elettorale, via libera definitivo al Rosatellum 2.0. Passa al Senato con 214 sì

    Il "Rosatellum 2.0" passa al Senato con 214 si, 61 contrari, un astenuto. Dopo il via libera di ieri ai 5 voti di fiducia chiesti dal governo sui vari articoli del testo, il provvedimento, già approvato alla Camera diventa definitivo. Con la sua pubblicazione in Gazzetta ufficiale diventerà legge.

    – di Redazione online

    • News24

    Soglia unica al 3%, difficili le liste civetta

    La soglia di sbarramento che consentirà di accedere al Parlamento è fissata al 3% sia alla Camera che al Senato e verrà calcolata su base nazionale. E' stato anche introdotto un freno alle liste civetta: in caso non raggiungano l'1% i loro voti andranno dispersi e non più assegnati ai partiti della

1-10 di 67 risultati