Parole chiave

Collabente

I fabbricati ridotti allo stato di rudere possono essere iscritti in catasto nella categoria F/2, riservata alle cosiddette unità «collabenti». È una categoria priva di rendita catastale, con descrizione dei caratteri specifici e della destinazione d'uso. Gli edifici «collabenti» non vanno confusi con gli inagibili in base ai criteri stabiliti da ogni Comune (che pagano le imposte su una base imponibile ridotta del 50% ma mantengono inalterata la rendita).

Ultimo aggiornamento 23 settembre 2016

Ultime notizie su Collabente
    • News24

    Niente prelievo sul collabente privo di rendita

    I fabbricati collabenti, iscritti in catasto con la categoria F2, senza attribuzione di rendita, non sono soggetti a Ici né come fabbricati né come area fabbricabile. Tanto, finché non si procede alla competa demolizione dell'unità in esame. La precisazione è contenuta nella sentenza 23801/2017

    – di Luigi Lovecchio

    • News24

    Casa inagibile, riduzione Imu senza denuncia

    Il contribuente ha diritto alla riduzione a metà dell'Ici/Imu in presenza di fabbricato inagibile o inabitabile, anche se non ha presentato la denuncia, se tale situazione era già a conoscenza del Comune. Il principio è stato affermato dalla Corte di cassazione nella sentenza n. 18453 depositata

    – di Luigi Lovecchio

    • News24

    Case e capannoni senza tetto sfuggono a Imu e Tasi. L'area no

    Una casa o un capannone senza tetto possono azzerare il conto di Imu e Tasi, in vista della prima rata in scadenza giovedì 16 giugno. Per farlo, però, devono essere iscritti nella categoria catastale F/2 (tecnicamente, unità immobiliari collabenti), sempre che il Comune non decida di tassare l'area

    – di Cristiano Dell'Oste

    • News24

    Uffizi: l'incidente e il polverone

    Il museo non è abbandonato e la caduta d'intonaco (30 centimetri) è avvenuta incidentalmente durante un'operazione di manutenzione

    • News24

    Uffizi: l'incidente e il polverone

    Il museo non è abbandonato e la caduta d'intonaco (30 centimetri) è avvenuta incidentalmente durante un'operazione di manutenzione

    – Cristina Acidini

    • News24

    SOS IMU n.6 / Paga anche chi ha un immobile inagibile

    L'Imu colpisce anche fabbricati che non producono reddito: è il caso degli immobili inagibili, inabitabili, che pagano con base imponibile al 50% (articolo 13,

    – di Cristian Immovilli e Guglielmo Saporito

    • Casa2011

    Vincolo dei cinque anni da superare

    La domanda di variazione catastale per i fabbricati rurali pone almeno cinque questioni controverse che richiederebbero un chiarimento ufficiale....

1-10 di 13 risultati