Parole chiave

Coefficienti

Il redditometro (nella versione anteriore a quella - ancora da varare - fissata dal Dl 78 del 2010) determina il reddito del contribuente attraverso l'applicazione di alcuni coefficienti moltiplicatori, contenuti nella tabella allegata al Dm Finanze del 10 settembre 1992. Sulla significatività dei beni ai quali sono correlati i coefficienti quali indicatori di ricchezza, sono stati avanzati molti dubbi, sia perché ormai in gran parte legati a una nozione di ricchezza ormai datata di un ventennio, sia perché non "corretti" da nessun fattore a carattere territoriale. Il nuovo redditometro, per come presentato finora dall'agenzia delle Entrate, dovrebbe rimediare a questa lacuna. Innanzitutto il riferimento sarà a un paniere più ampio di beni. Questi ultimi poi - da quanto è noto al momento - non dovrebbero essere considerati nell'ottica dei coefficienti, ma essere considerati da un'unica funzione statistica, che li metterà tutti in correlazione. Su questa ultima influiranno anche la situazione familiare e la collocazione geografica del contribuente.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Coefficienti
    • News24

    Pensioni, perché è sbagliato riproporre il sistema delle quote

    Una delle finalità 'costituenti' del sistema contributivo è il pensionamento flessibile, cioè la libertà di scegliere l'età a cui andare in pensione. A parità di contributi versati, la maggior durata della prestazione spettante a chi sceglie di andare prima, è compensata dalla riduzione del

    – di Sandro Gronchi (*)

    • Info Data

    Mondiali 2018: Iran-Spagna. Le partite giocate sul campo dell'economia

    L'Iran viene da una vittoria per 1 a zero. La Spagna dal pareggio 3 a 3 con il Portogallo. L'Iran non ha mai vinto contro una squadra europea al Mondiale. La Spagna è imbattuta contro avversarie asiatiche Il pronostico pare scontato. Ma anche la sfida tra indicatori economici delle due nazioni. Ne abbiamo scelti sette: aspettativa di vita, coefficente di Gini (ossia quanto il reddito è distribuito in modo eguale, in una scala da 0 a 100 dove 0 rappresenta la perfetta ugualianza e 100 la perfetta...

    – Luca Tremolada

    • News24

    Il leasing taglia i costi dello studio del professionista

    Acquisto o affitto? In realtà è la terza via, quella del leasing immobiliare la formula più conveniente dal punto di vista fiscale per lo studio del professionista con reddito da lavoro autonomo. I professionisti che acquistano l'ufficio, infatti, non possono dedurre dal reddito il costo. Non sono

    – di Nicola Forte

    • News24

    Il viceministro Garavaglia: flat tax del 15% per 1,5 milioni di partite Iva

    Una flat tax del 15% da subito per almeno un milione e mezzo di partite Iva. Come ha ribadito ieri il viceministro all'Economia, Massimo Garavaglia con delega al fisco, «la flat tax è un impegno di legislatura, qualcosa la faremo subito nella legge di bilancio e da lì imposteremo il lavoro,

    – di Marco Mobili

    • News24

    Banche, se la Vigilanza europea vira sui rischi di mercato

    Gli stress test sui bilanci 2017 delle banche europee in corso di esecuzione da parte di Eba e Bce - con due step di confronto con i vigilati a metà giugno e metà luglio e poi col giudizio finale di fine ottobre - potrebbero consentire agli investitori di fare un po' di chiarezza in più sugli asset

    – di Alessandro Graziani

    • Econopoly

    Immigrazione, i dati web dicono che in Italia l'allarme è fortemente esagerato

    Nel recente dibattito politico il tema dell'immigrazione irregolare raccoglie da diverse settimane la massima attenzione sui media nazionali. La controversa scelta del Governo Conte di chiudere i porti italiani alle ONG straniere ha evidentemente dato un fortissimo impulso alla discussione, spesso molta accesa data la delicatezza del tema. La questione dell'immigrazione irregolare non è evidentemente un argomento nuovo nel dibattito politico. Per certi versi le ultime elezioni del 4 marzo sono ...

    – Carlo Milani

    • News24

    Deutsche Bank, i rischi negli Usa arrivano dallo stress test della Fed

    «The bank is in trouble conditions», secondo la Federal Reserve. Ovvero: la banca è in condizioni problematiche. Trattandosi di Deutsche Bank, colosso finanziario tedesco con attività totali per 1.474 miliardi di euro, la traduzione più adatta è che la banca è "nei guai". Guai che potrebbero

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    Domande & risposte

    Qual è la strategia adottata dalla banca rispetto alla raccolta?L'istituto ribadisce che, nel medio periodo, la volontà è arrivare ad una ripartizione paritetica tra la raccolta retail (il cui peso sul totale al 31/3/2018 è del 63,4%) e quella istituzionale. Ciò detto però, a fronte dell'attuale

    • News24

    Pensioni più basse: ecco i nuovi coeffienti per il prossimo biennio

    L'aumento della speranza di vita non solo allontana la pensione, ma la rende meno ricca. Con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale di ieri del decreto 15 maggio 2018 del ministero del Lavoro di concerto con quello dell'Economia, sono stati ufficializzati i coefficienti di trasformazione da

    – di Matteo Prioschi

1-10 di 1801 risultati