Parole chiave

Codice etico

Il Codice etico di Confindustria impegna tutte le imprese aderenti all'associazione ad attuare con trasparenza e rispettare modelli di comportamento ispirati a legalità, autonomia, integrità. Quello approvato ieri dall'Assemblea straordinaria integra e rafforza il sistema etico-valoriale codificato per la prima volta nel 1991. Il Codice è suddiviso in una Carta dei valori e dei principi, una Carta degli impegni per orientare l'attività del sistema e lo sviluppo delle relazioni con gli stakeholder e un Codice di condotta che enuclea specifici impegni per gli imprenditori associati.
Resta in vigore, poi, la direttiva del 1992 che disciplina le sanzioni, decadenza e sospensioni dalle cariche associative per gli imprenditori in ipotesi di reati contro la Pubblica amministrazione

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Codice etico
    • News24

    M5S, Caiata escluso: ecco chi è il patron del Potenza indagato per riciclaggio

    E siamo a tredici. Con Salvatore Caiata - patron del Potenza Calcio indagato a Siena per riciclaggio e candidato con il M5S per la Camera nel collegio uninominale di Potenza-Lauria, ma senza il paracadute del listino proporzionale - sale il numero dei candidati "indesiderati" nelle liste

    – di Manuela Perrone

    • Agora

    illycaffè si aggiudica per il VI° anno il premio Ethisphere quale azienda tra le più etiche al mondo

    illycaffè, l'azienda di torrefazione italiana si aggiudica per la sesta volta consecutiva il titolo 2018 di azienda tra le più etiche al mondo. Il riconoscimento è stato assegnato da Ethisphere Institute, l'ente internazionale che definisce e promuove gli standard per le pratiche etiche di business. La casa di torrefazione triestina è l'unica tra le aziende italiane e una delle poche del settore beverage a ricevere questo particolare trofeo. Che, come recita una nota della società, "sottolin...

    – Nicola Dante Basile

    • News24

    Musei: ora la sfida è costruire una squadra su misura

    Se il modello verso cui la gestione museale italiana tende è ancora incerto, non c'è dubbio che il decreto musei, firmato il 23 dicembre 2014 dal Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, ha fatto fare un passo avanti alle istituzioni del nostro territorio. Il 2017 si chiude con un bilancio

    – di Giuditta Giardini

    • News24

    Gas di scarico inalati in laboratorio: da almeno 50 anni la ricerca usa cavie umane

    A leggerla bene, la notizia che sta facendo tremare l'industria automobilistica tedesca è una non notizia. La pratica di far inalare a cavie umane dosi misurate di biossido di azoto (NO2), per poi valutarne gli effetti sull'organismo, è infatti una pratica consolidata tra i ricercatori. E anche

    – di Antonio Larizza

    • News24

    Puzzle liste, M5S si difende: «Massima severità contro gli incompatibili»

    «Il MoVimento 5 Stelle ha selezionato i suoi candidati nei listini del plurinominale tramite le parlamentarie. E' stata applicata la massima severità nei controlli pre voto, come previsto dallo Statuto, dal Codice Etico e dal Regolamento, e stiamo applicando la massima severità anche in questa fase

    – di Redazione Roma

    • News24

    Pd, Renzi: candideremo Paolo Siani e Carla Cantone, deroga per Gentiloni e ministri

    «Ho scelto di iniziare con il primo nome per il Parlamento con un uomo che vive in una delle realtà in cui abbiamo fatto più fatica, in un'area culturale alla quale siamo orgogliosamente affini e che lavora in prima linea tutti i santi giorni: Paolo Siani è il nostro primo candidato» Lo ha

    – di Redazione Roma

    • News24

    Parlamentarie M5S al via, il blog: «Non si decide in segrete stanze, ma online»

    «Iniziano le parlamentarie del MoVimento 5 Stelle! Mentre tutti i partiti decidono nelle segrete stanze chi mettere nelle liste bloccate che si sono approvati con il Rosatellum, noi utilizziamo un metodo democratico e all'avanguardia in tutto il mondo: la votazione online e diretta da parte dei

    – di Redazione Roma

    • News24

    Da Paragone al comandante De Falco, i candidati M5s della «società civile»

    «C'è stata una grandissima partecipazione e io sono felicissimo. Migliaia e migliaia di cittadini che hanno deciso di candidarsi con noi. Nomi noti, uno su tutti il comandante De Falco, ma anche personaggi del giornalismo e dell'università. Persone non organiche al movimento ma che hanno sempre

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    M5S: online le regole per le Parlamentarie, indagati potranno candidarsi

    Sparisce l'obbligo a non associarsi con altri partiti per gli eletti del M5S. I futuri parlamentari, infatti, stando al nuovo Codice Etico - pubblicato nel pomeriggio di sabato sul blog di Beppe Grillo insieme ad altri documenti, tra cui le nuove regole per le Parlamentarie che si terranno intorno

    – di Redazione Roma

1-10 di 556 risultati