Parole chiave

Codice etico

Il Codice etico di Confindustria impegna tutte le imprese aderenti all'associazione ad attuare con trasparenza e rispettare modelli di comportamento ispirati a legalità, autonomia, integrità. Quello approvato ieri dall'Assemblea straordinaria integra e rafforza il sistema etico-valoriale codificato per la prima volta nel 1991. Il Codice è suddiviso in una Carta dei valori e dei principi, una Carta degli impegni per orientare l'attività del sistema e lo sviluppo delle relazioni con gli stakeholder e un Codice di condotta che enuclea specifici impegni per gli imprenditori associati.
Resta in vigore, poi, la direttiva del 1992 che disciplina le sanzioni, decadenza e sospensioni dalle cariche associative per gli imprenditori in ipotesi di reati contro la Pubblica amministrazione

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Codice etico | Confindustria | Pubblica Amministrazione |

Ultime notizie su Codice etico
    • News24

    Italia, Mancini applica il codice etico: Mandragora finisce in Under 21

    Rolando Mandragora "retrocesso" in Under 21. E' questa la decisione presa dallo staff di Roberto Mancini che domani stilerà i convocati per l'appuntamento di Nations League contro Polonia e Portogallo. Il centrocampista dell'Udinese, promosso in Nazionale già nell'ultimo appuntamento amichevole,

    – a cura di Datasport

    • NovaCento

    Giro del mondo: chi deve arbitrare i social media? Dagli Usa al Nicaragua

    Anche i negazionisti dell'Olocausto e i teorici delle cospirazioni di estrema destra hanno una voce su Facebook (FB). In un'intervista di mercoledì scorso, Mark Zuckerberg spiega che FB non li bloccherà perché se FB "dovesse chiudere tutti gli account di chi dice cose non corrette, farebbe fatica a offrire alle persone una voce per trasmettere ciò cui tengono"? "Tutti dicono in continuazione delle cose sbagliate". Per la cronaca, Zuckerberg, che è ebreo, ha poi precisato in una nota: "Personalm...

    – Guiomar Parada

    • News24

    I segreti di Putin e Trump nelle mani degli interpreti

    Normalmente, alla conclusione di un summit i funzionari della Casa Bianca organizzano un briefing per darne conto in dettaglio alla stampa. Non è stato così dopo il vertice di Helsinki del 16 luglio scorso: lo scambio di informazioni tra russi e americani, inoltre, potrebbe essere frenato dalla

    – di Antonella Scott

    • News24

    La credibilità dei 5 Stelle e le differenze con la Lega

    La notizia dell'inchiesta sullo Stadio della Roma e dei nove arresti scattati ieri, è un cambio di pagina spiazzante che mette a dura prova un'alleanza appena sbocciata. E' troppo presto per dire quanto sia potenzialmente pericolosa per la tenuta del Governo ma, prima ancora, lo è per la tenuta

    – di Lina Palmerini

    • Agora

    Cannes '71: la favola noir del Canaro di Garrone conquista Cannes

    Il muso di un cane ringhia e abbaia a tutto schermo, inferocito dalle catene che lo costringono. La voce di un folletto di età incerta, forse millenaria, che pesca sottoterra, tenta con dolcezza di riportare l'animale alla ragione, tranquillizzandolo. Inizia così Dogman uno dei film più belli di Matteo Garrone, in cui si mescolano con equilibrio commovente e mai retorico tutti gli elementi che ricorrono nel cinema del regista romano: il reale che diventa sovrannaturale e viceversa, la malavita,...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    «Dogman», Garrone e l'eterna lotta tra l'uomo e la bestia (nell'uomo)

    Il muso di un cane ringhia e abbaia a tutto schermo, inferocito dalle catene che lo costringono. La voce di un folletto di età incerta, forse millenaria, che pesca sottoterra, tenta con dolcezza di riportare l'animale alla ragione, tranquillizzandolo. Inizia così Dogman uno dei film più belli di

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    Plagio e concorrenza sleale: Pmi contro i colossi del web

    Dagli occhiali troppo simili ai Google glass alla app "cerca-ristoranti" copiata. Abuso di posizione dominante, concorrenza sleale. Start up contro colossi della Silicon Valley. Cresce in Italia il fenomeno del piccolo Davide che comincia a ribellarsi al gigante Golia. Ovvero i contenziosi

    – di Laura Cavestri

    • Agora

    La salute entra nell'azienda dell'acciaio: dieta personalizzata, screening, postura corretta e sportello motivazionale

    Un progetto che comprende diverse attività di monitoraggio e promozione della salute: il contrasto all'abuso di alcol e al fumo di tabacco, la promozione della sana alimentazione e dell'attività fisica, il controllo dello stress, l'igiene del sonno e altro ancora. Dove? In azienda, il posto in cui si passa buona parte della giornata, una situazione favorevole per raggiungere un numero consistente di persone e avvicinarle a buone pratiche. In questo caso si tratta dei 400 dipendenti delle unità p...

    – Barbara Ganz

1-10 di 569 risultati