Parole chiave

Coco Bond

I Contingent Convertible o CoCo bond sono obbligazioni ibride destinate a investitori istituzionali. Tra le loro cartteristiche, fondamentale è quella che prevede che, allo scattare di determinati eventi di bilancio negativi per la società emittente , come la riduzione dei coefficienti patrimoniali di vigilanza sotto le soglie regolamentari previste da Basilea 3, le obbligazioni si convertano automaticamente in azioni, permettendo alla banca emittente di assorbire parte delle perdite. Questa caratteristica le colloca a cavallo tra i titoli di debito e quelli di capitale. Presentano profili di rischio maggiori (la conversione in azioni avverrebbe in stato di crisi aziendale) remunerati però con tassi di interesse di maggior favore.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016