Parole chiave

Clausola di salvaguardia

Introdotta per la prima volta nella manovra di luglio del 2011 (Dl 98) e più volte modificata, la clausola di salvaguardia è la norma che prevedeva l'aumento automatico dell'Iva nel caso lo Stato non fosse riuscito a reperire le risorse pianificate. In generale è uno degli strumenti attraverso il quale un governo cerca di "salvaguardare" i vincoli Ue di bilancio dalle spese previste nella manovra. Le misure espresse dalle clausole possono essere di vario tipo: contrazioone della spesa pubblica e/o aumento delle tasse e delle imposte.

Ultimo aggiornamento 17 ottobre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Iva | Clausola di salvaguardia | Unione Europea |