Parole chiave

Cassazione

Organo supremo della giustizia che assicura l’esatta osservanza e l’uniforme interpretazione della legge, l’unità del diritto oggettivo nazionale, il rispetto dei limiti delle diverse giurisdizioni e regola conflitti di competenza e di attribuzione, adempiendo agli altri compiti conferitigli dalla legge (art. 65 r.d. 12/30 gennaio 1941). Ha un’unica sede in Roma e giurisdizione su tutto il territorio della Repubblica e su ogni altro territorio soggetto alla sovranità dello Stato

Ultimo aggiornamento 01 ottobre 2016

Ultime notizie su Cassazione
    • News24

    Multa autovelox nulla in rettilineo se la polizia non spiega bene il mancato alt

    Lo dà la Sesta sezione civile-2 della Cassazione con l'ordinanza 27771/2017 depositata ieri: quando dalla foto dell'infrazione emerge che essa è stata commessa su un lungo rettilineo dove non sarebbe stato difficile o pericoloso intimare l'alt, gli... Nel caso finito davanti alla Cassazione, per quanto è dato capire dall'ordinanza, il verbale conteneva la solita espressione - mutuata dall'articolo 201, comma 1-bis, lettera e) del Codice della strada - secondo cui l'infrazione non è stata...

    – di Maurizio Caprino

    • News24

    In città autovelox fissi solo sui viali con banchina

    Una tesi corroborata da alcune sentenze della Cassazione (il magistrato cita la 22775/2013 e la 5445/2006), secondo cui la banchina deve essere utilizzabile «anche per sole manovre saltuarie di breve durata».

    – di Maurizio Caprino

    • News24

    Reato il matrimonio rom con una minorenne

    Lo ha messo nero su bianco la Cassazione, con la sentenza 53135 del 22 novembre. ... Non è dello stesso avviso la Cassazione che - enfatizzando la coincidenza della norma civile con quella penale - definisce reato i matrimoni o le convivenze contratti con persone sotto i 16 anni.

    – di Silvia Marzialetti

    • News24

    Al via udienza «storica» della Corte europea a Strasburgo, Berlusconi spera

    E' un distacco non apparente quello che Silvio Berlusconi ostenta, scegliendo di ricaricare le batterie a Merano, proprio mentre a Strasburgo la Grande Camera della Corte Ue dei diritti dell'uomo sta decidendo del suo futuro politico - l'udienza è iniziata stamane alle 9.15 - ovvero la legittimità

    – B. Fiammeri e B. Romano

    • News24

    Controlli a «tavolino» senza contraddittorio

    L'Agenzia ricorreva così in Cassazione lamentando un'errata interpretazione della norma. ... La Cassazione ha così confermato il rigoroso orientamento in tema di contraddittorio preventivo sfavorevole al contribuente. ... Va da sé che l'amministrazione, in ipotesi di soccombenza nei primi gradi di giudizio, ricorrerà in Cassazione ottenendo la riforma della sentenza di merito con i conseguenti oneri a carico del contribuente il quale ha inteso proseguire il contenzioso nonostante il chiaro...

    – di Laura Ambrosi

    • News24

    Rumore dei clienti fuori dal bar, è il Comune che deve vigilare

    La Corte di Cassazione ha da tempo stabilito come, in assenza di carenze strutturali dell'immobile locato adibito a esercizio pubblico, è da escludersi qualsiasi coinvolgimento del proprietario del locale, il quale quand'anche consapevole delle... In concreto, infatti, è stato ritenuto dalla Cassazione che «la domanda risarcitoria poteva essere proposta nei confronti del proprietario solo se egli avesse concorso alla realizzazione del fatto dannoso, quale autore o coautore dello stesso,...

    – di Paolo Accoti

    • News24

    Inquinamento, sequestro ampio

    Affrontando la questione, la Cassazione mette in evidenza come la condotta in discussione sia del tutto abusiva. ... Era poi stata contestato il fatto che le misurazioni non avevano permesso un accertamento puntuale della consistenza del deterioramento, ma, sul punto, la Cassazione ricorda che si tratta di un giudizio cautelare e che per fondare il sequestro è sufficiente la plausibilità del verificarsi dell'evento dannoso.

    – di Giovanni Negri

    • News24

    Solo la sentenza definitiva blocca la non punibilità

    L'imputato ricorreva in Cassazione, lamentando tra l'altro l'omessa applicazione nei suoi confronti della causa di non punibilità introdotta dal Dlgs 158/2015 e prevista dall'articolo 13 del Dlgs 74/2000. ... La Cassazione ha invece ritenuto fondata la doglianza. ... Da evidenziare che in precedenza la Cassazione aveva già affermato il medesimo principio (sentenze 40314/2016 e 11417/2017), tuttavia, di recente aveva, al contrario, ritenuto inapplicabile la causa di non punibilità ai procedimenti...

    – di Antonio Iorio

1-10 di 10473 risultati