Parole chiave

Cara

Il Cara, Centro di accoglienza per richiedenti asilo, è una struttura in cui vengono accolti i migranti che giungono in Italia irregolarmente e intendono chiedere la protezione internazionale. Gestiti dal ministero dell’Interno attraverso le prefetture - che appaltano i servizi dei centri a enti gestori privati attraverso bandi di gara - sono stati istituiti a seguito della riforma del diritto di asilo. In base alle convenzioni stipulate lo Stato versa all'ente gestore una quota giornaliera per ogni richiedente asilo. Con quella somma devono essere garantiti alloggio, pasti, assistenza legale e sanitaria, interprete e servizi psico-sociali. I migranti restano nel centro per il tempo necessario al l’esame delle domande di asilo

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Assistenza legale | Ministero dell'Interno |

Ultime notizie su Cara

    Serie A, Inter, ufficiale: Spalletti squalificato. Salterà Inter-Fiorentina

    L'esultanza eccessiva per festeggiare la rete di Brozovic negli ultimi istanti di partita contro la Samp è costata cara al tecnico di Certaldo che non potrà sedersi in panchina nell’importante anticipo del turno infrasettimanale della sesta giornata di Serie A, a San Siro contro la Fiorentina di Stefano Pioli.

    – a cura di Datasport

    Scopri le città italiane più care. In testa c'è Firenze

    Con un valore medio pari a 24,2 anche l'Italia non fa eccezione su questo fronte e, anche a fronte dei casi di Milano, città più cara della nazione a pochi decimi di punti da quota 40, e di Roma (36,7), la maggior parte delle località censite per il nostro paese si attestano attorno al valore 20.

    – Fabio Fantoni

    Italia, patria di dimore reali

    Per restare a Monza, basterà ricordare che la Villa Reale, residenza cara a Eugenio di Beauharnais viceré napoleonico d'Italia, fu dotata all'inizio dell"800 di un parco adatto alla caccia e vi furono portati anche cervi dalla Baviera.

    – di Armando Torno

    F1, ha senso oggi avere un vivaio?

    Non a caso tra Monza e Singapore si è tornato a parlare di una vecchia idea cara a Bernie Ecclestone, quella della terza vettura, un'ipotesi però destinata a rimanere tale per tanti motivi, almeno nel breve-medio termine.

    – a cura di Datasport

    Italia, le città più care? In testa c'è Firenze

    Con un valore medio pari a 24,2 anche l'Italia non fa eccezione su questo fronte e, anche a fronte dei casi di Milano, città più cara della nazione a pochi decimi di punti da quota 40, e di Roma (36,7), la maggior parte delle località censite per il nostro paese si attestano attorno al valore 20.

    – Fabio Fantoni

    Quali sono le città più costose del mondo? Zurigo in testa alla classifica

    Non che l'opinione comune si sia mai espressa in maniera molto diversa, ma anche i numeri sembrano confermare la supremazia della Svizzera, scalzando le "solite" avversarie nordiche per il poco invidiabile titolo di nazione più cara d'Europa. ... Considerando quindi New York come il punto di riferimento ed avente un valore fissato per convenzione a 100, un indice pari a 120 indicherà che la città in questione, per quella specifica voce, è più cara rispetto a NYC del 20%, mentre per contro, un...

    – Fabio Fantoni

1-10 di 3470 risultati