Parole chiave

Capitale garantito

Uno strumento finanziario si definisce a «capitale garantito» quando, a prescindere dai risultati del prodotto o della gestione, garantisce a ogni sottoscrittore la restituzione a certe scadenze di una determinata percentuale delle somme versate. Il risparmiatore deve fare attenzione quindi alla quota garantita (100% o inferiore) e alla scadenza alla quale viene assicurata. Non deve inoltre scambiare questi prodotti con quelli a «capitale protetto», che hanno come obiettivo la protezione del valore dell'investimento, ma non offrono alcuna garanzia che il valore dell'investimento non scenda sotto tale livello.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Capitale |

Ultime notizie su Capitale garantito
    • Agora

    La signora ultraottantenne che disse no alla polizza vita

    Certi vizi, purtroppo, non scompaiono mai. Conosciamo le pressioni che ricevono i dipendenti di alcune banche per vendere determinati prodotti,  ma ancora oggi non si può accettare che a una oltraottantenne venga proposto? Vi interessa? Allora procediamo con ordine.  La signora ha una pensione di poco superiore ai 900 euro e si trova in una casa di riposo la cui retta sta integrando con i sudati risparmi suoi e del compianto marito. Augurandosi una lunghissima vita, ha venduto la propria casa p...

    – Massimo Esposti

    • News24

    Polizze, guida alle scelte per gestire i rischi. Il videoforum alle 11,30

    Gli italiani, si sa, sono "sotto-assicurati": hanno trascurato cioè l'opportunità sottoscrivere polizze contro i rischi della vita quotidiana, dai danni alle coperture premorienza, con l'eccezione delle polizze Rca auto ma solo perchè oblbigatorie. In compenso le reti assicurative hanno spinto con

    • News24

    Un contratto su tre finisce sotto la lente: mercato da 24 miliardi

    E' una sentenza che rischia di accendere un faro, con implicazioni ancora tutte da chiarire, su uno dei pilastri chiave del business vita in Italia, ossia le polizze di Ramo III. La sentenza della Cassazione, disciplinando un rapporto che coinvolge una società fiduciaria come soggetto intermediario,

    – di Laura Galvagni

    • News24

    «Così hanno manipolato il mio profilo». I risparmiatori a caccia di rimborsi

    Da piccoli risparmiatori a investitori professionisti il passo era breve. Bastava manipolare i profili Mifid dei clienti o nascondere documenti: ogni operazione poteva tornare utile per piazzare le «obbligazioni subordinate», quelle di Banca Etruria, Banca Marche, Carife, CariChieti, Veneto Banca e

    – di Ivan Cimmarusti

    • News24

    Risparmio tradito dai «profili»

    Da piccoli risparmiatori a investitori professionisti il passo era breve. Bastava manipolare i profili Mifid dei clienti o nascondere documenti: ogni operazione poteva tornare utile per piazzare le «obbligazioni subordinate», quelle di Banca Etruria, Banca Marche, Carife, CariChieti, Veneto Banca e

    – Ivan Cimmarusti

    • News24

    Polizze vita, stop del Governo al bollo

    Accantonata nel giro di sole 24 ore l'introduzione di una mini-patrimoniale del 2 per mille sulle polizze vita rivalutabili a capitale garantito (per questo quelle più diffuse). Le preoccupazioni suscitate sui mercati tra gli operatori e soprattutto tra gli investitori, ovvero i diretti interessati

    – di Marco Mobili e Marco Rogari

    • News24

    Manovra, arriva la dichiarazione Iva precompilata

    Diventa strutturale la mini-cedolare del 10% che si applica sugli affitti a canone concordato. Lo prevede una delle ultima bozze della legge di Bilancio, approvata «salvo intese» dal Consiglio dei ministri lunedì 16 ottobre. La proroga della misura, che era stata introdotta per il quadriennio

    • News24

    Polizze vita, spunta una mini-patrimoniale del 2 per mille

    Una mini-patrimoniale sulle polizze vita a capitale garantito. E' l'imposta di bollo del 2 per mille applicata dal 1° gennaio 2018 alle comunicazioni inviate dalle compagnie assicurative ai clienti che hanno una polizza vita del Ramo I. Lo prevede la bozza del Ddl di bilancio cui stanno lavorando i

    – di Marco Mobili

    • News24

    Banker all'unisono: cresce il rischio tassi

    Sono mesi che il mantra sui mercati è sempre lo stesso: attenzione al rialzo dei rendimenti perché le obbligazioni soprattutto a lunga scadenza possono portare perdite in conto capitale. Esemplare quanto accaduto per il Bund tedesco decennale che oggi rende lo 0,48% dopo essere sceso anche sotto

    – di Andrea Gennai

1-10 di 84 risultati