Parole chiave

Caparra confirmatoria

In sede di stipula del contratto preliminare bisogna fare attenzione alla «qualificazione» delle somme versate. Se si versa una caparra confirmatoria, chi la riceve (ad esempio il costruttore) e in seguito si dimostra inadempiente rispetto agli obblighi assunti nel compromesso, deve restituire alla controparte (l’acquirente che intende sciogliersi dal contratto) il doppio del ricevuto. Se al contrario a rendersi inadempiente è chi ha versato la caparra, la controparte può recedere dal contratto e trattenere il ricevuto. (D. Aq)

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Caparra confirmatoria |

Ultime notizie su Caparra confirmatoria

    Casa, riparte l'acquisto su carta garantito dalla fideiussione

    Il 2017 sta portando in dote segnali di ripresa anche sul fronte degli immobili acquistati "su carta", direttamente dal costruttore. Il Governo ha prorogato per tutto l'anno il dimezzamento dell'Iva (sconto detraibile dall'Irpef in 10 rate annuali) a favore di chi acquista un'abitazione nuova in

    – di Adriano Lovera

    Via alla cessione Biondi Santi: la famiglia incassa i primi 15 milioni per il 58%

    La vendita di Biondi Santi avanza di un altro passo. Dopo l'annuncio della cessione della maggioranza alla francese Epi, lo scorso dicembre si è passati dalle parole ai primi fatti. Jacopo Biondi Santi (nella foto) ha ceduto la presidenza della cantina alla madre 88enne Maria Floria Petri; Jacopo e la sorella Alessandra sono diventati consiglieri. I tre contitolari della quota del 58,03% della Società agricola Greppo (29,02% la signora Petri e il 14,51% ciascuno ai figli) hanno sottoscritto un ...

    – Emanuele Scarci

    Compravendita annullabile per dolo solo se c'è il raggiro

    In caso di mancata consegna dell'immobile compravenduto nei tempi previsti va dichiarata la risoluzione del contratto per grave inadempimento e non l'annullamento per dolo a meno che non venga fornita la prova di un comportamento inequivocabilmente volto a raggirare la controparte. Lo ha stabilito

    – di Francesco Machina Grifeo

    Casa in costruzione, garanzia obbligatoria

    Da quando è entrato a regime il decreto legislativo 122/2005, che ha introdotto nel nostro ordinamento un sistema di tutele per i privati che intendono acquistare immobili da costruire (da imprese o cooperative edilizie), i casi di aziende edili fallite sono aumentati anno dopo anno, per un totale

    Contanti/ La vacanza pagata a rate

    Si può pagare in contanti un pacchetto servizio turistico in più rate purché l'importo di ognuna di esse sia inferiore alla soglia e la rateizzazione sia

    Le dieci mosse da fare se la banca nega il mutuo

    Le erogazioni di mutui nell'ultimo anno sono crollate del 47%. Questo per l'effetto combinato di due fattori: 1) le banche concedono meno finanziamenti in

    – di Vito Lops

1-10 di 20 risultati