Parole chiave

Cambiamentodi destinazione

L’Oic 16 prevede che le immobilizzazioni destinate alla vendita e quelle non più utilizzabili, non più ammortizzate, sono classificate in un’apposita voce da iscrivere nell’attivo circolante, se:

- le immobilizzazioni sono vendibili alle loro condizioni attuali o non richiedono modifiche tali da differirne l’alienazione;

- la vendita appare altamente probabile alla luce delle iniziative intraprese, del prezzo previsto e delle condizioni di mercato;

- l’operazione dovrebbe concludersi nel breve termine.

Sono valutate, in base all'articolo 2426 n. 9 Cc al minore tra valore netto contabile e valore di realizzazione desumibile dall’andamento del mercato

Ultimo aggiornamento 03 aprile 2017