Parole chiave

Calendario

Il calendario del processo è il cronoprogramma delle udienze. Il giudice, sentite le parti e tenuto conto del tipo di causa, fissa, nel rispetto del principio di ragionevole durata del processo, il calendario delle udienze successive. Con l'indicazione degli incombenti che verranno espletati nel corso delle stesse udienze. I termini fissati possono tuttavia essere prorogati per gravi motivi e comunque dietro richiesta delle parti prima della loro scadenza. Il calendario del processo è un istituto nuovo nell'ordinamento, introdotto con la riforma dell'estate 2009 (legge n. 69)

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Giustizia | Calendario del processo |