Parole chiave

Cable

Nel linguaggio degli operatori del mercato valutario il termine cable, letteralmente “cavo”, è il cambio sterlina/dollaro Usa, ma è spesso usato per indicare, più in generale, la valuta britannica. È un termine tradizionale, entrato in uso nell’Ottocento quando la posa del primo cavo sottomarino per le telecomunicazioni tra la Gran Bretagna e gli Stati Uniti rese possibili le transazioni via telegrafo tra le due monete. Le quotazioni delle prime transazioni sterlina/dollaro trasmesse via cavo furono pubblicate sul Times il 10 agosto 1866. Secondo le ultime statistiche triennali della Banca dei regolamenti internazionali, che risalgono però al 2013, il cable era ilterzo cambio più scambiato (l’8,8% del totale quotidiano) dopo l’euro dollaro (24%) e il dollaro yen (18,3%).

Ultimo aggiornamento 01 luglio 2016

Ultime notizie su Cable
    • News24

    Florida, ex studente spara in un liceo: diversi morti e feriti

    Ancora una tragedia dettata dalle armi da fuoco negli Stati Uniti. Con un bilancio che di ora in ora potrebbe diventare sempre più pesante. Una sparatoria ha infatti avuto luogo in una scuola superiore di Parkland, in Florida. Secondo le prime ricostruzioni, ci sarebbero diversi morti e una

    • News24

    Medie imprese al contrattacco con l'arma dello shopping

    C'è un M&A di cui colpevolmente non si parla. E' quello delle piccole e medie imprese italiane. Certo: negli ultimi tempi l'Italia, dopo avere visto troppi suoi marchi finire in mani straniere, ha iniziato a battere qualche colpo con le sue big (le poche rimaste). Così: Prysmian ha acquisito la nord

    – di Vittorio Carlini

    • News24

    In Italia fusioni al «rallentatore»

    Il mercato italiano delle fusioni e acquisizioni termina il 2017 in calo, ma le operazioni annunciate (e non ancora concluse) fanno sperare una forte ripresa nel 2018.

    – Carlo Festa

    • News24

    Colpo di coda dei falchi di Brexit

    Il momento di quiete e soddisfazione di Theresa May non è durato molto. A ventiquattro ore dall'annuncio dell'accordo con la Ue a Bruxelles, il fronte pro-Brexit lo ha già messo in dubbio. «Nulla è concordato finchè tutto è concordato» ha fatto sapere ieri Michael Gove, ministro dell'Ambiente e

    • News24

    Basilea 4 mette il turbo alle Borse. Ora la partita si gioca sui tassi Usa

    L'accordo finale sulla cosiddetta Basilea4, il pacchetto di nuove regole per gli istituti bancari che sarà meno severo del previsto e scatterà a partire dal 2022, mette il turbo alle banche quotate, per lo scampato pericolo di paletti più stringenti, e determina un finale di settimana brillante per

    – di P.Paronetto e A.Fontana

    • News24

    L'Europa mette i remi in barca. Si accende Telecom (+3,3%) a Milano

    Chiusura debole, ma sopra i minimi di giornata per le Borse europee (segui qui i principali indici), preoccupate per le tensioni internazionali, soprattutto dopo che il presidente americano, Donald Trump, ha annunciato la volontà di spostare l'ambasciata Usa a Gerusalemme e di riconoscere la città

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Il Ceo di Prysmian: «Altre acquisizioni potrebbero arrivare a breve»

    Prysmian ha appena annunciato l'acquisizione di General Cable negli Stati Uniti e già guarda ai prossimi passi. «Da tempo stiamo guardando ad acquisizioni e il lavoro che ci ha portato all'operazione su General Cable ha piantato è fatto crescere altri germogli. Qualche altra cosa potrà quindi

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Prysmian, più public company, meno patti di sindacato

    Multinazionale. Public company. Italiana. I tre elementi distintivi che caratterizzano la nuova Prysmian, a dieci anni dalla quotazione in Borsa dopo il leverage buy out che nel 2005 la separò da Pirelli, risultano rafforzati dalla grande acquisizione dell'americana General Cable. Per il gruppo

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    Borse deboli ma Milano tiene con Moncler e utility. L'euro frena

    L'arretramento dell'euro, arrivato anche vicino a quota 1.18 dollari (poi attestatosi a 1,1816 dollari), e le buone indicazioni sull'economia italiana («la ripresa si consolida», secondo l'Istat) fanno di Milano la migliore tra le piazze del Vecchio Continente, insieme a Lisbona, in una seduta

    – di E. Micheli e A.Fontana

    • News24

    Prysmian, 3 miliardi per la rivale Usa

    Prysmian segna un altro punto nella partita per il consolidamento dell'industria dei cavi a livello globale. E questa volta il colpo è negli Stati Uniti: il gruppo, guidato dal ceo Valerio Battista, ha annunciato l'acquisizione del 100% di General Cable Corporation. Il primo player internazionale

    – Monica D'Ascenzo

1-10 di 396 risultati