Parole chiave

Buyback

Il termine «buy-back» significa «riacquisto». In finanza si intende quando un’azienda ricompra sul mercato le azioni o le obbligazioni proprie. L’intento del buy-back su azioni è quello di gratificare il mercato, restituendo denaro agli azionisti. I buy-back hanno poi l’effetto di sostenere artificialmente il valore delle azioni in Borsa. Negli ultimi anni è stata una pratica molto diffusa fra i big Usa

Ultimo aggiornamento 24 novembre 2016

Ultime notizie su Buyback
    • News24

    Vittorio Colao, manager visionario che ha guidato la metamorfosi di Vodafone

    «An exemplary leader and strategic visionary». Un leader esemplare e con visione strategica. Una definizione in quattro parole del presidente di Vodafone, che danno l'identikit di chi è stato Vittorio Colao in questi dieci anni alla guida di Vodafone, in cui ha percorso più di 1.250.000 miglia su

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Buffett fa volare Apple ai massimi storici a Wall Street

    Effetto Buffett su Apple. Il titolo del produttore dell'iPhone ha messo a segno un nuovo record intraday spingendosi al di sopra del precedente massimo pari a 185,5 dollari. L'azione è arrivata a guadagnare più del 4% prima di chiudere intorno ai 184 dollari (qui l'andamento del titolo a Wall

    • News24

    Saipem: segnali di ripresa, pronti ad alleanze mirate

    Il secondo mandato di Stefano Cao al vertice di Saipem, con l'innesto di Francesco Caio alla presidenza al posto di Paolo Andrea Colombo, comincia senza particolari scossoni, almeno a giudicare dai numeri con cui ieri l'assemblea dei soci - presente il 61,9% del capitale - ha approvato il nuovo

    – di Celestina Dominelli

    • News24

    Ftse Mib (+1,1%) al top del 2009 con super Ferrari, Tim e calo euro

    Il calo dell'euro/dollaro a 1,19 (1,1932 in chiusura) dopo i dati sul mercato del lavoro Usa ha spinto le Borse europee che hanno chiuso tutte positive con Milano e Francoforte in rialzo di oltre un punto percentuale. Il Ftse Mib, trainato dal balzo di Ferrari (+7,7% dopo la trimestrale sopra le

    – di S. Arcudi e A.Fontana

    • News24

    Super-Apple e rinvio dazi spingono l'Europa. Milano al top dal 2009

    I conti record di Apple e il fantasma dei dazi che (per ora) si allontanano dall'Ue hanno spinto le Borse del Vecchio Continente, che chiudono tutte in positivo. Questo nonostante i dati deboli sull'economia europea e dall'altro lato dell'Atlantico il dollaro si rafforza ma a frenare Wall Street è

    – di Chiara Di Cristofaro e Enrico Miele

    • News24

    Poste stringe con Generali sul ramo danni. Possibile ingresso nel capitale

    Poste Italiane stringe sulla chiusura delle nuove partnership in campo assicurativo e bancario. Alleanze sulle quali è puntata anche l'attenzione del mercato perché intravede in queste operazioni possibili implicazioni legate al riassetto nella governance del capitalismo nazionale. Gli investitori

    – di Laura Serafini

    • News24

    Barile record e boom di utili, ma sulle petrolifere la Borsa resta diffidente

    Il prezzo del barile è ai massimi dal 2014 e anche le Major petrolifere si sono risollevate dalla polvere, ritrovando bilanci più solidi di quelli che esibivano prima della crisi, quando il greggio scambiava oltre 100 dollari. Al test delle prime trimestrali il mercato continua però a mostrare

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Borse, clima da fine della festa. Ecco i segnali di un cambio di umore

    Il clima che si respira in Borsa è quello della festa di laurea. Quando si balla, si beve e ci si diverte, ma nel cuore si sa che dal giorno dopo inizia un'avventura più difficile. Le società di tutto il mondo stanno infatti approfittando di questi primi mesi del 2018 per quotarsi in Borsa (le Ipo

    – di Morya Longo

1-10 di 592 risultati