Parole chiave

Buy-back

Il termine «buy-back» significa «riacquisto». In finanza si utilizza per descrivere un’operazione in cui un’azienda ricompra sul mercato le azioni o le obbligazioni proprie. L'intento del buy-back su azioni è quello di gratificare il mercato, restituendo denaro agli azionisti o aumentando il valore dei titoli. Nel caso di un buy-back di titoli del debito pubblico da parte dello Stato utilizzando l’ampia liquidità l’obiettivo è invece di ridurre debito circolante in una strategia più ampia di riduzione del debito anche tramite il ricorso al fondo di ammortamento. Secondo le indicazioni del Tesoro quest’anno il debito/Pil dovrebbe ridursi per la prima volta dal 2007

Ultimo aggiornamento 09 agosto 2017

Ultime notizie su Buy-back
    • News24

    Ftse Mib (+1,1%) al top del 2009 con super Ferrari, Tim e calo euro

    Il calo dell'euro/dollaro a 1,19 (1,1932 in chiusura) dopo i dati sul mercato del lavoro Usa ha spinto le Borse europee che hanno chiuso tutte positive con Milano e Francoforte in rialzo di oltre un punto percentuale. Il Ftse Mib, trainato dal balzo di Ferrari (+7,7% dopo la trimestrale sopra le

    – di S. Arcudi e A.Fontana

    • News24

    Ubs, nel primo trimestre utile a 1,5 miliardi di franchi (+19%)

    LUGANO - «La Borsa è la Borsa e non si discute, ma se qualcuno cerca in ogni modo giustificazioni per ottenere sul mercato guadagni a corto termine, allora è un altro discorso, le cose non funzionano così. I nostri risultati sono ottimi, soddisfacenti. I fatti parlano da soli. E' la continuazione di

    – di Lino Terlizzi

    • News24

    Borse, clima da fine della festa. Ecco i segnali di un cambio di umore

    Il clima che si respira in Borsa è quello della festa di laurea. Quando si balla, si beve e ci si diverte, ma nel cuore si sa che dal giorno dopo inizia un'avventura più difficile. Le società di tutto il mondo stanno infatti approfittando di questi primi mesi del 2018 per quotarsi in Borsa (le Ipo

    – di Morya Longo

    • News24

    Tim, Bolloré e le tre opzioni per uscire dall'angolo

    Mollare la presa oppure forzare la mano con il lancio di una complessa (e altrettanto improbabile) Opa? Per Vivendi il classico lascia o raddoppia nel caso Telecom appare riduttivo. Perché il socio francese del gruppo tlc, azionista con quasi il 24%, e il suo padre padrone Vincent Bolloré hanno già

    – di Marigia Mangano

    • News24

    Tim, opzione Bernabè per il riassetto al vertice

    Il riassetto al vertice Telecom potrebbe essere più rapido del previsto. Secondo indiscrezioni, sarebbe in corso un tentativo di convincere il vice-presidente Giuseppe Recchi a dimettersi. Recchi aveva già preannunciato che avrebbe rimesso le deleghe su sicurezza e Sparkle al consiglio, convocato

    – di Antonella Olivieri

    • Econopoly

    Trump, le riforme e il lavoro: un remake americano de "Il Signore delle Mosche"

    L'autrice del post è Alessandra Bufano, senior manager sustainable spending di Luxottica Nord America - Dopo la Grande Recessione iniziata nei primi anni duemila e a partire dal momento in cui la crescita economica è rallentata come mai prima, le aziende americane hanno cominciato ad accumulare e a tenersi stretti grandi quantitativi di denaro sia nei propri confini che all'estero, denaro che non è stato speso a causa dell'incertezza dei tempi. I più recenti e radicali cambiamenti politici port...

    – Econopoly

    • News24

    I colossi hi-tech pronti allo shopping: in cassa più di 2mila miliardi di dollari

    I colossi dell'hi-tech, Apple in testa, si preparano a fare la parte del leone in quello che potrebbe essere un anno d'oro per le operazioni di fusione e acquisizione. In totale la potenza di fuoco delle società dell'S&P 500 è stimata a inizio 2018 tra 5mila e 5.500 miliardi di dollari, lievitata

    – di Pierangelo Soldavini

    • News24

    Tornano i buy-back a Wall Street, «cannibalismo finanziario» che gonfia la Borsa

    Nel gergo freddo e anglofono dei mercati finanziari viene chiamato «buy-back». Ma potremmo anche definirlo «cannibalismo finanziario»: il fenomeno delle società che "mangiano" (cioè ricomprano) le proprie azioni in Borsa, gratificando gli azionisti e sostenendo le proprie quotazioni, sembra stia

    – di Morya Longo

    • News24

    Il baco che ha fatto scattare il «flash crash» di Wall Street

    Vedere giovedì e venerdì i mercati terrorizzati per l'aumento delle retribuzioni negli Stati Uniti e per le rivendicazioni salariali in Germania, fa comprendere ancora una volta quanto le Borse siano distanti dall'economia reale. La crescita dei salari (dunque dei redditi, dei consumi e in ultima

    – di Morya Longo

    • News24

    In Italia il focus si sposta sulla governance

    Ci sono tre casi di attivismo che hanno fatto scalpore in Italia. Una delle tre iniziative ha avuto l'effetto del sasso gettato nello stagno, l'altra ha colpito nel segno ma a distanza di anni, la terza ha mancato il bersaglio di un soffio.

    – Antonella Olivieri

1-10 di 516 risultati