Parole chiave

Burden sharing

Il burden sharing è la condivisione dei costi per la ricapitalizzazione precauzionale, prevista dall'articolo 132 della direttiva europea Brrd sulla gestione e la risoluzione delle crisi bancarie. Le regole prevedono che il burden sharing colpisca gli azionisti e i creditori non privilegiati, come i detentori di bond subordinati, come presupposto indispensabile per consentire l’intervento dello Stato nell’aumento di capitale necessario a riportare i ratios ai livelli regolamentari.

Ultimo aggiornamento 29 luglio 2017

Ultime notizie su Burden sharing
    • News24

    Mps, con il burden sharing scatta la possibilità di attivare i Credit default swap

    La ricapitalizzazione precauzionale con burden sharing sui detentori delle obbligazioni subordinate Lower Tier II, può far scattare il credit event sui credit default swap, e costituire quindi l' evento che innesca il contratto e consente all'acquirente del Cds di attivare la protezione e

    – di Isabella Bufacchi

    • News24

    Mps al Tesoro per 3,85 miliardi: avrà subito al 53%, poi il 70%

    Mps diventa controllata dallo Stato italiano. Il Tesoro, dopo la ricapitalizzazione e la conversione dei bond subordinati in azioni, diventa titolare di una quota del capitale pari al 53,45%. E' quanto è possibile calcolare in base ai due decreti del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan

    – di Redazione Online

    • News24

    Mps, in arrivo i decreti: lo Stato fra il 55 e il 70%

    E' atteso un iter breve per i due decreti dell'Economia che devono accendere il motore operativo della ricapitalizzazione precauzionale di Monte dei Paschi. La strada fra il ministero e la firma del Quirinale passa dall'esame in Corte dei conti, che non dovrebbe però togliere più di qualche giorno

    – di Luca Davi e Gianni Trovati

    • News24

    Bad bank, la «lezione» dei modelli europei

    La compravendita delle sofferenze bancarie può dirsi un mercato dei "bidoni", meglio noto come "market for lemons", perché è dominata dall'asimmetria informativa: è estremamente difficile stabilire con esattezza il valore di recupero di un credito deteriorato divenuto sofferenza, non-performing o

    – Isabella Bufacchi

    • News24

    «Mps saprà ricompensare lo Stato»

    «Siamo stati il banco di prova di norme che finora non erano mai state applicate: per tutti c'è stato molto da imparare. E non mi stupisce che ora, a valle della nostra esperienza e forse anche grazie alla nostra esperienza, ci si renda conto che alcune regole vadano migliorate». Alessandro

    – Marco Ferrando

    • News24

    Mps, dal piano una scossa ai bond subordinati

    Il via libera al piano di ristrutturazione del Monte dei Paschi si fa sentire sui prezzi delle obbligazioni subordinate della banca scambiate sul mercato non regolamentato otc. Si tratta di contrattazioni tra grandi investitori istituzionali e indicate su piattaforme dedicate alle quali, in veste

    • News24

    Stato, dipendenti e risparmiatori: la road map del nuovo Mps

    La ricapitalizzazione precauzionale del Monte dei Paschi è «una pietra miliare» secondo la definizione data ieri dal ceo di Rocca Salimbeni Marco Morelli, e un «momento di svolta» se si segue l'indicazione offerta martedì dal ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. Ma è soprattutto un inedito,

    – Gianni Trovati

    • News24

    Salvataggio Mps, tutte le risposte ad azionisti e obbligazionisti

    Che cosa succede agli azionisti di Banca Mps?Gli attuali azionisti della banca sono destinati ad essere diluiti, e di fatto azzerati, in virtù della «condivisione degli oneri» (ovvero il «burden sharing»), la misura con cui la direttiva sul risanamento e la risoluzione degli enti creditizi (Brrd),

    – di Luca Davi, Gianni Trovati

1-10 di 340 risultati