Parole chiave

Bund

Sono i titoli di Stato decennali della Germania emessi per finanziare la spesa pubblica del Paese. Le obbligazioni tedesche - Bundesanleihen - vengono utilizzate, per la loro solidità e affidabilità, come riferimento dei titoli emessi dagli altri Paesi europei. Il differenziale rispetto ai rendimenti dei bund, lo spread, misura infatti il grado di fiducia degli investitori. Più lo spread sale, più lo Stato in questione è percepito come rischioso. I rendimenti dei titoli di Stato a sei mesi tedeschi sono scesi, con la crisi del debito, in territorio negativo

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Bund
    • News24

    Uso politico degli investimenti: la Bce inchioda le Landesbank

    Quante volte l'ex ministro delle finanze tedesco, Wolfgang Schauble, l'ha ribadito: è necessario porre dei limiti ai titoli di Stato acquistati dalle banche. Lui ha sempre pensato a quelle italiane, che detengono 359 miliardi di BTp. Mai, però, si è sentito qualcuno alzare un dito contro

    – di Morya Longo

    • News24

    Borse e bond: perché ora tutto (o quasi) dipende dai titoli di Stato Usa

    Piazza Affari potrebbe chiudere oggi l'undicesima seduta consecutiva in rialzo. Wall Street non si ferma più: ogni giorno macina record con i suoi tre principali indici (Dow Jones, S&P 500 e Nasdaq). Il tutto nell'anno in cui solo sei Paesi sugli oltre 200 che compongono il pianeta dovrebbero

    – di Vito Lops

    • News24

    Borse, Milano maglia rosa con rally Azimut. Euro a un soffio da 1,23

    Il nuovo scatto dell'euro, giunto a un soffio da quota 1,23 dollari, ha messo il freno alle Borse europee con l'eccezione di Milano (quil'andamento degli indici principali). In una giornata priva di indicazioni da Wall Street, chiusa per il Martin Luther King Day, il FTSE MIB di Piazza Affari ha

    – di A. Fontana e P. Paronetto

    • News24

    «Per i mercati si avvicina una svolta epocale»

    «Sul mercato si pensa che il cambio di passo delle politiche monetarie possa non essere problematico, perché quando è stata la Fed a ritirare gli stimoli e ad alzare i tassi non ci sono stati contraccolpi su Borse e bond. Ma questa volta è diverso: nel 2018 per la prima volta tutte le maggiori

    – Morya Longo

    • News24

    Bce pronta a cambiare strategia, volano euro e tassi sui Bund

    Non sarà un 2018 noioso, alla Banca centrale europea. Come i mercati ricordano a tutti. Le minute della riunione di dicembre hanno rivelato che presto ci saranno novità importanti nella politica monetaria. Non nella politica di acquisti di titoli, il quantitative easing (qe), che resterà invariato

    – di RIccardo Sorrentino

    • News24

    Saipem e St spingono Milano a nuovi massimi. Il Brent supera i 70 dollari

    Seduta contrastata per le Borse europee (qui i principali indici). Se Piazza Affari ha aggiornato i massimi da agosto 2015 beneficiando delle indicazioni incoraggianti arrivate dai verbali dell'ultimo consiglio direttivo della Bce sul fronte della ripresa economica (e non lasciandosi spaventare da

    – di E. Micheli e P. Paronetto

    • News24

    Il mercato fa cassa sui Bond di Stato

    L'anno nuovo è cominciato con il segno del "gambero" per i bond. Sin dalle prime sedute del 2018 il mercato globale delle obbligazioni (tanto di aziende quanto di Stati) è risultato in flessione. Ieri poi i toni ribassisti sono stati più violenti tanto che anche alcuni bond rifugio per eccellenza,

    – Vito Lops

    • News24

    Tassi e petrolio sfidano la ripresa

    Il 2018 è iniziato all'insegna di un calo del mercato globale delle obbligazioni, tanto di aziende quanto di Stati, e della conferma della fase di rialzo dei prezzi del petrolio, alimentata quest'ultima da domanda mondiale in ripresa (segnale di un'accelerazione della crescita economica), di

    • News24

    Macron: Pompidou a Shanghai e Piano progetta la nuova galleria di Zwirner

    In visita di Stato il Cina, il presidente francese Emmanuel Macron, ha annunciato oggi la conclusione di un accordo diplomatico per l'apertura di unafiliale del Centre Pompidou a Shanghai. L'inaugurazione del Centre Pompidou asiatico è prevista per il 2019. Il museo sorgerà all'interno del West

    – di Marilena Pirrelli

    • News24

    Borse al top da due mesi. Milano cauta, acquisti su Leonardo e auto

    Le Borse europee, con l'eccezione di Londra, consolidano i guadagni messi a segno con il rally di inizio anno e chiudono ai massimi da inizio novembre. A Piazza Affari il FTSE MIB è salito dello 0,37%, trainato da Telecom Italia (+1,9%) e dal settore auto. Le quotazioni del gruppo di tlc hanno

    – di A. Fontana e P. Paronetto

1-10 di 6276 risultati