Parole chiave

Bond strutturato

La parola bond da sola può essere rassicurante. Lo è molto meno quando viene abbinata al termine «strutturato». Ecco perché bisogna starne alla larga: il primo motivo è che i rendimenti delle obbligazioni strutturate sono sempre variabili nel tempo e aleatori, in quanto legati all'andamento di uno (o più) altri strumenti finanziari. Da ciò discende lo stretto legame con la seconda parola da conoscere bene: «derivato», un'opzione nel caso dei bond strutturati, che scommette sull'andamento futuro di uno o più indici di Borsa oppure di uno o più titoli azionari. Con infinite combinazioni possibili.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016