Parole chiave

Bond convertibile

Le obbligazioni convertibili si caratterizzano per una struttura composta da un'obbligazione con cedola (fissa o variabile) e un'opzione di acquisto dell'azione stessa o di un'azione di una terza società.

Quando la conversione sia prevista in azioni dell'Emittente, quest'ultimo ha dovuto in precedenza deliberare un aumento di capitale “riservato”, al servizio del prestito obbligazionario, così da consentire l'emissione delle nuove azioni .

Ultimo aggiornamento 18 agosto 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Obbligazioni | Obbligazione convertibile |

Ultime notizie su Bond convertibile

    Prysmian in calo, prezzo aumento di capitale fissato a 15,31 euro

    Brusco scivolone per Prysmian, dopo i dettagli dell'aumento di capitale per l'acquisizione di General Cable diffusi nella tarda serata di ieri. L'aumento avverrà a 15,31 euro, a sconto del 25,82% sul Terp, il prezzo teorico dell'azione dopo lo stacco del diritto di opzione relativo all'aumento di

    – di Chiara Di Cristofaro

    Il Ceo di Prysmian: «Altre acquisizioni potrebbero arrivare a breve»

    Prysmian ha appena annunciato l'acquisizione di General Cable negli Stati Uniti e già guarda ai prossimi passi. «Da tempo stiamo guardando ad acquisizioni e il lavoro che ci ha portato all'operazione su General Cable ha piantato è fatto crescere altri germogli. Qualche altra cosa potrà quindi

    – di Monica D'Ascenzo

    Il balzo del Nav tra acquisizioni e spin-off

    I dati al 30 giugno 2017 di Exor fotografano una holding ricca come mai in passato. E questo è il frutto della complessa rivoluzione che ha coinvolto il portafoglio investimenti dal 2009 fino ad oggi. Exor ha ceduto diversi asset ma ne ha acquistati altrettanti compiendo tra l'altro, con PartnerRe,

    – Laura Galvagni

    I destini paralleli di Air Berlin e Alitalia, vittime dei cieli low cost

    Strategie confuse e in continuo cambiamento (anche sul fronte marketing), 1,2 miliardi di euro di debito gestiti male, un valzer di amministratori delegati incapaci di dare continuità aziendale e - ciliegina sulla torta - i ritardi quinquennali sul nuovo aeroporto berlinese che avrebbe dovuto

    – di Enrico Marro

    Europa contrastata, Milano la migliore con Tim e Ubi

    Borse europee contrastate (qui l'andamento degli indici), nonostante il Fondo Monetario Internazionale abbia indicato che la congiuntura del Vecchio Continente continua a migliorare, anche grazie alla riduzione dei rischi politici. Milano ha vantato la performance migliore, beneficiando della

    – di Eleonora Micheli

    Debutto boom per Pharmanutra, allo sbarco sull'Aim vola del 40%

    Debutto boom per le azioni della società pisana Pharmanutra, specializzata nella produzione di nutraceutici e dispositivi medici. Su Aim i titoli hanno chiuso con il progresso del 39,9% dopo aver registrato anche un progresso superiore al 50% in avvio rispetto al prezzo di collocamento. Pharmanutra

    – di Eleonora Micheli

    Raid su AngloAmerican: il titolo vola del 9%

    La scossa provocata da Anil Agarwal per ora vale il 9 per cento. Gli esegeti del mining credono però che il balzo del titolo di AngloAmerican possa essere solo l'inizio di un riassetto del settore, in anticipo rispetto alle attese. Un'ipotesi, perché la mossa del tycoon indiano è eccentrica

    – di Leonardo Maisano

    Borse Ue frenano prima di voto Olanda e Fed. Milano giù con banche e petroliferi

    La vigilia della decisione della Federal Reserve sul pronosticato rialzo dei tassi Usa e delle elezioni generali olandesi, primo voto politico rilevante nel 2017 in Europa aspettando la Francia, consigliano agli investitori posizioni caute sull'azionario europeo e americano (segui qui l'andamento

    – di Andrea Fontana

    Vivendi allo scontro su Premium. Mediaset: soluzione in tribunale

    «Nelle attuali circostanze, Vivendi al momento non è più intenzionata a dare priorità alla ricerca di una soluzione amichevole e si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie per difendere i suoi interessi e quelli dei suoi azionisti». Così si conclude un duro comunicato del

    – di Giuliana Licini

1-10 di 133 risultati