Parole chiave

Bond convertendo

Il bond convertendo è una particolare tipologia di prestito obbligazionario a conversione obbligatoria. Mentre il bond convertibile è un bond che, in particolari condizioni, può essere trasformato in azioni, nel caso del convertendo la conversione è obbligatoria. Chi esercita il diritto può essere persona fisica o giuridica e detenere diverse forme di diritti. Un “convertendo” è insomma un prestito obbligazionario il cui rimborso è obbligatoriamente previsto con l'emissione di nuove azioni. Si tratta quindi di uno strumento finanziario che è destinato a trasformarsi da capitale di debito (obbligazione) a capitale di rischio (azioni). Lo strumento è particolarmente interessanti per gli emittenti, come le banche, sottoposti da regole di vigilanza prudenziali a vincoli patrimoniali. In genere il prestito obbligazionario convertendo può essere computato nel capitale di vigilanza già prima della sua conversione, essendo comunque quest'ultima certa.

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

Ultime notizie su Bond convertendo
    • News24

    Vivendi-Mediaset, via ai negoziati

    Per la legge, basterebbe che Vivendi restasse sotto al 10%, mentre per la parte rimanente strumenti come il bond convertendo o l'equity swap potrebbero aiutare a limitare i danni da realizzo.

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Mediaset, Vivendi cede sul potere di veto

    Esistono gli strumenti dell'equity swap o del bond convertendo che permetterebbero, volendo, di chiudere la questione limitando o annullando del tutto i danni.

    – Antonella Olivieri

    • News24

    Mutui a tassi leggeri

    "Finanziamenti a tassi leggeri" è il titolo dell'inchiesta principale di Plus24 che analizza tutto il mondo dei mutui e non solo. Nell'inchiesta principale del settimanale di finanza personale, in edicola sabato con il Sole24Ore, vengono messi a confronti il tradizionale mutuo e le nuove forme di

    – Vitaliano D'Angerio

    • News24

    Banco attende l'ok Bce per Bpm

    Il Banco Popolare mette sul tavolo almeno un miliardo di euro di capitale per propiziare l'integrazione con Banca Popolare di Milano. E' (più o meno)?quanto aveva chiesto la Banca Centrale Europa con la lettera inviata giovedì scorso, a cui ha rispoto ieri il Banco con un'altra lettera, contenente

    – di Luca Davi e Marco Ferrando

    • News24

    Telecom, Vivendi sale al 23,8%

    Vivendi si rafforza ancora nel capitale di Telecom Italia. Come emerge dalle dichiarazioni alla Sec, il gruppo francese presieduto da Vincent Bollorè è salito al 23,80% del capitale dell'operatore italiano di telecomunicazioni, investendo altri 120 milioni di euro. Soltanto il 19 febbraio scorso

    – Carlo Festa

    • News24

    Telecom, maxi-rimbalzo sull'effetto-Vivendi

    Vivendi sale nel capitale di Telecom Italia e potrebbe ora puntare al 24,9% del gruppo telefonico, fermandosi cioè poco sotto la soglia del 25% che farebbe scattare l'opa obbligatoria .

    – Carlo Festa

    • News24

    Vivendi punta al 24,9% di Telecom Italia

    Vivendi sale nel capitale di Telecom Italia e potrebbe ora puntare al 24,9% del gruppo telefonico, fermandosi cioè poco sotto la soglia del 25% che farebbe

    – Carlo Festa

    • News24

    Le domande giuste per non sbagliare

    Siamo alle solite. La grande indignazione popolare è esplosa ancora una volta per manifestare il proprio disappunto nei confronti del sistema bancario, sulla

    – Vitaliano D'Angerio

1-10 di 39 risultati