Parole chiave

Blue Chip

Per “blue chip” si si intendono le azioni quotate delle aziende di maggiori dimensioni con una performance costante riguardo gli utili e la distribuzione di dividendi in crescita. Si tratta di un riconoscimento che ogni mercato azionario, cioé ogni Borsa, attribuisce con il tempo alle proprie società che si affermano come leader. Per estensione si utilizza il termine “blue chip” per indicare i titoli presenti negli indici più rappresentativi di ogni listino, come le 30 azioni principali dell’indice Dow Jones alla Borsa newyorkese di Wall Street o le 40 azioni principali dell’indice Ftse Mib a Piazza Affari. Il termine è mutuato dal gioco del poker, dove le chip (fiches) di colore blu sono quelle di maggior valore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento 06 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Reddito fisso | Blue chip | Wall Street | Borsa di Milano | Borsa Valori |