Parole chiave

Blue Chip

Per “blue chip” si si intendono le azioni quotate delle aziende di maggiori dimensioni con una performance costante riguardo gli utili e la distribuzione di dividendi in crescita. Si tratta di un riconoscimento che ogni mercato azionario, cioé ogni Borsa, attribuisce con il tempo alle proprie società che si affermano come leader. Per estensione si utilizza il termine “blue chip” per indicare i titoli presenti negli indici più rappresentativi di ogni listino, come le 30 azioni principali dell’indice Dow Jones alla Borsa newyorkese di Wall Street o le 40 azioni principali dell’indice Ftse Mib a Piazza Affari. Il termine è mutuato dal gioco del poker, dove le chip (fiches) di colore blu sono quelle di maggior valore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento 06 luglio 2016

Ultime notizie su Blue Chip
    • News24

    Borse, quando e perché la guerra spinge i listini

    «Compra sul rumore dei cannoni, vendi al suono della tromba». L'adagio, il cui copyright in molti attribuiscono a Nathan Rothschild, richiama l'idea che lo scoppio della guerra sia un buon momento per investire in Borsa. Dopo, infatti, dovrebbe esserci il rally del mercato. Una convinzione

    – di Vittorio Carlini

    • News24

    Ecco le aziende leader sulle «quote rosa» (e in Borsa)

    L'uguaglianza di genere resta purtroppo un obiettivo difficile da raggiungere all'interno del mondo del lavoro. E' però sempre di maggiore attualità e fra gli investitori, molti dei quali iniziano a fare particolare attenzione alle aziende che si distinguono sul tema delle pari opportunità, tanto da

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    Perché Piazza Affari fa +15% da inizio anno ma i manager vendono

    Da inizio anno il FTSE MIB di Piazza Affari ha guadagnato circa il 15% riportandosi fino a 22.300 punti (anche se negli ultimi giorni ha frenato), livelli che non vedeva dall'estate 2015. Certo, l'indice che mostra l'andamento delle 40 blue chip del listino milanese è lontanissimo dal massimo

    – di Vito Lops

    • News24

    Piazza Affari, per le blue chip utili a oltre 9 miliardi tra luglio e settembre

    Le società a maggior capitalizzazione di Piazza Affari chiudono il terzo trimestre con utili per 9 miliardi di euro. Il dato, che emerge sommando i profitti netti trimestrali finora annunciati dalle società quotate che fanno parte del paniere Ftse Mib, è una stima per difetto. Dal calcolo infatti

    – di Andrea Franceschi

    • News24

    Piazza Affari, utili oltre 9 miliardi

    Le società a maggior capitalizzazione di Piazza Affari chiudono il terzo trimestre con utili per 9 miliardi di euro. Il dato, che emerge sommando i profitti netti trimestrali finora annunciati dalle società quotate che fanno parte del paniere Ftse Mib, è una stima per difetto. Dal calcolo infatti

    – Andrea Franceschi

    • News24

    Mediaset si blinda su Vivendi

    Ufficialmente, la motivazione che arriva da Mediaset è un adeguamento alle prassi di mercato: sono l'unica azienda tra le Blue Chip di Piazza Affari ad avere il sistema proporzionale puro.

    – Simone Filippetti

    • News24

    In Cina cresce l'interesse per l'arte del Medio Oriente

    In un mondo sempre più globalizzato, Sotheby's per la prima volta propone l'arte del Medio Oriente ai suoi collezionisti cinesi attraverso una selling exhibition a Hong Kong (dal 3 al 17 novembre) dedicata a due maestri dell'arte moderna: lo scultore libanese Alfred Basbous (1924-2006), del quale

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    Con le banche gli utili di Piazza Affari salgono ai livelli pre-crisi

    Gli utili di Piazza Affari tornano ai livelli pre-crisi. Il primo semestre del 2017 si è chiuso infatti con 23 miliardi di euro di profitti netti aggregati come non accadeva dal primo semestre del 2008. Prima cioè che il collasso della banca americana Lehman Brothers, a settembre dello stesso anno,

    – di Andrea Franceschi

    • News24

    Gli utili di Piazza Affari ai livelli pre-crisi

    Gli utili di Piazza Affari tornano ai livelli pre-crisi. Il primo semestre del 2017 si è chiuso infatti con 23 miliardi di euro di profitti netti aggregati come non accadeva dal primo semestre del 2008. Prima cioè che il collasso della banca americana Lehman Brothers, a settembre dello stesso anno,

    – Andrea Franceschi

1-10 di 1013 risultati