Parole chiave

Blockchain

Una blockchain (in italiano letteralmente: catena di blocchi) è una base di dati distribuita, introdotta dalla valuta Bitcoin che mantiene in modo continuo una lista crescente di record, i quali fanno riferimento a record precedenti presenti nella lista stessa ed è resistente a manomissioni. La prima e più conosciuta applicazione della tecnologia blockchain è la visione pubblica delle transazioni per i bitcoin, che è stata ispirazione per altre criptovalute e progetti di database distribuiti. La definizione originale fu scritta da Satoshi Nakamoto (ritenuto il creatore di bitcoin) e trovata nel codice sorgente della criptovaluta.

Ultimo aggiornamento 08 dicembre 2017

Ultime notizie su Blockchain
    • NovaOther

    La catena alimentare va su blockchain

    L'anno scorso solo negli Stati Uniti 325mila persone sono finite in ospedale e 5mila sono morte per aver mangiato cibo contaminato. Le frodi spaziano dagli additivi inappropriati - come la tintura nelle spezie per aumentare il colore o gli ormoni iniettati nei polli per nascondere le malattie - alla diluizione come nel caso dell'olio, alla sostituzione, come nel "latte al cuoio" cinese per falsare gli esami sul contenuto di proteine, o alla contraffazione dei marchi e delle etichette, come nel c...

    – Elena Comelli

    • NovaOther

    Se la genetica sposa criptovaluta e blockchain

    Il 2017 è stato l'anno d'oro per le aziende private che offrono direttamente al consumatore l'analisi del Dna, con almeno 12 milioni di persone nel mondo, in grande maggioranza negli Usa, che hanno avuto accesso al servizio. Lo afferma la rivista del Massachusetts Institute of Technology (Mit) sulla base dei dati diffusi dalle stesse compagnie. Negli Usa, ha calcolato la rivista, ormai una persona su 25 ha accesso ai propri dati genetici. Negli Usa, ha calcolato la rivista, ormai una persona su...

    – Francesca Cerati

    • News24

    Miliardari all'improvviso: ecco chi sono i paperoni delle criptovalute

    Miliardari all'improvviso. O qualcosa del genere. Sono quelli che hanno costruito le loro ricchezze investendo, in tempi non sospetti e con grande intuizione, nel mondo delle criptovalute. Magari nel 2012, quando un bitcoin valeva 10 dollari (e oggi ne vale 10mila). A stilare la classifica dei

    – di Biagio Simonetta

    • News24

    Dagli algoritmi al diritto commerciale nell'Ict: ecco cosa studia il manager 4.0

    A fianco degli studi tradizionali - dalla storia dell'economia e delle imprese all'economia aziendale - ci sarà un corso per approfondire il funzionamento degli algoritmi o della Blockchain (comprese le criptovalute), ma anche gli strumenti per analizzare e maneggiare il petrolio di oggi: i big

    – di Marzio Bartoloni

    • News24

    Mifid2, ancora molti i nodi da sciogliere

    La Mifid 2 è in vigore da poco più di un mese, ma già esperti e addetti ai lavori si interrogano sugli impatti e le aree di criticità per il private banking. Per Luca Zitiello, socio fondatore dello studio legale Zitiello Associati, la principale area di criticità riguarda il clima di incertezza

    – di Gaia Giorgio Fedi

    • NovaOther

    Una scuola Montessori 2.0

    Possiamo pensare alla scuola come un sistema che genera più output di risorse rispetto agli input. Le risorse in input sono: studio, capitali e lavoro. Nell'output c'è la sintesi dell'accrescimento dei talenti umani che in seguito il mercato valorizza. Nel '900 eravamo dipendenti delle macchine, che erano solo in certi luoghi e molto costose, per esempio un tornio o una pressa. Ma ciò ha dato la possibilità a milioni di lavoratori, inizialmente con poche conoscenze, di aumentare la produttività...

    – Massimo Chiriatti

    • News24

    Criptovalute, furto da 200milioni di dollari su una piattaforma italiana

    Un furto da 17 milioni di Nano (circa 195milioni di dollari) è stato denunciato dalla piattaforma di scambio italiana Bitgrail Srl. Un ammanco pesante, che pone ancora volta seri dubbi sull'intero mondo delle criptovalute. La notizia è stata diffusa proprio da Bitgrail, che con una nota sul suo

    – di Biagio Simonetta

    • News24

    Skill digitali, le carenze universitare pesano sul mondo del lavoro

    Il tema delle competenze, e di quelle legate alle nuove tecnologie, è quanto mai di stretta attualità e diventa (giustamente) oggetto di dibattito anche in sedi istituzionali. Ma quanto sono diffuse le conoscenze digitali e imprenditoriali degli studenti universitari italiani? E come la pensano gli

    – di Gianni Rusconi

1-10 di 366 risultati