Parole chiave

Black Friday

Il Black Friday (il venerdì nero) è negli Usa il primo venerdì successivo al Giorno del Ringraziamento, e dà inizio alla stagione dello shopping natalizio. È un giorno, per quanto non festivo, molto importante per l'aspetto commerciale: è un valido indicatore sia sulla predisposizione agli acquisti, sia indirettamente sulla capacità di spesa dei consumatori americani tanto da essere attentamente osservato e atteso dagli analisti di Borsa. Negli ultimi anni al tradizionale assalto ai negozi retail si è affiancato il boom dello shopping online.

Ultimo aggiornamento 25 novembre 2017

Ultime notizie su Black Friday
    • News24

    Intelligenza artificiale nuova frontiera dell'e-commerce

    L'intelligenza artificiale applicata all'ecommerce, per creare offerte il più possibile personalizzate ed efficaci. In modo da evitare l'effetto "stalking" che fa scappare anziché avvicinare i potenziali clienti, ma anche l'invio di proposte inutili o inadatte al profilo del consumatore.

    – di Giovanna Mancini

    • Econopoly

    Il commercio si trasforma. E tu quando compri sei cacciatore o raccoglitore?

    L'autrice del post è Alessandra Bufano, senior manager sustainable spending di Luxottica Nord America - Il commercio al dettaglio fisico è nel pieno di una trasformazione storica, una rivoluzione epica. Ma mentre alcune tipologie di negozi sono state dichiarate morte e altre sono in stadio terminale, altre ancora che sembrano cavarsela piuttosto bene e sono riuscite a trasformarsi efficacemente. In questi esempi di successo gioca un ruolo cruciale la conoscenza approfondita del prodotto, e il s...

    – Econopoly

    • Econopoly

    La fine della persuasione occulta e il grande rebus per la moda: come vendere?

    C'è una sfida che ogni realtà della moda deve affrontare in questo ultimo decennio: come vendere? E' un dato di fatto, già analizzato in passato su queste pagine, che i retail brick&mortar (i classici negozi, per parlare chiaro) sono in una situazione che ha forti criticità. Sia che si parli di Millennials, generazione Y o generazione X (non in ordine cronologico) i clienti sono sempre più digitali. Tutto sommato non ci vuole chissà quale scienza a comprendere che, spesso, l'acquisto on line of...

    – Enrico Verga

    • News24

    Amazon, sette anni di scontri sindacali in tutto il mondo

    Una tempesta in un bicchier d'acqua. La storia del braccialetto brevettato da Amazon ha scatenato polemiche e preoccupazioni inattese e probabilmente ingiustificate. Tuttavia ha riaperto una ferita mai rimarginata: quella che riguarda l'azienda di Jeff Bezos e i dipendenti dei suoi magazzini

    – di Biagio Simonetta

    • News24

    Calenda: Amazon investa ma rispetti la legge

    Dovevano essere due incontri sul piano di investimenti e sulle relazioni industriali dopo gli scioperi di Piacenza, invece a dominare gli appuntamenti di Amazon con i ministri Carlo Calenda (Sviluppo economico) e Giuliano Poletti (Lavoro) è stato il brevetto sul "braccialetto" elettronico per

    – di Carmine Fotina e Giorgio Pogliotti

    • News24

    Tensione a Piacenza, ma riparte il dialogo

    Incredulità, ironia, ma c'è anche chi, nel tentativo di difendere «l'azienda che mi dà lavoro», arriva a prendere le difese del braccialetto elettronico brevettato da Amazon la cui notizia, rimbalzata dagli Usa, ha suscitato polemiche a non finire.

    – Andrea Biondi

    • News24

    Ecco i marchi cinesi che valgono più di McDonald's e Lvmh

    Ci sono marchi in Cina che valgono in Borsa più di multinazionali come McDonald's e Lvmh, holding del lusso francese di Luis Vuitton e dello champagne Moet Hennessy. In Cina si dice che capisci di essere arrivato nella città di Maotai quando ne senti l'odore. Pittoresco centro di 100mila abitanti

    – di Riccardo Barlaam

    • Agora

    La crisi dell'elettronica di consumo: Unieuro cresce ma solo con le acquisizioni

    e.scarci709@gmail.com ---------------------------- Non c'è Black friday che tenga. Soffrono le vendite di elettronica di consumo, magari crescono i volumi ma i margini ballano sul filo del 3%. Le catene commerciali più aggressive crescono solo con acquisizioni di negozi, di proprietà o associati. Unieuro, società quotata, è un caso esemplare: un retailer aggressivo e con una gran voglia di crescere (e ci riesce) ma frenata da un mercato asfittico.  I ricavi crescono a doppia cifra a rete corre...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    Contrordine: a Natale niente boom dei consumi. E' stato un effetto statistico

    Contrordine: sfuma il boom delle vendite natalizie. Il +15,6% registrato nella grande distribuzione nella settimana di Natale sarebbe l'effetto di un confronto di calendario disomogeneo. Dal quartier generale della società Iri precisano che il dato diffuso da Coop è sostanzialmente attendibile ma il balzo  è influenzato dal fatto che nel 2017 la domenica 24 dicembre ha offerto un giorno in più di shopping (sette su sette) mentre nel 2016 il Natale cadde di domenica (sei su sette) . Quindi, spie...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    Rapporto Coop-Nomisma: consumi boom a Natale ma la conferma arriverà nel 2018

    Natale consumi boom? La settimana del 25 dicembre avrebbe segnato una crescita media della spesa del 15,6% rispetto all'anno prima nei canali ipermercati e supermercati. Il dato, fornito da Nielsen all'Ufficio studi di Ancc-Coop, è sorprendente. Una sorpresa, probabilmente, anche per Coop che negli ultimi anni è sempre stata la catena commerciale più tiepida sulla ripresa dei consumi e sulle prospettive. Il dato risulta anche alle casse di Coop? "Da una prima rilevazione sulle vendite di Natal...

    – Emanuele Scarci

1-10 di 218 risultati