Parole chiave

Biocarburanti

Sono combustibili liquidi prodotti da fonti rinnovabili di origine solitamente agricola destinati ad alimentare i mezzi di trasporto in sostituzione parziale o totale di quelli fossili. Si dividono in: bioetanolo, biodiesel e biogas, succedanei o additivi rispettivamente di benzina, gasolio e metano. In alcuni Paesi, come Brasile e Stati Uniti, i biocarburanti hanno avuto un forte sviluppo. Si tratta di biofuel di prima generazione ottenuti da cereali, piante zuccherine e olii vegetali che sono in competizione con le produzioni agricole alimentari, come l'etanolo da grano e da canna da zucchero. Oggi la ricerca punta sui biofuel di seconda generazione, derivati da coltivazioni non alimentari e/o da residui agricoli

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Biocarburanti
    • News24

    Maximulta europea per le città senza depuratore: ecco le regioni in ritardo

    L'Italia condannata dalla Corte europea di giustizia per non avere completato le fogne e i depuratori di 74 città, soprattutto in Sicilia. La condanna è di 25 milioni più 30 milioni per ogni sei mesi di ritardo nel completare i lavori. La sentenza di primo grado, nel 2012, era stata assai più

    – di Jacopo Giliberto

    • News24

    Biocarburanti - Certificazione di immissione in consumo

    Adempimento: In tale data scade il termine entro il quale il Ministero dello Sviluppo economico deve rilasciare ai soggetti obbligati ex art. 2, c. 1, lett. D, D.M. n. 110/2008, un "certificato di immissione in consumo" correlato alla quota di maggiorazione riconosciuta ai biocarburanti di cui

    – Scadenziario

    • News24

    Biocarburanti - Certificazione di immissione in consumo

    Adempimento: In tale data scade il termine entro il quale i soggetti obbligati ex art. 2, c. 1, lett. D, D.M. n. 110/2008, all'immissione in consumo di una quota di biocarburanti, devono comunicare al Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, i certificati di immissione in consumo

    – Scadenziario

    • Info Data

    2022: ecco perché il fotovoltaico guiderà il mercato dell'energia

    Pare che il fotovoltaico stia entrando in una nuova era. Secondo l'ultimo rapporto dell'International Energy Agency (IEA), questa fonte di energia rinnovabile sta vivendo una fase di forte crescita dal punto di vista della capacità elettrica, con un 2016 davvero da record. Si tratta di un boom che si prevede proseguirà fino al 2022: nei prossimi cinque anni infatti, il solare fotovoltaico rappresenterà la più grande aggiunta annuale di capacità per le energie rinnovabili, ben al di sopra anche d...

    – Cristina Da Rold

    • Info Data

    2022: ecco perché il fotovoltaico guiderà il mercato dell'energia

    Pare che il fotovoltaico stia entrando in una nuova era. Secondo l'ultimo rapporto dell'International Energy Agency (IEA), questa fonte di energia rinnovabile sta vivendo una fase di forte crescita dal punto di vista della capacità elettrica, con un 2016 davvero da record. Si tratta di un boom che si prevede proseguirà fino al 2022: nei prossimi cinque anni infatti, il solare fotovoltaico rappresenterà la più grande aggiunta annuale di capacità per le energie rinnovabili, ben al di sopra anche d...

    – Cristina Da Rold

    • News24

    Ai biocarburanti un aiuto da 4,7 miliardi

    Via libera di Bruxelles all'incentivo italiano per biometano, bioetanolo, biodiesel e per tutti gli altri carburanti di nuova generazione ottenuti da maerie prime non petrolifere e non commestibili. In base alle norme dell'Ue sugli aiuti di Stato, la Commissione europea ha approvato un regime di

    – di Jacopo Giliberto

    • News24

    Ecopetrol (Colombia): cedola 7,375%, scadenza 2043, rating BBB

    Restiamo in America Latina con Ecopetrol, società controllata dal Governo colombiano attiva nell'intera catena produttiva del gas e del petrolio, dalla ricerca di nuovi giacimenti alla vendita al dettaglio dei prodotti derivati, dall'industria petrolchimica a quella dei biocarburanti. Il bond ISIN

    • Agora

    Eni punta alle attività italiane di Mossi Ghisolfi: l'obiettivo è la tecnologia Moghi

    Sembrerebbe in fase avanzata la trattativa con la quale Eni starebbe rilevando le attività italiane della Mossi Ghisolfi. Secondo quanto indicato negli scorsi giorni dal servizio di intelligence Reorg, Eni avrebbe infatti presentato un'offerta formale per una parte delle attività italiane di Mossi Ghisolfi. Nel dettaglio Eni avrebbe presentato un'offerta per Biochemtex, cioè una controllata del gruppo di Alessandria che ha un marchio proprietario per la produzione di biocarburanti. Ma come mai q...

    – Carlo Festa

1-10 di 472 risultati