Parole chiave

Benefit

La concessione in uso "privato" di beni aziendali (automobili, abitazioni, eccetera) a dipendenti o amministratori genera un reddito in natura (benefit) che deve essere aggiunto all'importo pagato in denaro per quantificare il reddito complessivo da assoggettare a ritenute e contributi. Il testo unico prevede, per talune tipologie di benefit (auto in particolare), regole particolari di quantificazione. La tassazione delle auto, in particolare, anziché basarsi sul costo effettivo sostenuto dall'impresa per l'uso extraziendale del veicolo, è pari al 30% della Tariffa Aci dei 15.000 chilometri anche qualora la percorrenza privata sia notevolmente superiore.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Benefit
    • Info Data

    Come viene retribuito il congedo maternità? Stati Uniti inclassificabili

    Di fatto, alle madri lavoratrici statunitensi non viene riconosciuto alcun periodo di congedo per la maternità come diritto legiferato, anche se in alcuni casi, questo viene concesso per dodici settimane pur non essendo retribuito ma fronte di determinati circostanze (aziende con almeno 50 dipendenti ed almeno dodici mesi di lavoro) oppure come forma di benefit rendendo così la situazione variabile da azienda ad azienda in funzione anche dello stato di appartenenza.

    – Fabio Fantoni

    • News24

    Lamberet sceglie uno chef stellato per la mensa aziendale

    L'iniziativa di Lamberet ha fatto scuola perché è in certo senso un modo nuovo di pensare ai benefit per i dipendenti, operai, quadri e manager, che probabilmente saranno più contenti all'ora di pranzo di sapere che mangeranno nella mensa guidata da uno chef stellato.

    – di Riccardo Barlaam

    • News24

    La bellezza piace sempre più bio e certificata

    A sottolineare il suo impegno etico a 360 gradi, Antica Erboristeria l’anno scorso è diventata una società benefit. ... Un anno dopo, ad aprile 2017, abbiamo fatto un ulteriore passo avanti e siamo diventati una società benefit, una nuova forma societaria introdotta nel 2016 in Italia».

    – di Marika Gervasio

    • Econopoly

    L'esempio di Trento, quando il corso di formazione fa trovare lavoro

    Pubblichiamo un post di Mariachiara Bo, studentessa al terzo anno della laurea in Matematica per la Finanza e l'Assicurazione all'Università degli Studi di Torino e Junior Allieva presso il Collegio Carlo Alberto. Mariachiara è membro del direttivo di Neos Magazine -  Politica valutata: Corsi di formazione professionale per persone disoccupate residenti nella Provincia autonoma di Trento. Obiettivo: Aumentare la probabilità di reinserimento nel mercato del lavoro entro i tre anni successivi al...

    – Econopoly

    • News24

    Jamie Dimon's interview with Il Sole 24 Ore, english version

    New technologies must be used to better serve our clients, on the wholesale and retail side to the benefit of consumers, families and corporates: for example, to make payments more efficient and to increase data protection.

    – di Isabella Bufacchi

    • News24

    Walmart sfida Amazon sulla reputazione (e il target di clienti)

    Prima ancora aveva cercato di liberarsi dell'immagine di maltrattamento e inadeguata paga dei suoi dipendenti - 2,3 milioni e 4.700 stores nei soli Stati Uniti, che ne fanno il maggior datore di lavoro nazionale - con miglioramenti di stipendi e benefit.

    – di Marco Valsania

    • NovaCento

    L'Italia delle imprese coesive e competitive, nell'edizione 2018 della ricerca "Coesione è Competizione. Nuove Geografie della Produzione del Valore in Italia" di Fondazione Symbola e Unioncamere

    Ogni due anni, questa ricerca viene aggiornata, con riflessioni di attualità su un insieme di soggetti, di cui fanno parte: organizzazioni no profit orientate al mercato, imprese sociali, cooperative di comunità, visionari, facilitatori sociali, realtà con una struttura di ibrido organizzativo, benefit corporations, aziende for profit che operano nel sociale, imprese coesive.

    – Gabriele Caramellino

1-10 di 1882 risultati