Parole chiave

Barriere non tariffarie

Misure di protezione, diverse dalle tariffe, che hanno lo scopo di ridurre le importazioni (o le esportazioni). Possono consistere in restrizioni quantitative o in regole, applicate in modo tale da rendere impossibile, difficile o particolarmente costoso il loro recepimento e/o rispetto da parte dei produttori stranieri. Esempi: embarghi, quote all'import, restrizioni quantitative, licenze, barriere tecniche e di standard.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Barriere non tariffarie
    • News24

    Le imprese: «Positiva l'eliminazione anche delle barriere non tariffarie»

    «In un periodo in cui prevalgono le spinte protezionistiche, è in controdendenza la sigla di un accordo che elimina delle barriere al libero commercio, tariffarie e non». Gianmarco Giorda, direttore di Anfia (Associazione nazionale filiera industrie automobilistiche) così commenta l'intesa

    – di Giovanna Mancini

    • Econopoly

    Il White Paper su Brexit è un passo avanti o no in vista della deadline di ottobre?

    Pubblichiamo un post di Mario Angiolillo, direttore dell'Osservatorio Relazioni EU-UK-USA di  The Smart Institute. Esperto di tematiche geopolitiche e di relazioni internazionali, svolge attività di advisory per diverse società con particolare riferimento agli impatti e alle opportunità offerte da Brexit - Dopo l'aggiornamento dei negoziati su Brexit a seguito del Consiglio Europeo del 28-29 giugno scorso, il percorso verso un accordo sulle future relazioni in poche ore ha subito prima una sens...

    – Econopoly

    • News24

    Dazi, prezzi, Trump. Come orientarsi nella guerra commerciale estiva

    I dazi sono come le patatine: l'ultima è sempre quella che viene dopo e non ci si ferma più, si comincia con i balzelli sulle lavatrici coreane (Stati Uniti, gennaio) e si finisce con quelli sul Jack Daniel's (Unione Europea, giugno). E dire che un bel sorso di whiskey (on the rocks, visto il

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    Export agevolato in Giappone: inizia il conto alla rovescia

    Meglio prepararsi in tempo a delineare eventuali strategie più aggressive per un mercato che sta per diventare più aperto e recettivo: in un momento in cui i venti di protezionismo rischiano di rendere più difficile l'accesso ad alcuni Paesi, l'accordo di libero scambio che sarà firmato l'11 luglio

    – di Stefano Carrer

    • News24

    Ceta, perché il no dell'Italia farebbe saltare l'accordo Ue-Canada

    Il destino dell'accordo commerciale tra Ue e Canada è nelle mani dell'Italia. L'annuncio del ministro delle Politiche agricole, Gian Marco Centinaio, di non voler ratificare il Ceta così com'è, rischia di bloccarne l'entrata in vigore. Se seguiranno decisioni concrete (e tra gli schieramenti

    – di Marina Castellaneta e Gianluca Di Donfrancesco

    • Econopoly

    Donald Trump ha ragione sul protezionismo europeo, vi spiego perché

    Pubblichiamo un post di Giacomo Lev Mannheimer, fellow dell'Istituto Bruno Leoni. Per l'Istituto Bruno Leoni è autore del Focus "I libri non sono tutti uguali. Il caso dell'IVA sugli e-book" e - con Serena Sileoni - del Focus "Città metropolitane: una nuova tappa di una storia infinita". Scrive su Leoniblog e collabora con diverse testate online - "Né tariffe, né barriere, né sussidi!". Non sono le parole di una canzone di John Lennon, ma quelle pronunciate da Donald Trump ai suoi omologhi del ...

    – Econopoly

    • News24

    Il grande potenziale commerciale dell'Africa

    Le politiche commerciali incentrate sull'America del presidente Donald Trump hanno dato adito a un periodo di rappresaglie protezionistiche a livello globale che rischiano di minare il sistema commerciale internazionale. Su questo sfondo di tensioni crescenti, che vede protagonisti gli Stati Uniti,

    – di Francis Mangeni

    • News24

    Porto di Rotterdam, Brexit e le insidie sulla nuova Via della Seta

    ROTTERDAM - Dal World Port Center, il grattacielo di 124 metri disegnato da Norman Foster che ospita gli uffici dell'Autorità portuale, lo sguardo può abbracciare in tutta la sua ardita progettualità il Porto di Rotterdam: una città nella città che dalla Nieuwe Maas, delta del Reno, si estende per

    – dall'inviato Michele Pignatelli

    • News24

    Usa-Cina: negoziato al rush finale su dazi, proprietà intellettuale e deficit

    Secondo round, oggi, del Comprehensive dialogue Usa-Cina che si svolge a Pechino in un clima decisamente freddo (e non certo per la temperatura atmosferica della capitale cinese): ieri, infatti, è partito il negoziato per ricomporre almeno alcuni dei motivi di dissidio tra le due superpotenze

    – di Rita Fatiguso

    • News24

    Al via Cibus, piattaforma dinamica per valorizzare il made in Italy

    «Se prima della crisi questa era una esposizione statica di espositori e prodotti dinamici, negli ultimi otto anni si è trasformata in una piattaforma dinamica e permanente di prodotti rivoluzionari e imprese innovative. E, parafrasando uno dei nostri convegni, possiamo dire che il prossimo 7

    – di Ilaria Vesentini

1-10 di 172 risultati