Parole chiave

Bancarotta fraudolenta

Disciplinato dall’articolo 216 della legge fallimentare è il reato commesso dall’imprenditore che, dichiarato fallito, ha occultato, dissimulato, distrutto o dissipato i suoi beni oppure, allo scopo di danneggiare i creditori, ha esposto o riconosciuto “debiti” inesistenti, sottratto, distrutto, falsificato, in tutto o in parte - con l’obiettivo di procurare a sé o ad altri ingiusto vantaggio o danneggiare i creditori - le scritture contabili o le ha tenute in modo da non rendere possibile la ricostruzione del patrimonio o del movimento degli affari

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

Ultime notizie su Bancarotta fraudolenta
    • News24

    De Raho capo della Procura nazionale antimafia e antiterrorismo

    Dopo il ritiro dalla corsa a due del procuratore generale di Palermo Roberto Scarpinato, il plenum del Csm ha nominato all'unanimità Federico Cafiero De Raho capo della Procura nazionale antimafia e antiterrorismo. De Raho, attualmente capo della Procura di Reggio Calabria, subentra a Franco

    – di Roberto Galullo

    • News24

    Crack Cirio, nuovo processo a Cragnotti

    Il crack finanziario da 1,2 miliardi di euro del gruppo Cirio - in relazione alla cessione di Eurolat alla Parmalat di Callisto Tanzi - costa una condanna definitiva a quattro anni per l'ex banchiere Cesare Geronzi e un nuovo processo per l'ex patron Sergio Cragnotti.

    – Ivan Cimmarusti

    • News24

    Swissair

    Dal 1931 al 2002 è stata la principale compagnia aerea svizzera. Negli anni Ottanta, periodo di massima floridità dei conti, era soprannominata «la banca volante». Nel 1999 si ruppe l'alleanza con l'americana Delta Air Lines e Swissair, per provare a regire, si lanciò in una campagna di avventurose

    • News24

    Roma, i revisori bocciano il bilancio consolidato. «Non è veritiero»

    «L'Organo di revisione, per i rilievi, le criticità e le osservazioni espresse nella presente relazione (...) non ritiene che le risultanze esposte in bilancio rappresentino in modo veritiero e corretto la reale consistenza economico, patrimoniale e finanziaria del Gruppo Amministrazione pubblica

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Arrestato Vittorio Farina, l'uomo degli elenchi telefonici

    Forse c'è una sorta di karma nel destino di Vittorio Farina. La carta sta scomparendo, sopraffatta dalla società digitale dove tutto è su schermo; e, quasi simbolicamente, per il più grande stampatore italiano che ha fatto fortuna con la stampa su carta, cala il sipario. L'imprenditore arrestato

    – di Simone Filippetti

    • News24

    Evasione fiscale, a Roma sequestrati 160 milioni di euro a 22 indagati

    Evasione fiscale, il nucleo di polizia valutaria della Guardia di finanza ha sequestrato 160 milioni di euro a 22 indagati, tra i quali due commercialisti romani dello studio Pambianchi-Mazzieri. L'operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica capitolina, ha riguardato 22 persone iscritte

    – di Ivan Cimmarusti

    • News24

    Da Mps a Etruria, manager in attesa Impatto sul caso Berlusconi da pesare

    Le procure e gli avvocati stanno a guardare, per capire quanto il parere dell'Avvocato generale Ue, e soprattutto la futura sentenza, potranno incidere nei procedimenti in corso. Molti i casi noti che potrebbero far scattare la tagliola del "ne bis in idem". Da valutare con attenzione le

    – di Sara Monaci

    • News24

    Banca Marche, la procura: a processo 17 ex manager

    Anni di indagini e ora i magistrati chiudono il cerchio. Come rileva l'Ansa sono 17 le richieste di rinvio a giudizio della procura di Ancona per il crac miliardario della vecchia Banca Marche e della controllata Medioleasing.

    – di Fabio Pavesi

    • News24

    2016 / I crack della Tecnigold e della Vimet

    11 febbraio 2016 - Sindaci assolti nel processo BalestraNel processo Balestra i cinque sindaci escono di scena con un'assoluzione piena all'udienza preliminare. A giudizio vanno solo in due per la presunta bancarotta fraudolenta per distrazione della storica azienda orafa bassanese con un ammanco

    • News24

    2013 / Intercettati 110 chili di oro a Chiasso

    20 febbraio 2013 - Fallisce Balestra, AntonVeneta esposta per 20 milioniLa Giovanni Balestra & Figli spa, capogruppo della Balestra 1882, fallisce con un ammanco d'oro stimato in una tonnellata, per un valore tra i 23 e 29 milioni, a fronte di un passivo di 81 milioni tra debiti bancari per oltre

1-10 di 355 risultati