Parole chiave

Bail-in

Il «Burden sharing» prevede che, in caso di dissesto di una banca, prima di coinvolgere i fondi pubblici debba essere attuata la riduzione del valore nominale delle azioni e delle obbligazioni subordinate. Il «Bail-in» è invece più duro: prima del coinvolgimento di fondi pubblici, prevede la riduzione del valore nominale non solo delle azioni e delle obbligazioni subordinate, ma anche dei titoli di debito più senior ed eventualmente dei depositi di importo superiore ai 100mila euro.

Ultimo aggiornamento 08 giugno 2017

Ultime notizie su Bail-in
    • Econopoly

    Lavoro, guadagno, pago, pretendo: la Lombardia corre, aspettando l'EMA

    Nella sede della Banca d'Italia di Milano, a due passi da piazza del Duomo, il direttore Giuseppe Sopranzetti ha offerto mercoledì 15 novembre un aggiornamento congiunturale dell'economia della Lombardia. Passato il periodo avverso, la crisi dei "sette anni", a Milano si sente un'aria frizzante, da "andamento lento" stiamo passando a un "andante allegro". Milano è la città del fare, non sta con le mani in mano, per cui non resta che lavorare per consolidare questa ripresa ciclica. Non ci sono gl...

    – Beniamino Piccone

    • Econopoly

    Più bail in per tutti, così la Bce può correre il rischio di un corsa agli sportelli

    Aspettando che la nazionale Italiana mi ricordasse che forse qualcosa non va nel nostro sistema calcistico, scorrevo un po' di cinguettii sulla mia timeline ed ho fatto caso ad un tweet del sempre interessante JohannesBorgen. La prima reazione, un misto di sorpresa e incredulità, mi ha spinto ad approfondire un po' l'argomento, verificando se ciò che era riportato nel tweet fosse proprio quello che era stato scritto nei documenti ufficiali. In sostanza, la Banca Centrale Europea, su richiesta...

    – Francesco Lenzi

    • News24

    La commissione d'inchiesta che serve

    Chiunque abbia a cuore le sorti del Paese non può restare inerte di fronte agli scontri interni ed esterni in atto nel e sul settore bancario e tra le autorità di vigilanza del risparmio. Lo spettacolo non è solo deprimente, ma rischia di alimentare una crisi di sfiducia nei risparmiatori che

    – di Giorgio La Malfa e Paolo Savona

    • News24

    Risparmio nei meandri delle «vigilanze»

    La verità più disarmante è emersa in occasione delle audizioni delle vigilanze, quella bancaria e quella sui mercati, di fronte alla commissione parlamentare d'inchiesta sulle crisi bancarie, per bocca del responsabile del settore della Banca d'Italia, Carmelo Barbagallo. Inutile girarci intorno,

    – Laura Serafini

    • Agora

    Nello scontro sugli accantonamenti per gli NPL si gioca il futuro dell'Unione bancaria

    Sul cosiddetto "Addendum" della Bce sugli NPL si sta giocando un partita molto più complessa che va al di là della questione in sé apparentemente solo tecnica: in prospettiva dall'esito di questo braccio di ferro si decidono le sorti dell' unione bancaria, del mercato unico dei capitali e di un futuro bilancio comune dell'eurozona. Possibile? Parrebbe proprio di sì. Ma andiamo con ordine. "A nostro avviso l'Addendum della Bce sulla copertura delle sofferenze bancarie va oltre i limiti che sono ...

    – Vittorio Da Rold

    • Agora

    Eurogruppo, d'accordo con Bce su nuove regole sofferenze, Visco richiama alla prudenza - Abi contraria

    Sulle sofferenze bancarie e il loro trattamento continua lo scontro tra Italia da un lato e Bce-eurogruppo dall'altro. Una saga o meglio una battaglia molto importante per il futuro del sistema creditizio italiano e la sua redditività dopo che il paese ha dovuto per primo in Europa applicare le regole del bail-in nei salvataggi bancari. Ma andiamo con ordine.  La vigilanza Bce guidata dalla francese Nouy non demorde - riporta l'Ansa - sulla necessità, per le banche italiane, di smaltire i credit...

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Consob: «Qualcosa con Via Nazionale non ha funzionato»

    L'ufficio di presidenza della Commissione di inchiesta sulle banche si è riunito ieri sera dopo un'interminabile seduta di otto ore per valutare l'opportunità di replicare l'audizione del capo della vigilanza di Bankitalia, Carmelo Barbagallo, e del dg della Consob, Angelo Apponi. Ma questa volta

    – Laura Serafini

    • News24

    Banche e rilancio: le riforme che servono

    In occasione della Giornata mondiale del risparmio di oggi è molto atteso l'intervento di Ignazio Visco appena riconfermato Governatore della Banca d'Italia dopo dibattiti con toni confusi e concitati. Per questo è bene riflettere sulle ragioni istituzionali europee(e internazionali) e su quelle

    – di Alberto Quadrio Curzio

    • News24

    Risparmio, al via i bond bancari «cuscinetto» in caso di bail-in

    Mifid2 non è certo l'unica novità che le banche dovranno affrontare con l'arrivo del nuovo anno: la Legge di bilancio 2018 in approvazione prevede infatti l'introduzione di una nuova classe di obbligazioni che gli istituti di credito potranno emettere per finanziare il proprio debito. Si tratta dei

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    Italiani e risparmio, cresce la propensione al consumo

    Un lento ritorno alla normalità, la crisi sembra per la prima volta allontanarsi e questo determina una maggiore propensione al consumo. L'indagine annuale su Italiani e Risparmio condotta da Ipsos in collaborazione con Acri restituisce un sentiment nazionale con qualche preoccupazione in meno e la

    – di Laura Serafini

1-10 di 1217 risultati