Parole chiave

Azioni privilegiate

Le preferred stock, le azioni privilegiate, sono particolari titoli azionari che conferiscono al loro possessore il diritto a una determinata quota dell'utile conseguito dalla società, distribuibile prima dell'assegnazione del dividendo spettante alle azioni ordinarie. Non hanno diritto di voto. Le azioni privilegiate possono essere emesse anche da società non quotate in Borsa

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Azioni privilegiate
    • News24

    Dossier Fca sul tavolo Volkswagen

    Il dossier Fiat Chrysler è sul tavolo di Matthias Müller, numero uno del gruppo Volkswagen. O meglio, per ora è in un cassetto a causa del dieselgate: il manager tedesco e la sua squadra hanno visionato le proposte delle banche di investimento e hanno ragionato sull'ipotesi di un'acquisizione -

    – Andrea Malan

    • News24

    Volkswagen: Mueller non chiude a Fca

    Matthias Müller, numero uno del gruppo Volkswagen, corregge il tiro sulle possibili alleanze future del colosso tedesco, e in particolare su Fiat Chrysler. «Non ho mai detto che una liaison con un altro costruttore è completamente esclusa - ha detto il manager in occasione della conferenza stampa

    – di Andrea Malan

    • News24

    Il voto doppio esordisce in Piazza Affari

    A Wall Street e azioni si pesano e non si contano più, tanto che si è arrivati alla prima Ipo nella storia tutta fatta con azioni senza diritto di voto. Grazie a questa architettura, Snapchat approderà in listino col controllo super-blindato dei suoi fondatori, Evan Spiegel e Bobby Murphy, che

    – Antonella Olivieri

    • News24

    Il big tedesco ora può ripartire

    Il punto di svolta atteso da tutti gli analisti è forse arrivato: l'accordo extragiudiziale da 4,3 miliardi di dollari raggiunto da Volkswagen per sistemare negli Usa le pendenze penali relative al dieselgate aumenta sì il costo finale dello scandalo, ma scrive la parola fine sotto uno dei capitoli

    – Andrea Malan

    • News24

    Salvataggio banche / Buoni affari in Olanda

    Nell'ottobre 2010 Ing Group è stata ripatrimonializzata dallo Stato olandese per 10 miliardi di euro. Il primo gruppo olandese di servizi finanziari ha ricevuto una poderosa iniezione di capitali e in cambio la Banca centrale olandese ha ricevuto in portafoglio azioni privilegiate e un interesse

    • News24

    Ing

    Nell'ottobre 2010 Ing Group è stata ripatrimonializzata dallo Stato olandese per 10 miliardi di euro. Il primo gruppo olandese di servizi finanziari ha ricevuto una poderosa iniezione di capitali e in cambio la Banca centrale olandese ha ricevuto in portafoglio azioni privilegiate e un interesse

    – di Pierangelo Soldavini

    • News24

    Ing Group

    Nell'ottobre 2010 Ing Group è stata ripatrimonializzata dallo Stato olandese per 10 miliardi di euro. Il primo gruppo olandese di servizi finanziari ricevette una poderosa iniezione di capitali e in cambio la banca centrale olandese ebbe azioni privilegiate e un interesse annuo pari all'8,5%.

    • News24

    Per Finsoe si riapre il dossier dell'accorciamento della catena

    Riparte il riassetto della catena di controllo del gruppo Unipol. Finsoe, cassaforte del gruppo e titolare di una quota del 31,4% della compagnia assicurativa, avrebbe ottenuto tutte le autorizzazioni necessarie per procedere con lo scioglimento, operazione da tempo in cantiere. Manca solo un

    – Marigia Mangano

    • News24

    Volkswagen: «I costi del dieselgate sono coperti, al via alleanze hi-tech»

    Wolfsburg - Volkswagen è aperta ad alleanze e joint-venture nei temi del futuro dell'auto, dalla digitalizzazione ai servizi di mobilità". Il numero uno del gruppo tedesco, Matthias Müller, guarda avanti per riportare Vw sul sentiero della crescita dopo il dieselgate; il 2016 - ha detto in

    – Andrea Malan

1-10 di 273 risultati