Parole chiave

Ayatollah

È un titolo di grado elevato che viene concesso agli esponenti più importanti del clero sciita, che in Iran esercitano una pesante influenza politica sulla società. Il termine significa "segni di Allah" o "segni di Dio" e coloro che hanno questo titolo sono esperti in studi islamici come la giurisprudenza, l'etica, la filosofia e il misticismo.Non c'è un modo gerarchicamente preciso con cui si possa raggiungere il titolo di Ayatollah: solitamente viene concesso ad un esperto di studi religiosi che abbia ottenuto la stima, il rispetto e l'ammirazione dei suoi superiori e dei suoi pari grazie alla sua conoscenza del canone islamico e alla sua condotta. Solo pochi dei più importanti Ayatollah vengono riconosciuti come Grandi Ayatollah.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Ayatollah
    • Agora

    Fiato alle bombe (nucleari)!

    Notizie dai fronti nucleari: apparentemente buone da quello coreano, pessime dall'Iran. In Estremo Oriente si avvicina il vertice di Singapore fra Donald Trump e Kim Jon-un. Atmosfera quasi idilliaca: il capitalista americano sarebbe anche pronto a pagare il conto dell'albergo al confucio-comunista della Nord Corea (Singapore è la città-stato più cara del mondo). Il summit probabilmente non porterà a nulla di concreto ma se i neo-con dell'amministrazione di Washington non faranno altre stupide d...

    – Ugo Tramballi

    • News24

    Alle elezioni in Iraq il ritorno a sorpresa del nazionalista al-Sadr

    Moqtada al-Sadr è una vecchia conoscenza degli Stati Uniti. Fu proprio lui, un carismatico clerico sciita formatosi in Iran, a portare avanti due sanguinose insurrezioni nel 2003 contro i militari americani. Le sue agguerrite milizie, l'esercito del Mahdi, si erano macchiate anche di gravi atrocità

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Iran, il «falco» di Trump minaccia sanzioni ad aziende europee

    Le sanzioni Usa contro il regime di Teheran potrebbero colpire anche l'Europa. Più che un monito, quello del consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, il "superfalco" John Bolton, suona come una vera e propria minaccia. Perché l'amministrazione Trump non ha alcuna intenzione di fare

    • News24

    Iran e nucleare, regime più debole per scioperi e caro vita

    Che succede in Iran alla vigilia della possibile uscita degli Stati Uniti dall'accordo sul nucleare firmato in pompa magna nel 2015 dal presidente americano, Barack Obama, Cina, Russia e partner europei? Qual è lo stato attuale del Paese cinque mesi dopo la violenta rivolta di dicembre che aveva

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Quale Brexit? Dazi e Iran avvicinano Londra alla Ue

    Nelle ultime quarantotto ore i tre leader dei più importanti paesi europei si sono sentiti al telefono due volte: la triangolazione fra il francese Macron, la britannica May e la tedesca Merkel si sviluppa attorno a due questioni cruciali: resistere ai dazi di Trump che dovrebbero scattare da

    – di Angela Manganaro

1-10 di 593 risultati