Parole chiave

Avviso di garanzia

L'informazione di garanzia (detta anche avviso di garanzia in gergo giornalistico) è un istituto previsto dal Codice di procedura penale italiano attraverso il quale una persona viene avvertita di essere sottoposta a indagini preliminari, ossia di quella fase processuale in cui si raccolgono elementi utili alla formulazione di una imputazione. La definizione deriva dal fatto che tale informazione garantisce alla persona cui viene spedita dal pubblico ministero ("in plico chiuso raccomandato con ricevuta di ritorno") la possibilità di essere assistita da un proprio difensore di fiducia, e contiene un invito ad esercitare tali facoltà. Qualora l'indagato non dovesse provvedere alla nomina di un difensore, il pubblico ministero dovrà designare un difensore d'ufficio richiedendo il nominativo all'apposito ufficio dell'ordine degli avvocati.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Avviso di garanzia
    • Agora

    Ferrovie e autostrade: ecco come le infrastrutture della Liguria vengono lasciate morire

    La Liguria, con il tragico crollo del ponte Morandi (o viadotto Polcevera) a Genova sull'autostrada A-10 (si parla di decine di vittime), concessione affidata ad Autostrade (gruppo Atlantia), è l'esempio concreto della carenza delle infrastrutture italiane. Viene da chiedersi come mai in Francia, Germania i ponti non crollano mai. Per non dire del Giappone dove i ponti resistono anche a un terremoto. In Italia sarebbero circa un centinaio quelli indicati a rischio. a causa di età, uso e manuten...

    – Carlo Festa

    • News24

    Migranti, nave Diciotti, arrivo previsto a Trapani. Salvini: no a sbarco senza garanzie

    «Con Conte c'è una linea comune: rafforzare la sicurezza dei cittadini italiani, ponendo al centro del dibattito europeo il fatto che non possiamo essere lasciati soli». Lo ha detto il vicepremier e leader della Lega Matteo Salvini al termine del vertice con il Presidente del consiglio Giuseppe

    – di Andrea Gagliardi e Alessia Tripodi

    • News24

    La credibilità dei 5 Stelle e le differenze con la Lega

    La notizia dell'inchiesta sullo Stadio della Roma e dei nove arresti scattati ieri, è un cambio di pagina spiazzante che mette a dura prova un'alleanza appena sbocciata. E' troppo presto per dire quanto sia potenzialmente pericolosa per la tenuta del Governo ma, prima ancora, lo è per la tenuta

    – di Lina Palmerini

    • News24

    «Spiava le indagini»: arrestato l'imprenditore Antonello Montante

    La Polizia di Stato di Caltanissetta ha arrestato, con altre cinque persone, l'ex presidente di Sicindustria Antonello Montante, attualmente presidente della Camera di Commercio di Caltanissetta e presidente di Retimpresa Servizi di Confindustria Nazionale. Gli arrestati sono accusati, a vario

    • News24

    Stefano Boeri: «Più archistreet e meno archistar»

    Stefano Boeri emerge da un tour de force di riunioni. E' tarda sera ma lo studio, una palazzina di inizio secolo in zona Conservatorio, a Milano, è ancora pieno come fosse metà mattina. La stanza dell'architetto, "il pensatoio" lo chiamano ironicamente i suoi collaboratori, è un ottagono.

    – di Lello Naso

    • News24

    Terremoto, sequestrato il centro polivalente di Norcia

    E' stato posto sotto sequestro il centro polivalente di Norcia progettato dall'architetto Stefano Boeri dopo l'emergenza sisma. Il sindaco Nicola Alemanno lo ha reso noto dopo avere ricevuto un avviso di garanzia relativo al provvedimento. La procura di Spoleto, sottolinea l'Ansa, contesta che

    – di Redazione Roma

    • News24

    Renzi attacca il M5s: «E' il partito degli ex onesti»

    «I Cinque stelle sono il partito degli ex onesti». A poco più di una settimana dal voto del 4 marzo il segretario del Pd Matteo Renzi accende i toni della campagna elettorale, e dopo il "caso Caiata", che ieri ha agitato i Cinque Stelle, torna ad attaccare il Movimento ricordando gli avvisi di

    – di Vittorio Nuti

    • News24

    M5S, Caiata escluso: ecco chi è il patron del Potenza indagato per riciclaggio

    E siamo a tredici. Con Salvatore Caiata - patron del Potenza Calcio indagato a Siena per riciclaggio e candidato con il M5S per la Camera nel collegio uninominale di Potenza-Lauria, ma senza il paracadute del listino proporzionale - sale il numero dei candidati "indesiderati" nelle liste

    – di Manuela Perrone

1-10 di 505 risultati