Parole chiave

Avviamento

L'avviamento corrisponde sostanzialmente alla capacità dell’impresa di produrre utili. È una qualità dell’azienda non suscettibile di vita propria e separata dal complesso aziendale e non può essere considerato come un bene immateriale a sé stante. Il valore dell’avviamento si determina per differenza tra il prezzo complessivo sostenuto per l’acquisizione dell’azienda o del ramo di azienda e il valore corrente attribuito agli altri elementi patrimoniali attivi e passivi che vengono trasferiti.

Ultimo aggiornamento 17 luglio 2017

Ultime notizie su Avviamento
    • News24

    Dalle nuove regole sulla privacy una possibile spinta alle vendite senza concessionario

    Vista dal mondo dell'auto, la partita del nuovo regolamento europeo sulla privacy è ancora più importante. Non ci sono in ballo solo le procedure attuative della disciplina armonizzata delle regole Ue, mirata alla tutela della riservatezza, ma anche l'essenza del rapporto tra case automobilistiche

    – di Stefano Grassani

    • News24

    Ritenute su avviamento e contributi degli enti pubblici

    Adempimento: Termine ultimo peri il versamento delle ritenute sugli importi pagati nel mese solare precedente relativi a:- compensi per la perdita dell'avviamento commerciale;- contributi a imprese non in conto capitale;- contributi e premi erogati dall'UNIRE e premi corrisposti dalla FISE

    – Scadenziario

    • News24

    Ram 1500: il pick-up best seller di Fca è anche ibrido

    Il Ram 1500 è la proposta che, da tempo, Fca schiera nel settore dei pick-up di taglia robusta negli Stati Uniti. L'edizione che debutta a Detroit è nuova da cima a fondo, propone molte tecnologie d'avanguardia, ha la missione di migliorare ulteriormente le performances commerciali dei progenitori

    – di Massimo Mambretti

    • NovaCento

    Auto elettriche tra promesse, realtà e false speranze

    In base agli annunci, fatti da molti governi e da diverse case automobilistiche, dal 2040 verranno prodotte soltanto auto non inquinanti (elettriche, ad idrogeno, a metano) con la progressiva dismissione di quelle inquinanti. Dunque non è una fake news o una bufala, ma una previsione che dovrebbe realizzarsi, sulla base degli annunci e delle "promesse" fatte, che leggeremo in questo articolo più avanti. Ciò che non è chiaro, però, è il motivo per il quale servano addirittura decenni per realiz...

    – Fortunato Perez

    • News24

    Nuove partite Iva in crescita ma sono solo società di capitali

    Nel mese di novembre 2017 sono state aperte 35.307 nuove partite Iva ed in confronto al corrispondente mese dell'anno 2016 si registra un aumento dello 0,8%. Ad annunciarlo il ministero dell'Economia in una nota che diffonde gli aggiornamenti statistici del Dipartimento delle finanze.

    – di Redazione Norme

    • News24

    Partecipazioni

    Dal 1° gennaio 2018 è possibile rivalutare il valore delle partecipazioni di controllo, iscritto in bilancio a titolo di avviamento, marchi d'impresa e altre attività immateriali, versando un'imposta sostitutiva del 16%, non solo in società residenti nel territorio dello Stato ma anche in società

    • News24

    Fisco

    Distributori automatici

    • News24

    Ecco perché l'elettricità sarà più cara soprattutto per le famiglie

    Nove "bastonate", nove fatti che da lunedì 1° gennaio faranno costare molto di più l'elettricità (+5,3%), ma in qualche misura anche il metano (+5%). Sono infatti nove i fattori che in novembre hanno fatto volare del 20% i prezzi del chilowattora all'ingrosso sulla Borsa elettrica: la siccità che

    – di Jacopo Giliberto

1-10 di 1271 risultati