Parole chiave

Avversione al rischio

Nei mercati finanziari l'avversione al rischio indica la vendita da parte degli investitori delle attività ritenute più pericolose (bond periferici, azioni) per acquistare i presunti «beni rifugio» (Bund, Treasury).

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Avversione al rischio
    • News24

    L'euro scivola a 1,05 sul dollaro dopo le dimissioni di Renzi, poi recupera

    L'euro scivola a quota 1,05 sul dollaro all'annuncio delle dimissioni di Matteo Renzi, alle 00:25 l'annuncio da Palazzo Chigi, a seguito della sconfitta nel refedendum costituzionale. Nei minuti successivi la moneta unica europea ha rimbalzato in modo evidente. La vittoria del "No" al referendum

    – di Marco lo Conte e Vito Lops

    • News24

    Il vero «peso» del rischio Italia

    Cento punti base, un rendimento praticamente raddoppiato che passa da poco più dell'1% a oltre il 2% i n appena tre mesi. Per spiegare un movimento così rilevante del rendimento del BTp decennale non basta una sola causa, ne servono almeno tre: tante sono infatti le forze che stanno dietro a una

    – di Maximillian Cellino

    • News24

    Dagli acquisti alle svendite: la giornata «pazza» dei bond

    Tutto e (quasi) il contrario di tutto si è visto ieri sui mercati dopo l'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca, soprattutto sui listini obbligazionari. Chi si è svegliato presto in Europa ha fatto in tempo a vedere un flusso di acquisti diretto su tutti i Treasury, i bond sovrani Usa, ricercati

    – Maximilian Cellino

    • News24

    Trump, un altro «cigno nero» per i mercati. Cosa succede adesso agli investimenti?

    Dopo la Brexit la vittoria di Donald Trump alle Presidenziali Usa è il secondo «cigno nero», cioè l'evento imprevedibile che sorprende i mercati, in meno di 5 mesi. Ora come allora gli investitori si sono fatti trovare impreparati, da qui le reazioni violente alle quali abbiamo assistito nei primi

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    Come investire dopo il voto Usa / L'oro: il fattore incertezza

    Se è vero che Trump equivale a maggior incertezza, non c'è da stupirsi del fatto che l'oro abbia rialzato la testa ogni volta che i sondaggi indicavano un recupero del candidato repubblicano, per poi cedere terreno subito dopo: una tendenza che potrebbe ragionevolmente rafforzarsi dopo le elezioni.

    • News24

    Come investire dopo il voto Usa / I bond: rischio asimmetrico

    «La reazione negativa dei mercati a seguito di una vittoria di Trump potrebbe essere l'unico scenario in grado di influenzare la decisione della Federal Reserve su un possibile rialzo dei tassi d'interesse nella riunione di dicembre». Il parere di Filippo Diodovich e Vincenzo Longo di IG serve a

    • News24

    Vendite sui BTp, spread oltre 160 punti

    Seduta da chiara avversione al rischio sulle piattaforme finanziarie globali poiché i tre temi caldi sui mercati (presidenziali americane, Brexit e Opec) contengono troppi elementi di incertezza consigliando un dietrofront su asset rifugio a pochi giorni dal bivio Trump-Clinton. Non a caso, segnala

    – Andrea Fontana

    • News24

    Borse, Nikkei in calo (-1,3%), lo yen si rafforza sul dollaro

    TOKYO - L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso in arretramento dell`1,34% a 16.905,36 punti. Dopo la pausa di ieri per festività della cultura, il mercato azionario giapponese registra un forte ribasso nella sessione conclusiva della settimana, con l'indice Nikkei precipitato nuovamente ben

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

1-10 di 708 risultati