Parole chiave

Avversione al rischio

Nei mercati finanziari l'avversione al rischio indica la vendita da parte degli investitori delle attività ritenute più pericolose (bond periferici, azioni) per acquistare i presunti «beni rifugio» (Bund, Treasury).

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Avversione al rischio
    • News24

    Tassi Usa sempre più «piatti»: la Borsa è destinata a crollare presto?

    Negli Stati Uniti, la curva dei tassi si sta appiattendo: il differenziale tra il rendimento dei titoli di Stato Usa a due e dieci anni è ormai crollato poco sopra i 30 punti, livelli mai visti dal lontano agosto 2007. Tutti ricordiamo che cos'è accaduto poco più di un anno dopo: uno dei più

    – di Enrico Marro

    • News24

    Dazi, come gli investitori si preparano alla guerra commerciale Trump-Cina

    La guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina entra ancora più nel vivo, con l'ultimo botta e risposta tra Washington e Pechino. Trump minaccia dazi del 10% su prodotti cinesi per un valore di 200 miliardi di dollari, destinati a salire a 400 in caso di rivalse da Pechino. La controparte cinese non

    – di Alb.Ma.

    • News24

    Capitali esteri via dagli emergenti: a maggio fuga da 12,3 miliardi

    L'impennata del dollaro (+3% da metà aprile la performance del dollar index) ha messo sotto pressione i mercati emergenti. A maggio - si legge in un recente report di IIF - c'è stato un deflusso di capitali esteri per 12,3 miliardi di dollari netti equamente redistribuito tra bond e azioni. Da

    – di Andrea Franceschi

    • News24

    L'azienda di successo sarà più collaborativa e meno gerarchica

    La collaborazione tra diversi team è un fattore di crescita aziendale per il 74% degli addetti italiani, una percentuale che sale all'84% considerando i lavoratori "millennial". E' uno dei messaggi chiave, relativamente al nostro Paese, emerso da una doppia ricerca condotta da Asterys in

    – di Gianni Rusconi

    • News24

    Bce: prudenza, persistenza, pazienza

    Prudenza, persistenza, pazienza: l'imprevista frenata della crescita economica rafforza la convinzione della Banca centrale europea di dover continuare la propria strategia.

    – di Donato Masciandaro

    • News24

    BTp e CcT, qual è il titolo di Stato più «resistente» al rischio politico?

    Non c'è stato il temuto «attacco» al debito italiano, né dopo l'esito incerto del voto del 4 marzo scorso e neppure adesso che, come era nelle previsioni, si fatica a dare un Governo al Paese. Il rendimento dei BTp è anzi tornato sui valori dello scorso autunno (1,71% per il titolo decennale) e il

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    Quanto costano i dazi (e i tweet di Trump)? 4mila miliardi in due settimane

    Un mese fa (8 marzo) Donald Trump varava la controversa "tassa" sull'import pari al 25% sull'acciaio e al 10% sull'alluminio. Inizialmente la misura avrebbe dovuto comprendere anche l'Unione europea ma dopo qualche giorno è stata esentata (almeno fino a maggio). Questa confusione ha fatto sì che

    – di Vito Lops

    • News24

    I grandi gestori scaricano Wall Street: boom di riscatti dai fondi equity Usa

    I venti di guerra commerciale e la correzione di Wall Street, piegata dalle vendite sul suo settore di punta, la tecnologia, hanno fatto tornare ai massimi l'avversione al rischio tra gli investitori. Lo dimostra in maniera evidente la pesante ondata di riscatti che ha travolto i fondi azionari

    – di Andrea Franceschi

    • News24

    Così i titoli di Stato Usa sfidano le leggi della gravità (e della logica)

    Il più grande mercato mondiale di titoli di Stato, quello statunitense, sembra impazzito. Nel senso che fa esattamente il contrario di quello che dovrebbe, almeno secondo logica. Vediamo cosa sta succedendo: dall'inizio dell'anno, il rendimento del decennale statunitense era salito vertiginosamente

    – di Enrico Marro

1-10 di 768 risultati