Parole chiave

Avanzo commerciale

Il saldo della bilancia commerciale è un indicatore economico importante. Quando è positivo (avanzo commerciale) o in pareggio, indica che l’economia di un Paese è in grado di soddisfare la domanda interna di beni e servizi coi propri mezzi, mentre un saldo negativo (disavanzo commerciale) è indice di un’economia che dipende almeno in parte da beni provenienti dall’estero. Il 2016 si è chiuso con un avanzo record pari a oltre 51 miliardi di euro.

Ultimo aggiornamento 17 febbraio 2017

Ultime notizie su Avanzo commerciale
    • News24

    Merkel: il valore dell'euro è un problema per l'Eurozona

    Angela Merkel entra in maniera inconsueta nel dibattito sul valore dell'euro. Parlando alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco, la cancelliera ha dichiarato senza mezzi termini che «in questo momento abbiamo ovviamente un problema nell'Eurozona con il valore dell'euro», un chiaro riferimento al

    • News24

    Duro lavoro e riforme per andare oltre i record

    La domanda che ci si pone quando viene battuto un record - vale per lo sport ma anche per gli indicatori economici - è sempre la stessa: si può andare oltre? Sembrava impossibile abbattere la barriera dei dieci secondi netti sui cento metri piani o quella dei sei metri nel salto con l'asta. Siamo

    – di Lello Naso

    • News24

    Dicembre in corsa, record per l'avanzo commerciale

    Il 2016 si chiude con il botto per l'export tricolore. Viene infatti replicato per l'Italia lo scatto del mese precedente, un balzo delle vendite oltreconfine del 5,7% determinato in particolare dall'area Ue, dove le vendite crescono di oltre sette punti percentuali (+7,3%).

    – di Luca Orlando

    • News24

    La Germania snobba Trump: surplus commerciale record a 253 miliardi

    Bilancia commerciale da record per la Germania nel 2016. A fine anno, secondo i dati diffusi oggi, l'avanzo è stato pari a 252,9 miliardi di euro, nuovo primato dal dopoguerra. Al top le esportazioni, con 1.207,5 miliardi di beni venduti (+1,2% sul 2015), contro 954,6 miliardi di euro di

    – di Redazione online

    • News24

    Nikkei (+0,5%) torna sopra quota 19mila, balza il surplus delle partite correnti

    TOKYO - L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso in progresso dello 0,51% a 19.007,6 punti. Il mercato azionario nipponico ha registrato oggi oscillazioni contrastate in una fascia re;ativamente ristretta, sempre sensibile all'andamento del mercato valutario (con lo yen da ultimo poco al di

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • Econopoly

    Uno sguardo al tesoretto estero degli italiani

    I conti esteri italiani, riepilogati nell'ultimo bollettino economico diffuso da Bankitalia, raccontano una storia interessante che è bene tenere a mente, quando si parla dello stato di salute dell'economia del nostro paese. Un buon modo per iniziare è riportare la tabella che riepiloga la bilancia dei pagamenti fra il 2014 e i primi 11 mesi del 2016. Qui si osserva che il saldo dei redditi primari, che misura la differenza fra il ricavo dei nostri investimenti esteri e il costo degli investimen...

    – Maurizio Sgroi

    • News24

    Import, dazi e Messico: l'escalation confusionale della Casa Bianca

    NEW YORK - «Contro il Messico tariffe del 20% su tutte le importazioni... possiamo considerare anche altri Paesi....». Queste le dichiarazioni esplosive e chiarissime del portavoce della Casa Bianca sui rapporti fra Washington e Mexico City. Poco dopo si è gettata un po' d'acqua sul fuoco: si

    – dal nostro corrispondente Mario Platero

    • News24

    Scontro fra Trump e Messico, salta il vertice

    Se Donald Trump è capace di rompere pubblicamente una relazione con il Messico, un paese alleato, confinante e partner da decenni dell'America, non dovremo sorprenderci se riserverà qualche brutta sorpresa anche all'Europa o ad altri alleati.

    – di Mario Platero

    • News24

    Borse, Tokyo in netta ripresa (+1,4%) mentre torna il surplus commerciale

    L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo dell'1,43% a 19.057,5 punti. Il mercato azionario nipponico, dopo esser sceso ai minimi da sette settimane, registra una netta ripresa, incoraggiata dai positivi dati commerciali e da una atmosfera complessiva più serena dopo i guadagni

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

1-10 di 207 risultati