Parole chiave

Autotutela

È il potere di annullamento e di revoca di atti, anche tributari infondati o illegittimi. L’autotutela può essere realizzata su iniziativa diretta degli uffici o su istanza del contribuente ,da presentare in carta semplice, che non sospende i termini per la presentazione del ricorso. L’accoglimento dell’istanza comporta l’annullamento o la revoca dell’atto con effetti automatici su tutti gli altri atti consequenziali, con obbligo di restituzione delle somme indebitamente riscosse. L’autotutela può avere efficacia totale o parziale.

Ultimo aggiornamento 07 maggio 2018

Ultime notizie su Autotutela
    • News24

    Avvocati tributaristi: riforma fiscale necessaria e non solo flat tax

    Non perdere l'occasione per approvare un Testo Unico sull'accertamento, intervenire sulla Riscossione e rafforzare lo Statuto dei diritti del Contribuente Riforma fiscale necessaria ma non solo Flat Tax. Il sistema tributario richiede correttivi di diritto processuale senza al contempo trascurare

    • News24

    Precompilata, come correggere gli errori entro il 20 giugno

    La precompilata concede una seconda chance per chi sceglie il «fai-da-te» e vuole autocorreggersi. Per ora i contribuenti possono solo visualizzare accedendo con le credenziali a disposizione alla dichiarazione predisposta dalle Entrate. Una fase in cui possono rendersi conto delle voci presenti e

    – di Giovanni Parente

    • News24

    I voucher digitalizzazione discriminano i professionisti

    Digitalizzazione Pmi, i voucher del ministero dello Sviluppo economico discriminano i liberi professionisti. E' quanto sostengono il Comitato unitario professioni (Cup) e la Rete professioni tecniche (Rpt) sulla base di un'attenta rilettura della normativa e di un parere appena predisposto. Tra i

    – di Redazione Norme

    • News24

    Ai semafori multe automatiche anche se ci si ferma oltre la riga

    Assoluzioni in serie. I processi penali aperti una decina d'anni fa sui controlli automatici del passaggio col rosso ai semafori, si sono chiusi in modo molto meno clamoroso di come erano iniziati. Così ora di questi controlli non si parla più. Eppure c'è ancora abbastanza da dire sui possibili

    – di Maurizio Caprino

    • News24

    L'arbitro della legge non può essere una delle parti

    Chi avesse dubbi sulla distanza siderale che ancora ci separa dalla certezza del diritto, potrebbe ricredersi pensando alla vicenda attualissima dell'articolo 20 della legge di registro, seguita quasi quotidianamente da questo giornale negli ultimi mesi.

    – di Andrea Manzitti

    • News24

    Tutto colf e badanti: con il Sole del Lunedì la guida al lavoro domestico

    Le buste paga che stanno per essere consegnate in questo mese a colf o badanti saranno leggermente più "salate" per le famiglie. Scatta infatti l'adeguamento delle retribuzioni per effetto dell'indice Istat: un aumento dello 0,8% che porterà per alcuni lavoratori domestici oltre 5 euro in più al

    • News24

    Meno formalismi nella nuova stagione del diritto tributario

    Nell'esaminare la giurisprudenza costituzionale ultima emergono luci ed ombre: le une illuminano la Corte come giudice delle regole; le altre ne confondono la funzione e ne offuscano il ruolo cruciale nel nostro ordinamento il quale è privo di una logica normativa complessiva.Nel contempo matura la

    – di Enrico De Mita

    • News24

    Quei Garanti ancora dimenticati

    Ai Garanti dei contribuenti presenti in ogni Regione sono arrivate nel 2016 poco meno di 7mila istanze; una media di 350 a garante, con punte di oltre 1.400 in Puglia e, al contrario, appena 200 in Veneto e in Emilia Romagna. Numeri in significativo aumento, visto che nel 2015 le pratiche esaminate

    – Antonello Cherchi

1-10 di 504 risultati