Parole chiave

Autotutela

È la richiesta che il contribuente può presentare all’amministrazione finanziaria affinché venga riesaminato un atto che ritiene sia da correggere o annullare. In particolare, si può chiedere di riesaminare e procedere all'annullamento parziale o totale di comunicazione di irregolarità, cartella di pagamento, rigetto di istanza di rimborso, avviso di liquidazione, di rettifica o di accertamento, contestazione di sanzioni. In caso di atti impugnabili, non sospende i termini per la proposizione del ricorso alla Commissione Tributaria.

Ultimo aggiornamento 20 dicembre 2016

Ultime notizie su Autotutela
    • News24

    Il Consiglio di Stato contro i freni agli investimenti

    La 341/2017 ha dichiarato illegittimo l'annullamento d'ufficio di un permesso di costruire dopo 13 anni dal suo rilascio, limitando il potere di autotutela della Pa. ... Tra i pareri quello sul silenzio assenso fra pubbliche amministrazioni, una delle novità più rilevanti della legge Madia insieme alla riforma della conferenza di servizi e alla limitazione del potere di autotutela della Pa.

    – Giorgio Santilli

    • Agora

    Imperia, un piccolo gambero di fiume ferma la costruzione della centrale elettrica

    Il provvedimento è stato annullato dall'amministrazione provinciale in autotutela, in quanto come evidenziato dalle relazioni e dall'intervento dei carabinieri forestali e della Sovrintendenza, la centrale non si poteva fare, anche a tutela del ponte romano sul rio Carne (seconda foto sotto) che avrebbe potuto essere danneggiato dai lavori e per l'alto pregio paesaggistico della zona.

    – Guido Minciotti

    • News24

    Immobili, il Fisco smentisce la perizia

    In tal caso, prima di impugnare l'atto e ricorrere al giudice tributario, è opportuno fare un tentativo con l'ufficio, attraverso un'istanza di autotutela o di accertamento con adesione, affinché consideri le altre circostanze addotte dal perito, comprovate magari da opportuna documentazione.

    – di Rosanna Acierno

    • News24

    Ape e precoci, respinte due domande su tre

    In quella risposta - prosegue la nota - il ministero ha ribadito la volontà del Governo di favorire una piena utilizzazione delle due misure, fornendo indicazioni che permetteranno all'Inps di applicarle in maniera pienamente coerente con le volontà espresse dal legislatore, anche rivedendo in autotutela le decisioni già assunte.

    – di Matteo Prioschi

    • News24

    Ape, il ministero allarga le maglie

    Il ministero del Lavoro ha ricordato che Inps potrà applicare l'interpretazione suggerita anche al fine di rivedere in autotutela le decisioni eventualmente già assunte.

    – di Davide Colombo

    • News24

    Il vademecum

    Il valore della lite si determina al netto di eventuali importi annullati in sede di autotutela parziale, di quelli definiti a seguito di conciliazione o mediazione che non abbiano definito per intero la lite, o per cui si sia formato un giudicato... Nei casi in cui l'ufficio, in esercizio del potere di autotutela, abbia annullato in parte l'atto impugnato, deve ritenersi non più pendente la parte del rapporto controverso oggetto di annullamento.

    • News24

    Dagli avvocati tributaristi sette proposte per un fisco più equo

    autotutela e adesione: l'istituto dell'autotutela va - secondo l'Uncat - potenziato e, al tempo stesso, regolamentato attraverso direttive centrali orientative di prassi, e deve espandersi fino a coprire vizi sostanziali (regolamento 37/97) di evidente non debenza del tributo;

    – di Francesca Milano

1-10 di 493 risultati