Parole chiave

Autoliquidazione

Il decreto ministeriale del 23 ottobre 1990 ha introdotto la procedura di autoliquidazione del premio assicurativo, in virtù della quale il datore di lavoro calcola direttamente sulla base delle retribuzioni effettivamente corrisposte nell'anno precedente quanto dovuto per regolazione e rata. Le retribuzioni devono essere comunicate all'Inail. Per l'autoliquidazione relativa al periodi 2013-14, in scadenza il prossimo 16 di maggio il pagamento dei premi di autoliquidazione può essere effettuato o in un'unica soluzione entro il 16 maggioo in 4 rate trimestrali

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

Ultime notizie su Autoliquidazione
    • News24

    Iva, le comunicazioni dei dati spingono il gettito

    In un contesto caratterizzato da un incremento dell'1,6% (entrate complessive per 247,7 miliardi di euro nei primi sette mesi dell'anno) seppure con un o sfasamento sull'autoliquidazione dovuto sia al diverso calendario rispetto al 2016 sia alle proroghe arrivate tra luglio e agosto, il trend sull'Iva fa registrare ancora un aumento (quasi 2,8 miliardi in più corrispondenti a una crescita del 4,4%).

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    • News24

    Entrate fiscali, + 3,8 miliardi nei primi sette mesi 2017

    Nel confronto tra i due periodi - si legge nel comunicato del Mef - si segnala che il gettito dei primi sette mesi dell'anno in corso risente del risultato di luglio influenzato dal differimento dei termini (dal 31 luglio al 21 agosto 2017) per il versamento delle imposte in autoliquidazione, delle imposte sostitutive e di tutti i tributi la cui scadenza di versamento coincide con quella del saldo delle dichiarazioni dei redditi per i titolari di reddito di impresa e per i lavoratori autonomi.

    – di Saverio Fossati

    • News24

    Rottamazione cartelle, incassati a luglio 1,8 miliardi di euro

    Il risultato del mese di agosto del fabbisogno ha beneficiato sia dell'incasso dalla definizione agevolata della cartelle (la cosiddetta rottamazione) per un importo attualmente stimato in 1,8 miliardi, sia del completamento dei versamenti dell'autoliquidazione slittati dai mesi precedenti.

    – di Enrico Bronzo

    • News24

    Versamento imposte e contributi

    Adempimento: Versamento unificato relativo a: - ritenute alla fonte sui redditi di lavoro dipendente e assimilati; - contributi previdenziali e assistenziali dovuti all'INPS dai datori di lavoro; - contributi dovuti dai committenti alla gestione separata INPS per collaborazioni coordinate e

    – Scadenziario

    • News24

    INAIL - autoliquidazione - Pagamento terza rata

    Il pagamento del premio di autoliquidazione deve avvenire utiizzando il Modello di pagamento unificato - F24 o il Modello di pagamento F24 EP (Enti Pubblici) in caso di Enti ed Organismi pubblici indicati nelle tabelle A e B allegate alla legge 720/1984

    – Scadenziario

    • News24

    Una «spia» delle inefficienze

    Molto probabilmente la voluntary-bis, di cui è stata recentemente prorogato al 2 ottobre il termine di adesione, non dovrebbe richiedere lo stesso impegno della prima edizione agli uffici sia perché finora il trend delle adesioni non è stato in linea con quelle attese sia perché è stata prevista la possibilità dell'autoliquidazione che, pur tra le difficoltà dei contribuenti interessati e dei loro consulenti, richiederà un lavoro meno intenso in sede di riscontro.

    – di Raffaele Rizzardi

1-10 di 437 risultati