Parole chiave

Atto unico

L'atto unico è il nuovo avviso di accertamento in materia di consolidato fiscale, in vigore dal 1°gennaio scorso, da notificare sia alla consolidata che alla consolidante. Lo strumento è finalizzato a contenere le rettifiche del reddito complessivo proprio di ciascun soggetto aderente al consolidato (inclusa la consolidante per i redditi propri), la determinazione della maggiore imposta accertata e le relative sanzioni, superando così il “doppio livello” di accertamento che esisteva prima dell'introduzione del nuovo regime. La definizione dell'atto unico da parte di uno dei coobbligati (consolidante o consolidata) consente di estinguere l'obbligazione.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Atto unico
    • News24

    La sfida sovranista a Europa e costituzione

    La prima è quella del mercato unico (o singolo, che coincide con l'Atto Unico Europeo del 1986, precedente al Trattato di Maastricht del 1992 che ha formalizzato l'adozione dell'euro come moneta comune europea).

    – di Sergio Fabbrini

    • News24

    Crescere per rilanciarsi in Europa

    Già altre volte la Confindustria ha dato prova di sagacia e responsabilità in alcuni momenti-chiave dell'itinerario non solo economico del nostro Paese, lungo il corso degli ultimi venticinque anni. A cominciare dal luglio 1993, con la sua firma apposta, insieme a quella dei sindacati, al

    – di Valerio Castronovo

    • NovaCento

    "Non è un paese per Veggy": ovvero, una opera-panettone, a teatro a Roma il 2 e 3 dicembre 2017

    Che l'Italia non sia un Paese facile, è noto a tutti (italiani e non italiani). Alcune "stranezze" italiane sono ora diventate anche una opera lirico-teatrale, in scena al Teatro Palladium di Roma (piazza Bartolomeo Romano 8) sabato 2 dicembre 2017 alle ore 21 e domenica 3 dicembre 2017 alle ore 18. L'opera che verrà messa in scena si intitola Non è un paese per Veggy, e viene presentata come una opera-panettone in atto unico, in prima assoluta in Italia. Si tratta di un'opera comica sulla di...

    – Gabriele Caramellino

    • News24

    Finale senza catastrofe

    «Sei un testo troppo difficile, davvero non ti capisco». La battuta appartiene al primo testo teatrale di Pirandello (Perché?, anno 1892) e basta a segnare ironicamente un destino distorto: ancora oggi, dopo 125 anni, suona infatti paradossale indicare ai lettori la semplicità e la coerenza che

    – di Domenico Scarpa

    • News24

    Brexit, partiti i negoziati: ecco le 10 parole-chiave

    Si alza il sipario sulla Brexit. Questa mattina, alle 11, nella sede della Commissione Ue a Bruxelles il capo negoziatore per i Ventisette, Michel Barnier, e il segretario di Stato britannico per l'uscita dall'Unione europea, David Davis, hanno dato via al via al primo round di negoziati per il

    – di Chiara Bussi

    • News24

    Brexit, le parole-chiave della trattativa

    Si alza il sipario sulla Brexit. Questa mattina, alle 11, nella sede della Commissione Ue a Bruxelles il capo negoziat ore per i Ventisette, Michel Barnier, e il segretario di Stato britannico per l'uscita dall'Unione europea, David Davis, daranno il via al primo round di negoziati per il divorzio,

    – Chiara Bussi

    • News24

    Compensazione perdite senza priorità temporali

    Arrivano le nuove indicazioni operative per lo scomputo delle perdite nei procedimenti di accertamento sia ordinario sia in adesione. Con la circolare n.15/E di oggi le Entrate forniscono chiarimenti ai contribuenti, per i quali le perdite concorrono a formare il reddito, destinatari di un atto di

    – di Redazione

    • News24

    Dalla dichiarazione Schuman alla Brexit, successi e delusioni del progetto europeo

    1950, 9 maggio. Il ministro degli Esteri francese Robert Schuman propone la creazione della Comunità europea del carbone e dell'acciaio (Ceca). La dichiarazione Schuman (a cui aveva dato un importante contributo Jean Monnet) è il primo discorso ufficiale dove compare il concetto di Europa come

    – a cura di Piero Fornara

    • News24

    Atto unico Europeo

    Firma 17 febbraio 1986 (Lussemburgo) - 28 febbraio 1986 (L'Aia) - Entrata in vigore 1° luglio 1987

    • News24

    Il gran bazar di Brexit

    Il referendum britannico del giugno 2016 ha costituito un vero e proprio spartiacque per l'Europa, imponendo da un lato una riflessione sui passi relativi al distacco tra il Regno Unito e l'UE, dall'altro un profondo ripensamento sul futuro dell'Unione.

    – di Fulco Lanchester

1-10 di 88 risultati