Parole chiave

Assistenza legale

Il Dlgs 28/2010, che ha introdotto la conciliazione obbligatoria, non prevede la presenza obbligatoria dell'avvocato nel corso di una procedura di mediazione. L'obbligo di assistenza legale è una delle principali richieste avanzate dal Cnf al ministero della Giustizia. A oggi, anche senza obbligatorietà, il 73% di coloro che hanno partecipato a una mediazione si è fatto assistere da un legale

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Assistenza legale
    • News24

    Carte di credito: prima di educare serve informare

    Visa o Mastercard? Quale carta di credito è meglio avere oggi in tasca? Quale mi offre i costi più bassi, le coperture assicurative corrette e l'assistenza che merito? Milioni di italiani possiedono una carta di credito ma in pochi si sono mai chiesti qual è la più conveniente. Spesso si fidano

    – di Christian Martino

    • Agora

    Arrivano 8 offerte per il solare di Rtr: in corsa Eni, Enel, A2a e Erg

    Sarebbero tra 8 e 10 le offerte per Rtr, una delle maggiori società fotovoltaiche in Europa, con impianti dislocati in tutta Italia, di proprietà del private equity Terra Firma. Sembra a buon punto l'asta, la maggiore di quest'anno per il settore delle rinnovabili, per il gruppo Rtr. In corsa ci sarebbero primari operatori dell'energia, anche del settore oil, fondi sovrani e fondi pensione internazionali. Secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, venerdì scorso, indicato come scadenza per le non...

    – Carlo Festa

    • News24

    Offerte da Eni, Erg ed Enel-F2i per il fotovoltaico di Rtr

    Sembra a buon punto l'asta, la maggiore di quest'anno per il settore delle rinnovabili, del gruppo Rtr. Sarebbero infatti tra 8 e 10 le offerte per l'azienda, tra le più grandi società fotovoltaiche in Europa, con impianti dislocati in tutta Italia, di proprietà del private equity Terra Firma. In

    – di Carlo Festa

    • News24

    Le maggiori contestazioni ai manager? Conti irregolari e conflitto d'interessi

    Quali sono le irregolarità più contestate ai manager italiani che finiscono sotto inchiesta? Due davanti a tutti gli altri: violazione dei doveri di diligenza e irregolarità contabili. Lo rivela un'indagine commissionata da Das, compagnia di Generali Italia specializzata nella tutela legale, sui

    • Agora

    Donare il 5 per mille agli animali: come fare, le cose da sapere, a chi destinarlo

    Torna la stagione delle dichiarazioni fiscali e per circa 30 milioni di contribuenti torna la possibilità di destinare il 5 per mille a enti e associazioni senza fine di lucro (onlus) iscritti all'apposito elenco. Per andare incontro a chi vuole fare qualcosa di concreto per gli animali, anche quest'anno 24zampe ha preparato una guida pratica alla devoluzione del 5×1000 ad associazioni animaliste per quanti presentano il 730, il modello Redditi Pf o la Certificazione Unica. Destinare la quota de...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Dall'accoglienza all'orientamento al lavoro: al via Juma il portale per i rifugiati

    Dove dormire, dove trovare assistenza legale o sanitaria, piuttosto che una scuola di lingua. Sono circa 800 i servizi gratuiti forniti in Italia da quasi 600 associazioni visionabili grazie a "Juma Refugees Map Services", un portale che ha realizzato la mappatura a livello nazionale dei servizi

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Assegni e clausola di non trasferibilità: cosa si rischia e cosa potrebbe cambiare

    L'ignoranza della legge non ammette scuse. Eppure nella stretta sulla mancata emissione della clausola di «non trasferibilità» degli assegni da mille euro in su stanno incappando non i pericolosi riciclatori seriali ma soprattutto i piccoli consumatori. Per questo il Parlamento cerca di mettere una

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    • News24

    Aumentano i figli contesi tra Italia e estero, mille in quattro anni

    Aumentano i bambini contesi tra l'Italia e l'estero: dal 2000 al 2017 sono stati 3.300 i minori "rapiti" da un genitore, ma sono quasi mille - circa il 30% - i casi concentrati negli ultimi quattro anni, quasi 250 all'anno. Nella maggioranza delle situazioni, circa il 60% nel 2017, si tratta di

    – di Valentina Maglione

    • News24

    Incidenti stradali, le regioni più rischiose per ciclisti e motociclisti

    Le strade della Toscana sono le più pericolose per i ciclomotori (un incidente ogni 1901 abitanti) e i motocarri (uno su 58506), quelle dell'Emilia-Romagna per le biciclette (un sinistro su 3293) e quelle della Liguria per le moto di media e grossa cilindrata (un incidente ogni 357 abitanti).Sono i

    – di Fr.Pr.

1-10 di 225 risultati