Parole chiave

Assiduità

Nella contrattazione di secondo livello è cresciuto progressivamente nel corso degli anni l'utilizzo di parametri per disincentivare l'assenteismo del personale. Una parte del premio di risultato è quindi spesso legata e parametrata alle giornate di assenza effettuate nel corso dell'anno. In alcuni casi gli incentivi di "assiduità" sono legati a singole giornate, spesso lunedì e venerdì.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Assiduità
    • Info Data

    Ossessione smartphone: lo utilizziamo fino a 7 ore al giorno. Gli altri numeri

    Che l'ossessione da smartphone fosse un'autentica epidemia non c'erano dubbi. Del resto, basta osservare una qualsiasi carrozza di metropolitana e far la conta di quanti utenti siano concentrati sui loro device per intuire che siamo davanti ad un fenomeno di massa. E a supporto delle tesi empiriche adesso arrivano i numeri. Quelli di Counterpoint Research hanno condotto uno studio su tremilacinquecento utenti in tutto il mondo per stabilire quale sia l'assiduità con cui utilizziamo lo smar...

    – Biagio Simonetta

    • News24

    Il premio aziendale rilancia Fiorucci

    La contrattazione aziendale, e quindi la trattativa, anche serrata, con il sindacato, può risollevare le sorti di una impresa dopo cinque anni di dura crisi? Sì. Sta accadendo alla Cesare Fiorucci, il marchio leader in Italia nella produzione di salumi, che nelle scorse settimane, affiancata da

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Nella Casbah dalla storia infinita

    «Uncommon Alger», guida forse incompleta ma originale della città, esordisce con una definizione dello scrittore e poeta Kateb Yacine: «Bon Dieu. C'est la peur. C'est la ville. C'est l'^age. Misère. C'est la première fois. Que je suis à Alger. Tant pis. Je reviendrai». Che si venga per la prima

    – Ugo Tramballi

    • News24

    #dallapartedelSole/3, le voci a sostegno del rilancio del Sole 24 Ore

    Care lettrici, cari lettori, proseguiamo la pubblicazione delle dichiarazioni di sostegno al nostro giornale. Sono tante, e ringraziamo tutti quelli che hanno voluto intervenire, e qui sotto ne trovate solo alcune, anche per estratti. Altre che sono arrivate e stanno continuando ad arrivare sono

    – di Il Cdr

    • News24

    Papa Francesco, la famiglia Bergoglio e la Banca d'Italia

    A Dogliani - dove Luigi Einaudi si indebitò alla fine dell'Ottocento per comprare un vigneto in frazione San Giacomo - oggi una vigna può costare anche un milione di euro. Rispetto a un secolo fa le cose sono decisamente cambiate. Negli anni '20 in tutta Italia, Piemonte compreso, le condizioni di

    – di Beniamino Piccone

    • News24

    Quando la fantascienza non si distingue dalla realtà

    Da quando, nel 1926, Hugo Gernsback, il fondatore della rivista «Amazing Stories», inventò il termine per definirla, la fantascienza è stata ricettacolo di qualsiasi fantasia riguardasse l'impatto di una tecnologia o una scienza, più o meno immaginarie, sulla società o l'individuo.Inevitabile che,

    – di Emilio Cozzi

    • News24

    Fendi forma l'alta sartoria con l'Accademia Massoli

    «Il futuro nelle tue mani»: sono le parole scritte sotto il logo dell'Accademia di alta sartoria intitolata a Maria Antonietta Massoli, fondatrice, nel 1953, dell'omonima azienda di abbigliamento di Casperia, in Lazio.

    – Giulia Crivelli

1-10 di 90 risultati