Parole chiave

Asset quality review

Con «asset quality review» termine si indica il grande check-up che la Banca centrale europea ha già effettuato sui bilanci delle 128 maggiori banche europee. L’Aqr è il terzo pilastro di un’operazione trasparenza sul settore creditizio, che comprende una valutazione generale del rischio delle banche e uno stress test per verificare la tenuta dei conti in situazioni estreme a livello macroeconomico. Le linee guida dell’esercizio sono stet indicate nei giorni scorsi da Banca centrale europea e Eba.

Ultimo aggiornamento 20 maggio 2017

Ultime notizie su Asset quality review
    • News24

    Bcc, per le capogruppo stress test «fai da te»

    I tre gruppi del credito cooperativo, guidati da Icrrea, Cassa centrale banca e Raiffeisen, dovranno condurre in proprio l'asset quality review (Aqr) e gli stress test prima dell'esame della Banca centrale europea, atteso per settembre 2018. L'indicazione è arrivata nei giorni scorsi dalla Banca

    – Laura Serafini

    • News24

    Fmi: non serve revisione della qualità degli asset delle banche greche

    A questo proposito, Thomsen ha voluto ricordare che il Fondo monetario «ha suggerito un aggiornamento dell'Asset quality review (Arw) del 2015 entro la prossima primavera» e che la Banca centrale europea «ha invece proposto di portare avanti i già previsti stress test e le revisioni di asset suggerendo che tutto ciò ci permetterà di raccogliere le informazioni necessarie per determinare se la strategia attuale volta a garantire la tenuta del sistema bancario sia adeguata senza dovere passare...

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Cassa Centrale Banca, pronta la road map

    Cassa Centrale Banca accende i motori in vista della trasformazione in capogruppo di circa 110 banche di credito cooperativo. Chiusa la lunga fase di chiamata a raccolta al progetto - alternativo a quella dell'altro polo capeggiato da Iccrea - nelle prossime settimane il gruppo trentino avvierà le

    – Luca Davi

    • News24

    Gruppo Iccrea, terza banca del paese

    Il gruppo bancario cooperativo guidato da Iccrea comincia il percorso verso la sua effettiva costituzione con una dotazione patrimoniale meno consistente rispetto a quanto ci aspettasse in base alle stime inziali. Alla candidata capogruppo Iccrea hanno aderito 162 Bcc, per un totale di 2.593

    – Laura Serafini

    • News24

    Bcc, in arrivo gli stress test targati Bce

    Le banche di credito cooperativo italiane si stanno preparando a uno degli esami più delicati della loro storia. La Banca d'Italia, su indicazione della Banca centrale europea, sta preparando un'operazione di comprehensive assessment, che include un asset quality review (Aqr) e gli stress test, che

    – Laura Serafini

    • News24

    Non è vero che la Bce non è imparziale

    L'articolo pubblicato sul Sole 24 Ore del 17 marzo scorso dal titolo «Mps, Deutsche Bank e la Vigilanza Bce "flessibile" sui derivati» sostiene erroneamente che la vigilanza europea manchi di imparzialità nel trattamento delle banche. In veste di autorità di vigilanza, esaminiamo tutte le tipologie

    – di Danièle Nouy

    • News24

    Il caso Deutsche tra tante multe e pochi controlli

    Da un paio di settimane nel mondo della finanza e nei media il nome di Deutsche Bank è associato alla richiesta di ricapitalizzazione da otto miliardi di euro avanzata il 5 marzo dall'amministratore delegato John Cryan.

    – di Claudio Gatti

    • News24

    Mps, Deutsche Bank e la Vigilanza Bce «flessibile» sui derivati

    Secondo Sabine Lautenschläger, vice-presidente dell'organo di sorveglianza della Bce, «le banche dell'area dell'euro sono vigilate sulla base degli stessi standard e nel modo più obiettivo possibile». Ma questa asserzione di rigore e imparzialità fatta dall'avvocatessa di Stoccarda che governa la

    – di Claudio Gatti

    • Econopoly

    Sorpresa, svuotare le banche dagli Npl non fa ripartire il credito

    Tra i paper di Banca d'Italia è appena uscito "Non-performing loans and the supply of bank credit: evidence from Italy" di Accornero, Alessandri, Carpinelli e Sorrentino. Si tratta di una nuova analisi statistica del rapporto tra gli NPL e l'offerta di credito, con specifico focus sul mercato italiano. La loro conclusione è che se il flusso di NPL ha effetto sull'offerta di credito, lo stesso non vale per lo stock di NPL. Se è corretto, ne derivano rilevanti conseguenze per le banche e per il re...

    – Leonardo Baggiani

1-10 di 309 risultati