Le parole chiave

Articolo 41

L'articolo 41 della Costituzione stabilisce che «l'iniziativa economica privata è libera». Il Governo ha annunciato di voler integrare la norma per introdurre il principio in base al quale «tutto è consentito per i soggetti economici e per le imprese eccetto quello che non è vietato dalla legge». Le parti sociali, pur condividendo l'iniziativa, chiedono tuttavia all'Esecutivo di intervenire sul versante delle semplificazioni con un pacchetto di interventi che abbia un impatto più immediato e sia subito operativo

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Articolo 41
    • News24

    White list, effetti a cascata

    Il precedente più simile è quello che fu adottato quando l'esenzione sui titoli dei grandi emittenti fu estesa ai proventi dei titoli detenuti da soggetti residenti in Stati black list, purché inclusi nella white list.?In quell'occasione la norma (articolo 41, comma 8, Dl 269/ 2003) si limitò a disporre che la modifica avrebbe avuto effetto dal 1° gennaio 2004 (senza specificare se "per maturazione" o "per esigibilità").

    – di Marco Piazza e Fabrizio Sala

    • News24

    Adesione anche per l'accertamento parziale

    Anche agli atti impositivi parziali emessi in base all'articolo 41 bis del Dpr 600/73 è applicabile l'istituto dell'accertamento con adesione, con conseguente sospensione del termine di impugnazione per il periodo di 90 giorni, cui occorre aggiungere, se del caso, anche la sospensione feriale. Sono

    – Rosanna Acierno

    • News24

    Cdp, cinque «vettori» per la ripresa

    Un orizzonte entro il quale Cdp punta a svolgere appieno il suo nuovo ruolo di Istituto nazionale di promozione, come definito nell'ultima legge di stabilità (articolo 41), mobilitando risorse dirette per 160 miliardi (contro gli 87 del triennio 2013-2015), cui si aggiungeranno altre risorse di sistema per 105 miliardi, comprensivi dei fondi legati al piano Juncker.

    – Davide Colombo

    • News24

    Cdp entra nella gara Ilva

    Quella di Cdp sarà dunque una partecipazione finanziaria da inquadrare nell'ambito della svolta tratteggiata dall'articolo 41 della legge di stabilità, che ha attribuito alla Cassa la qualifica di istituto nazionale di promozione.

    – Celestina Dominelli

    • News24

    Il confronto dipende dal tipo di verifica

    Il principio del contraddittorio preventivo non può dipendere né dal tipo di tributo, né dal luogo in cui l'attività istruttoria viene svolta perché quello che rileva è "quello che si fa" non "dove lo si fa".

    – Dario Deotto

    • News24

    Sulla stepchild adoption la Consulta passa la mano

    Inammissibile la questione di legittimità costituzionale sollevata dal Tribunale per i minorenni di Bologna sul "paletto" posto dalla legge 184 del 1983 al riconoscimento dell'adozione pronunciato all'estero in favore del coniuge del genitore. La Consulta ha depositato ieri le motivazioni della

    – Patrizia Maciocchi

    • News24

    Legittimi i tetti differenziati agli spot

    Gli indici di affollamento pubblicitari differenziati tra tv in chiaro e tv a pagamento non si toccano. La Corte Costituzionale, con la sentenza 210, relatore

    – Marco Mele

    • News24

    Riforme, concluso l'esame. Renzi: dicevano il Governo non ha i numeri

    Giornata decisiva per le riforme costituzionali. Con il sì dell'Aula del Senato all'articolo 40 di soppressione del Cnel (161 favorevoli, 57 no e 7 astenuti) e l'entrata in vigore (articolo 41, stavolta maggioranza a quota 165 , 58 i «no» e 2 astenuti) si chiude infatti l'esame del ddl Boschi. Il

    – Nicola Barone

1-10 di 413 risultati