Parole chiave

Articolo 41

L'articolo 41 della Costituzione stabilisce che «l'iniziativa economica privata è libera». Il Governo ha annunciato di voler integrare la norma per introdurre il principio in base al quale «tutto è consentito per i soggetti economici e per le imprese eccetto quello che non è vietato dalla legge». Le parti sociali, pur condividendo l'iniziativa, chiedono tuttavia all'Esecutivo di intervenire sul versante delle semplificazioni con un pacchetto di interventi che abbia un impatto più immediato e sia subito operativo

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Articolo 41
    • News24

    Piccoli Comuni, mille progetti puntano al «bonus»

    Un successone, che ora però va gestito. Può essere letto così il mare di domande arrivate al ministero dell'Interno per il «bonus-progetti», una misura sperimentale introdotta dalla manovrina correttiva di primavera nel tentativo di superare uno dei (molti) ostacoli che bloccano gli investimenti

    – di Gianni Trovati

    • News24

    Sui rimborsi dell'imposta l'ombra del «click-day»

    L'ufficio consulta l'articolo 41, comma 1, lett. b) del Dl 331/93, soffermandosi sulla nozione (meramente esplicativa: «e simili») di vendita su catalogo o per corrispondenza, non pertinente per una esposizione di mobili, e ritiene dovuta l'Iva.

    – di Raffaele Rizzardi

    • News24

    Casa Italia diventa dipartimento di Palazzo Chigi

    Il Dipartimento, inoltre, parteciperà alla ripartizione dei fondi per la sicurezza sismica (articolo 41, comma 3, lettere b) e c) del Dl 50/2017) per il

    – di Saverio Fossati

    • News24

    Nessuna confusione tra il premio Oscar e l'Oscar del vino

    Il principio contenuto nella sentenza del 2016 passata in giudicato, fa "stato" anche nel caso esaminato, ed è ininfluente che sia stato affermato quando era in vigore la precedente disciplina (articolo 41 del Rd 929/1942) perché le norme sopravvenute non hanno cambiato nulla sul punto.

    – di Patrizia Maciocchi

    • News24

    Distanze tra case, i princìpi del regolamento-tipo

    Alla luce della notevole incidenza delle norme in materia di distanze (articolo 9 del Dm 1444/1968) e, specificamente, della distanza minima di dieci metri tra pareti finestrate e pareti di edifici antistanti su qualunque intervento edilizio maggiore, la giurisprudenza viene costantemente chiamata

    – di Guido Inzaghi e Simone Pisani

    • News24

    Rocce e terre di scavo, arriva la semplificazione

    Il Consiglio dei Ministri di ieri ha varato definitivamente il Dpr che, con 31 articoli e 10 allegati, riforma e bene la disciplina sulla gestione delle terre e rocce di scavo. Il decreto sarà presto pubblicato in Gazzetta ufficiale e dalla sua entrata in vigore saranno abrogati il Dm 161/2012

    – di Paola Ficco

    • News24

    Stalking per l'ex marito troppo presente

    Scatta il reato di stalking nei confronti della moglie, per il padre separato che incombe con troppa insistenza sulla donna. A lui si imputa anche l' inosservanza delle disposizioni del giudice», per non essersi attenuto ai giorni e agli orari stabiliti e aver ecceduto nel volersi imporre alla

    – di Silvia Marzialetti

    • News24

    Dalla firma digitale alla notifica, come verificare se un atto del Fisco è valido

    Dalle modalità di notifica di un provvedimento tributario può dipendere la validità dello stesso. In materia la normativa si è sedimentata nel corso del tempo e spesso appare piuttosto complessa. Ecco le cose più importanti da tenere a mente.La sottoscrizione degli atti tributariL'invalidità di un

    – di Andrea Taglioni

    • News24

    Privacy, incentivata la certificazione in via autonoma

    Il Gdpr (General Data Protection Regulation- Regolamento UE 2016/679) incentiva l'istituzione di meccanismi di certificazione della protezione dei dati «allo scopo di dimostrare la conformità al (...) regolamento dei trattamenti effettuati dai titolari del trattamento e dai responsabili» (articolo

    – di Rosario Imperiali

    • News24

    41-bis, legittimo il no a libri e giornali

    Legittima la norma che consente al Dap di vietare ai detenuti sottoposti al regime del 41-bis di ricevere libri e giornali dall'esterno. La Corte costituzionale ha dichiarato non fondata la questione di legittimità costituzionale dell'articolo 41-bis, comma 2-quater, lettera a) e lettera c), della

    – di Patrizia Maciocchi

1-10 di 436 risultati