Parole chiave

Articolo 18

In base all’articolo 18, terzo comma, dello Statuto dei lavoratori (legge 300/1970) il dipendente il cui licenziamento sia stato dichiarato illegittimo ha la facoltà di richiedere al datore di lavoro la reintegrazione sul posto di lavoro, oppure un’indennità, detta sostitutiva, pari a 15 mensilità dell'ultima retribuzione globale di fatto. L’opzione deve essere esercitata entro il termine di 30 giorni

Ultimo aggiornamento 07 dicembre 2016

Ultime notizie su Articolo 18
    • News24

    Modello Dichiarazione dei redditi PF titolari di Partita Iva - versamenti

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento della seconda rata IRPEF ed IRAP e imposte relative alla dichiarazione dei redditi a titolo di saldo e di primo acconto Soggetti: Sono tenuti all'adempimento i soggetti IRPEF titolari di partita IVA Modalità: Il versamento va fatto, utilizzando il

    – Scadenziario

    • News24

    Modello Dichiarazione dei redditi SC SP Enc - versamenti

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento della seconda rata IRES ed IRAP a titolo di saldo e di primo acconto relative alla dichiarazione dei redditi Soggetti: Sono tenuti all'adempimento i soggetti titolari di Reddito d'impresa Modalità: Il versamento va fatto, utilizzando il Modello F24,

    – Scadenziario

    • News24

    Imposta di fabbricazione e consumo

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento delle accise sui prodotti immessi in consumo nel mese precedente al netto dell'acconto versato Soggetti: Sono tenuti all'adempimento i soggetti obbligati al versamento delle accise (titolari dei depositi fiscali e, in solido, i soggetti garanti di tale

    – Scadenziario

    • News24

    Imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all'estero (IVAFE) - versamento 2° rata del saldo 2017 e primo acconto 2018 per le persone fisiche titolari di partita IVA

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento della seconda rata dell'imposta, mediante modello F24, con interessi di legge. Soggetti: Le persone fisiche residenti in Italia che detengono all'estero prodotti finanziari, conti correnti e libretti di risparmio Modalità: Versamento mediante modello

    – Scadenziario

    • News24

    Versamento seconda rata saldo IVA 2018 risultante dalla dichiarazione annuale

    Adempimento: Versamento della seconda rata del saldo IVA relativo al 2017 risultante dalla dichiarazione annuale, maggiorata dello 0,40% per mese o frazione di mese per il periodo 16/03/2018 - 02/07/2018 con applicazione degli interessi dello 0,18% Soggetti: Sono tenuti all'adempimento i soggetti

    – Scadenziario

    • News24

    Blair o Corbyn? Se il confronto con il M5S maschera la vera divisione nel Pd

    Decreto dignità a parte, il nodo è più ampio: un partito della sinistra riformista che ambisce a tornare al governo può fare dello smontaggio del jobs act una bandiera, magari caldeggiando la reintroduzione dell'articolo 18 per i neo assunti come fanno gli scissionisti di Leu, da Massimo D'Alema a Roberto Speranza?

    – di Emilia Patta

    • News24

    Caos normativo, per i licenziamenti i regimi di tutela salgono a 13

    Nei soli licenziamenti individuali, se ne contano ben 13; una selva di normative, che non tiene conto dei licenziamenti collettivi, e di quelli dei dipendenti pubblici, che, addirittura, sono ancora regolati dall'articolo 18 nella sua formulazione originaria, datata 1970.

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Modello Dichiarazione dei redditi PF - versamenti

    Adempimento: NB: scadenza originariamente fissata al 30/6 che, cadendo di sabato, viene fatta slittare al 2/7. Termine ultimo per il versamento in unica soluzione del saldo di IRPEF, addizionali regionale e comunale, IRAP, del 1° acconto di IRPEF, IRAP e dell'acconto dell'addizionale comunale, o

    – Scadenziario

    • News24

    Modello Dichiarazione dei Redditi SC, ENC e SP - versamenti

    Adempimento: NB: scadenza originariamente fissata al 30/6 che, cadendo di sabato, viene fatta slittare al 2/7. Termine ultimo per il versamento delle imposte (IRES e IRAP) a titolo di saldo e di primo acconto relative alla dichiarazione dei redditi, o della prima rata. Per i soggetti che, per

    – Scadenziario

1-10 di 3929 risultati