Parole chiave

Area Schengen

Nata con l'accordo siglato nel 1985 a Schengen in Lussemburgo, l'area Schengen è un territorio che consente la libera circolazione delle persone con l'abbattimento delle frontiere interne e standard comuni di controlli e sicurezza. Oggi ne fanno parte 26 Paesi. Gran Bretagna e Irlanda non hanno firmato l'intesa, mentre Romania, Bulgaria e Cipro attendono il via libera all'adesione.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Immigrazione | Gran Bretagna | Irlanda | Bulgaria | Romania | Cipro |

Ultime notizie su Area Schengen

    Ue, 120mila cambi di cittadinanza nel 2016. Uno su quattro riguarda rumeni

    Sono poco più di 120mila i cittadini europei che, nel corso del 2016, hanno cambiato passaporto. Ma hanno potuto continuare a muoversi liberamente all'interno dell'area Schengen. In altre parole, cittadini UE che hanno ottenuto la cittadinanza di un altro Paese dell'Unione. A dirlo è Eurostat, che ha appena pubblicato i dati relativi ai nuovi europei. Ovvero un milione di persone che, due anni fa, hanno ricevuto la cittadinanza da una delle 28 nazioni che fanno riferimento a Bruxelles. La strag...

    – Riccardo Saporiti

    Africa, quali carte si gioca l'Europa

    Negli ultimi anni la gestione dei flussi migratori dall'Africa all'Europa ha causato forti divisioni tra gli Stati membri potenzialmente in grado di innescare un effetto domino che può portare alla messa in discussione dell'area Schengen e alla tenuta della stessa Unione, nonché all'assuefazione dell'opinione pubblica dei Paesi europei maggiormente esposti al fenomeno a considerare l'Africa unicamente come fonte di problemi, mettendo in secondo piano le potenzialità del continente. Detto che ne...

    – Andrea Festa

    Non solo Brennero: braccio di ferro Italia-Austria sul passaporto degli altoatesini

    Non c'è solo lo spettro del ripristino dei controlli al Brennero che incombe sui rapporti tra Italia e Austria.?C'è anche un'altra questione: il braccio di ferro tra Roma e Vienna sugli altoatesini. Con Vienna che ha proposto di concedere loro il passaporto austriaco, e l'Italia che sotto i governi

    – di Andrea Carli

    Migranti, Italia e Germania cercano una difficile intesa

    L'accordo tra i democristiani tedeschi sulla futura gestione di migranti irregolari sta mettendo a dura prova il rapporto tra gli Stati membri dell'Unione. Preoccupata per eventuali respingimenti alla frontiera con la Germania, l'Austria ha chiesto urgenti spiegazioni a Berlino. Anche l'Italia teme

    – di Gerardo Pelosi e Beda Romano

    Migranti, effetto domino: perché l'accordo tedesco penalizza Austria e Italia

    DAL NOSTRO CORRISPONDENTEBRUXELLES - Un accordo trovato tra i democristiani tedeschi lunedì sera sulla futura gestione di migranti irregolarista mettendo a dura prova il rapporto tra gli stati membri dell'Unione. Preoccupata per eventuali respingimenti alla frontiera con la Germania, l'Austria ha

    – di Beda Romano

    Star Alliance (con Lufthansa) investe a Fiumicino su una nuova lounge

    Star Alliance, l'alleanza globale tra compagnie aeree più vasta del mondo, di cui fa parte anche Lufthansa, rafforza la presenza all'aeroporto di Roma Fiumicino e sul mercato italiano. L'alleanza aprirà domani una nuova sala d'attesa riservata (in gergo "lounge") per i passeggeri "premium", cioè di

    – di Giovanni Dragoni

    Migranti, Eurozona, Brexit: le parole chiave per capire il vertice Ue

    DAL NOSTRO CORRISPONDENTEBRUXELLES - Il vertice europeo del 28 e 29 giugno ha una agenda particolarmente ricca. Tre i principali temi che verranno discussi dai capi di stato e di governo: il dossier migratorio, la riforma della zona euro, e l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione. Qui di seguito

    – a cura di Beda Romano

    Piattaforme di sbarco per i migranti, piano dell'Onu per aiutare l'Europa

    BRUXELLES - Nonostante dubbi e interrogativi, rimane al centro delle discussioni l'idea di creare delle piattaforme di sbarco in giro per il Mediterraneo con cui gestire l'arrivo di migranti dall'Africa e dall'Oriente, alleviando indirettamente l'impegno dei paesi alle frontiere esterne

    – di Beda Romano

    Come funziona Schengen e perché le frontiere non possono essere chiuse

    Sembrava uno slogan, sta diventando una minaccia. Il fallimento del mini-summit sui migranti di domenica 24 giugno potrebbe infliggere un colpo decisivo all'architettura dell'intero progetto europeo: il crollo del sistema Schengen, l'accordo che consente la libera circolazione in 26 paesi del

    – di Alb.Ma.

1-10 di 223 risultati