Parole chiave

Area di libero scambio

È un accordo commerciale internazionale fra Stati che si impegnanoa eliminare le barriere tariffarie e non tariffarie limitanti la libera circolazione di beni e servizi tra loro,mache mantenengono una politica commerciale indipendente nei confronti dei Paesi terzi. I benefici derivanti dalla costituzione di un'area di libero scambio sono legati ai guadagni generati dalla maggiore integrazione commerciale (sfruttamento dei vantaggi comparati e dei vantaggi assoluti) e dalla competizione più forte.

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

Ultime notizie su Area di libero scambio
    • News24

    Ecco la nuova Brexit, dalle banche ai cittadini i 10 punti del piano May

    Le 98 pagine del White Paper con cui Theresa May traccia la nuova Brexit non sono di facile lettura. Le cose si possono interpretare in modo opposto a seconda di chi le guarda e del punto da cui si è partiti. Sia le colombe sia i falchi di Londra sono scontenti; Trump dice la sua: «Non sono sicuro

    – a cura di Angela Manganaro

    • News24

    Sterlina sotto pressione su uscita ministri, traballa Governo May

    Il colpo di scena domenicale nel mondo politico del Regno Unito non ha scosso la sterlina, ma il «sequel» di inizio settimana un po' sì. La valuta britannica in avvio di seduta aveva ignorato le dimissioni a sorpresa del ministro per la Brexit David Davis, del suo vice Steve Baker e del

    – di Stefania Arcudi

    • News24

    Il grande potenziale commerciale dell'Africa

    Le politiche commerciali incentrate sull'America del presidente Donald Trump hanno dato adito a un periodo di rappresaglie protezionistiche a livello globale che rischiano di minare il sistema commerciale internazionale. Su questo sfondo di tensioni crescenti, che vede protagonisti gli Stati Uniti,

    – di Francis Mangeni

    • News24

    Se l'occidente si fa male da solo

    C'è qualcosa di surreale e inquietante nei sussulti dell'attuale disordine mondiale alla confusa ricerca di una governance alternativa più equilibrata ed efficace.

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Dagli Usa via ai dazi su acciaio e alluminio contro Ue, Canada e Messico

    Dazi e nuove minacce piovono sull'Europa. Gli Stati Uniti hanno deciso di applicare le tariffe su acciaio (25%) e alluminio (10%) a carico dell'import dalla Ue: entreranno in vigore dalla mezzanotte. La scure cade anche su Canada e Messico, nonostante le trattative in corso con Washington sulla

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    Nasce una grande area di libero scambio. La rivincita dell'Africa parte dal commercio

    Nei giorni in cui l'amministrazione Trump minaccia dazi e muri per porre limiti al commercio globale, c'è un'altra parte del mondo, quella a Sud, meno sviluppata e di solito, storicamente, dipendente dal Nord, che prova ad alzare la testa e a unirsi per creare un'area di libero scambio grande

    – di Riccardo Barlaam

    • News24

    Un passo preliminare verso il vero sviluppo

    L'accordo appena firmato in Africa tra 44 Paesi per creare un'area di libero scambio è un fatto davvero importante.La creazione di un mercato unico è condizione preliminare e assolutamente necessaria per dare uno sviluppo al continente nero.

    – di Romano Prodi

    • Econopoly

    Il protezionismo Usa non è una novità ma questa volta vuole colpire gli amici

    L'amministrazione Trump, richiamandosi alla clausola di sicurezza nazionale prevista nella sezione 232 del Trade Expansion Act del 1962, ha dato un impulso decisivo alla propria politica neoprotezionista con la fissazione di dazi del 25% sull'import di acciaio e del 10% sull'alluminio, prevedendo attualmente la possibilità di esenzioni per alcuni Paesi come Canada, Messico e Australia. Storicamente, il ricorso al protezionismo scaturisce dal tentativo di tutelare l'industria nazionale e l'occup...

    – Andrea Festa

    • Agora

    Travel Appeal apre ad Amsterdam, Trieste accoglie ricercatori stranieri, tecnologia friulana per la metro francese e altre #AziendeConLaValigia

    Travel Appeal punta al Nord Europa Continua il processo di internazionalizzazione di Travel Appeal, che ora si apre al mercato Nord europeo del travel inaugurando una nuova sede ad Amsterdam e siglando un'importante partnership con Retail Result, società di consulenza olandese che supporta le decisioni di business di catene retail e attività indipendenti, ma anche destinazioni turistiche, città e regioni. Travel Appeal è la startup B2B partecipata da H-Farm che raccoglie e analizza in tempo real...

    – Barbara Ganz

1-10 di 204 risultati