Parole chiave

Apprendimento

Si definisce "apprendimento permanente" qualsiasi attività di apprendimento intrapresa dalle persone in modo formale, non formale e informale, nelle varie fasi della vita, al fine di migliorare le conoscenze, le capacità e le competenze, in una prospettiva personale, civica, sociale e occupazionale. Viene definita come "apprendimento formale" l'attività che si svolge nel sistema di istruzione e formazione e nelle università e istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica, e che si conclude con il conseguimento di un titolo di studio o di una qualifica o diploma professionale, conseguiti anche in apprendistato. Da iscrivere sotto la voce "apprendimento non formale", invece la scelta personale di rivolgersi a canali diversi da quelli di apprendimento formale per mettere in atto attività di tipo sociale: dal volontariato al servizio civile nazionale.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Apprendimento
    • News24

    Smartphone in classe/Cittadinanza digitale

    Se il ruolo del digitale nella scuola è ampliare e facilitare l'apprendimento, l'obiettivo più alto della scuola rimane quello di "formare i futuri cittadini della società della conoscenza".

    • News24

    Smartphone in classe/Cambia anche l'aula

    "Il digitale trasforma gli ambienti di apprendimento". Il digitale modifica la "forma" e le modalità dell'apprendimento: l'accesso più semplice alle informazioni, insieme alla possibilità di utilizzare ambienti digitali condivisi, in una situazione di connessione continua con la classe, sono tutti elementi che ampliano le possibilità di apprendimento.

    • News24

    Smartphone in classe/Strumento di conoscenza

    Lo smartphone fornisce un contributo essenziale per la conoscenza e la formazione del singolo, "valorizzando lo spirito d'iniziativa e la responsabilità di studentesse e studenti", anche in vista di un apprendimento che prosegue lungo l'intero arco della vita.

    • News24

    Smartphone in classe/Innovazione in atto

    Il cambiamento non deve essere subito, ma deve essere sfruttato "per migliorare l'apprendimento e il benessere delle studentesse e degli studenti e più in generale dell'intera comunità scolastica"

    • Agora

    Usa, dubbi sul parassita "toxocara": se passa dai cani ai bambini può causare problemi cognitivi?

    Attenzione a cortili, giardini e parco giochi pubblici: i bambini possono ingerire le microscopiche uova di un parassita, il Toxocara, che vive nell'intestino di cani e gatti, solitamente randagi, e viene rilasciato nell'ambiente attraverso le loro feci. Una volta ingerite, le uova rilasciano le larve che viaggiano nel corpo, raggiungendo anche il cervello, dove possono provocare problemi di apprendimento e a livello cognitivo. Lo ha verificato uno studio dei Centri per il controllo delle malatt...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Google presenta Cloud AutoML, il machine learning per le aziende

    «Nel mondo ci sono solo 21 milioni di sviluppatori dedicati all'intelligenza, quello che vogliamo è portare il machine learning anche a chi non ha alcuna competenza specifica». Fei-Fei Li, Chief Scientist di Google Cloud e Direttrice di Stanford Artificial Intelligence Lab e Stanford Vision Lab la

    – di Luca Tremolada

    • News24

    Industria 4.0 e il nuovo welfare

    Partire dalle competenze per ripensare i modelli d'impresa e l'idea stessa del lavoro. Tra i tanti meriti che possono essere riconosciuti alla proposta avanzata da Carlo Calenda e Marco Bentivogli c'è anche quello di aver ribaltato l'impostazione tradizionale con cui si guarda ai problemi del

    – di Michele Tiraboschi

    • Agora

    "Corpo a Anima" racconta la vincitrice della Berlinale Ildikó Enyedi è un film junghiano "ma non troppo"

    Endre (Géza Morcsányi) non riesce a muovere parte del braccio sinistro. Mária (Alexandra Borbély) non sente gli impulsi della tattilità e dei sentimenti in generale. Entrambi lavorano nel macello di una non precisata cittadina ungherese, l'uno come direttore, l'altra come addetta al controllo di qualità. Senza saperlo, nella notte fanno lo stesso sogno, in cui due cervi, un maschio e una femmina, pascolano in un bosco. Corpo e Anima, scritto e diretto da Ildikó Enyedi, ha vinto lo scorso anno la...

    – Cristina Battocletti

1-10 di 2081 risultati