Parole chiave

Ape sociale

L’Ape (anticipo pensionistico) sociale è un’indennità a carico dello Stato erogata dall’Inps per chi ha almeno 63 anni di età e 30/36 anni di contributi, se rientra in una di queste 4 categorie : disoccupati che hanno concluso l’indennità di disoccupazione da almeno 3 mesi con 30 anni di contributi; lavoratori che assistono familiari conviventi di 1° grado con disabilità grave da almeno 6 mesi con 30 anni di contributi; lavoratori con invalidità superiore o uguale al 74% con 30 anni di contributi; lavoratori dipendenti che svolgono un lavoro ritenuto pesante (e lo hanno svolto per almeno 6 anni negli ultimi 7) con 36 anni di contributi

Ultimo aggiornamento 25 ottobre 2017

Ultime notizie su Ape sociale
    • News24

    Ape social, dal 2018 platea allargata

    Dal 2018 laplatea dell'Ape sociale sarà più ampia. ... platea dell'Ape sociale sarà più ampia. ... Tra gli ultimi nodi sotto i riflettori dei tecnici del Governo l'inserimento automatico di agricoli, siderurgici (con eventuale allargamento delle maglie per questa categoria), marittimi e pescatori nel raggio d'azione dell'Ape sociale e il suo prolungamento immediato al 2019 (che però potrebbe essere deciso nei prossimi giorni dal Senato emendando la manovra).

    – di Davide Colombo, Marco Rogari

    • News24

    Fondo Ape sociale

    Previsto un fondo per garantire che le risorse non spese nel corso della sperimentazione in corso dell'Ape sociale vengano riutilizzate per un allargamento della platea.

    • News24

    Sindacati divisi: no Cgil, ok da Cisl, Uil rilancia

    La Cisl considera un passo in avanti l'impegno preso dal governo per estendere l'Ape sociale a nuove categorie nel 2018 e creare un fondo con le risorse residue per assicurare la proroga dell'anticipo pensionistico nel 2019. ... In vista del prossimo appuntamento i sindacati attendono alcune limature e precisazioni del testo del governo: tra le 4 categorie aggiuntive di lavoratori gravosi beneficiari dell'Ape sociale la dizione «siderurgici di seconda fusione e lavoratori del vetro» dovrebbe...

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Sindacati divisi: no Cgil, ok da Cisl, Uil rilancia

    La Cisl considera un passo in avanti l'impegno preso dal governo per estendere l'Ape sociale a nuove categorie nel 2018 e creare un fondo con le risorse residue per assicurare la proroga dell'anticipo pensionistico nel 2019. ... In vista del prossimo appuntamento i sindacati attendono alcune limature e precisazioni del testo del governo: tra le 4 categorie aggiuntive di lavoratori gravosi beneficiari dell'Ape sociale la dizione «siderurgici di seconda fusione e lavoratori del vetro» dovrebbe...

    – Giorgio Pogliotti

    • News24

    Niente scatto nel 2019 anche per le pensioni anticipate

    Mentre per l'Ape sociale il governo s'impegna a raccogliere in un fondo i risparmi di spesa sui primi due anni di sperimentazione con l'obiettivo di allargare la platea dei beneficiari. ... L'altro punto che s'è aggiunto al pacchetto governativo riguarda l'Ape sociale, ovvero il prestito-ponte verso la pensione per lavoratori in condizioni disagiate (più un elenco di 11 categorie di gravosi) in piena fase di sperimentazione.

    – Davide Colombo

1-10 di 128 risultati