Parole chiave

Annotazioni

I contribuenti, compilando il quadro del modello Unico che è destinato alle annotazioni, può introdurre una serie di giustificazioni per il mancato allineamento rispetto ai risultati previsti dagli studi di settore e dal programma di calcolo Gerico. In questo modo i contribuenti, e i professionisti che li assistono, possono provare a cristallizzare le possibili giustificazioni per i dissallineamenti. In questo modo vengono anticipate le linee che potranno essere oggetto del confronto fra i contribuenti e l'amministrazione finanziaria nel corso del contraddittorio

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Annotazioni
    • News24

    Scheda carburante - Rilevazione chilometri

    Adempimento: NB: con la pubblicazione nella G.U. n. 148 del 28 giugno 2018 del D.L. 28 giugno 2018, n. 79, è rinviata al 1° gennaio 2019 l'entrata in vigore dell'obbligo della fatturazione elettronica per la vendita di carburante a soggetti titolari di partita IVA presso gli impianti stradali di

    – Scadenziario

    • News24

    Che si fa di Anna Frank?

    Nell'indice dell'anno 1952 delle opere discusse nelle riunioni del mercoledì all'Einaudi il Diario di Anna Frank non c'è. E fu per certo quello l'anno in cui si decise la pubblicazione di uno dei primi dieci libri letti nel mondo, perché il titolo compare tra le note amministrative per il compenso

    – di Cristina Battocletti

    • Agora

    Che si fa di Anna Frank? Nonostante l'entusiasmo di Natalia Ginzburg per il «Diario», Einaudi ne affidò la lettura fuori dal comitato del «mercoledì» con un anomalo iter editoriale

    Nell'indice dell'anno 1952 delle opere discusse nelle riunioni del mercoledì all'Einaudi il Diario di Anna Frank non c'è. E fu per certo quello l'anno in cui si decise la pubblicazione di uno dei primi dieci libri più letti nel mondo, perché il titolo compare tra le note amministrative per il compenso della traduzione dall'olandese, commissionata il 15 gennaio 1953 ad Arrigo Vita per 115mila lire. Nei faldoni dell'Archivio Storico Einaudi presso l'Archivio di Stato di Torino si possono infatti t...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Associazioni sportive dilettantistiche: registrazioni contabili

    Adempimento: Termine ultimo (scadenza originaria il 15 che cade di giorno festivo) entro cui le associazioni sportive dilettantistiche con proventi commerciali nell'anno precedente fino a euro 250.000 devono annotare l'ammontare dei corrispettivi e dei proventi conseguiti nell'esercizio

    – Scadenziario

    • News24

    Scheda carburante - Rilevazione chilometri

    Adempimento: NB: scadenza originariamente fissata al 30/6 che, cadendo di sabato, viene fatta slittare al 2/7.Termine ultimo per la rilevazione dei chilometri dall'apposito dispositivo esistente nel veicolo e annotazione sulla scheda carburante (mensile o trimestrale) Soggetti: E' tenuto

    – Scadenziario

    • News24

    Imu/Tasi, dichiarazione solo in caso di variazioni

    La regola generale prevede che i soggetti passivi debbano presentare la dichiarazione entro il 30 giugno dell'anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell'imposta, utilizzando il modello di

    – di Pasquale Mirto

    • News24

    Associazioni sportive dilettantistiche: registrazioni contabili

    Adempimento: Termine ultimo entro cui le associazioni sportive dilettantistiche con proventi commerciali nell'anno precedente fino a euro 250.000 devono annotare l'ammontare dei corrispettivi e dei proventi conseguiti nell'esercizio dell'attività commerciale, con riferimento al mese precedente

    – Scadenziario

    • News24

    Scheda carburante - Rilevazione chilometri

    Adempimento: Termine ultimo per la rilevazione dei chilometri dall'apposito dispositivo esistente nel veicolo e annotazione sulla scheda carburante (mensile o trimestrale) Soggetti: E' tenuto all'adempimento l'intestatario del mezzo di trasporto utilizzato nell'esercizio di impresa Modalità: La

    – Scadenziario

    • News24

    Coppie di fatto, a due anni dal via il registro comunale non decolla

    A due anni dalla nascita, le convivenze di fatto con l'"imprimatur" in Comune non decollano. Varate dalla legge Cirinnà nel maggio 2016 insieme alle unioni civili, han superato quota mille solo a Milano, fermandosi a 107 a Roma e con dati che calano man mano mentre ci si sposta verso Sud: 37 a

    – di Bianca Lucia Mazzei

1-10 di 569 risultati