Parole chiave

Altoforno

L’altoforno è un impianto utilizzato nell’industria siderurgica per produrre ghisa partendo dal minerale ferroso; l’altoforno produce ghisa grigia, una lega binaria di ferro e carbonio, attraverso un processo in cui concorrono la combustione di carbon coke, la fusione di minerali e riduzione degli ossidi metallici presenti in natura come minerale ferroso o introdotti come rottami ferrosi, attraverso un’atmosfera riducente. La produzione di un moderno altoforno può essere compresa tra le 2.000 e le 3.500 tonnellate al giorno

Ultimo aggiornamento 07 settembre 2017

Ultime notizie su Altoforno
    • News24

    Soluzione Mittal per Ilva, il Lussemburgo non ci sta

    ArcelorMittal vara il pacchetto di cessioni dei suoi asset europei per evitare una bocciatura dell'operazione Ilva dalll'antitrust, mettendo sulla bilancia 15mila addetti per avere Taranto; il Governo del Lussemburgo leva però gli scudi e scende in campo contro l'ipotesi di cessione dell'impianto

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Ilva, la Taranto a Cinque stelle che sogna la decrescita felice

    Ve la ricordate la storia? Se il ministero del Tesoro «si mettesse a riempire di biglietti di banca vecchie bottiglie, le sotterrasse a una profondità adatta in miniere di carbone abbandonate e queste fossero riempite poi fino alla superficie con i rifiuti della città e si lasciasse all'iniziativa

    – dall'inviato Francesco Prisco

    • News24

    La Consulta boccia il decreto salva Ilva (ma l'altoforno resta in attività)

    A tre anni di distanza (luglio del 2015) dal Decreto legge con cui il governo Renzi consentì che l'altoforno 2 dell'Ilva di Taranto continuasse a funzionare nonostante che a giugno vi fosse stato un incidente mortale, la Corte Costituzionale, con sentenza emessa oggi, boccia quel provvedimento

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Ex Lucchini, c'è l'accordo per il passaggio agli indiani di Jindal

    C'è anche la firma di Jindal south west sul preliminare di vendita degli asset della ex Lucchini di Piombino da parte degli algerini di Cevital. La bozza dell'accordo era stata definita dalle parti con il ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda in una lunga riunione al Mise, giovedì scorso. Ma la

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Cessione Lucchini, Jindal prende tempo per firmare

    Cevital e Jindal south west hanno trovato un'intesa per il passaggio di proprietà degli asset della ex Lucchini. Il gruppo algerino è pronto a cedere l'intero sito produttivo di Piombino (oggi controllato dalla società Aferpi) agli indiani. L'accordo (giuridicamente si dovrebbe trattare di una

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    I big data riusciranno a rivoluzionare le politiche dei governi?

    NEW YORK - Alla fine degli anni Ottanta Alberto Cavallo era un bambino, è cresciuto in Argentina, paese dell'America Latina afflitto da una delle sue ricorrenti crisi. L'inflazione era galoppante, al punto da rendere il più semplice acquisto in un negozio una frenetica corsa quotidiana. Tutti i

    – di Robin Wigglesworth

    • News24

    Taranto si sente abbandonata: non lasciateci soli

    «Calenda? Gentiloni? Arcelor Mittal? E che gli devo dire? Mi lasci andare a lavorare, ché è meglio». L'impiegato della municipalizzata degli autotrasporti, occhiali a specchio e barba nera corta e dura, chiude ogni discussione sul presente di Taranto con diciassette parole. Si gira e se ne va. Io,

    – di Paolo Bricco

    • News24

    L'inquietudine di Piombino. Meno acciaio, più turismo

    «Vuoi mettere lavorare tra gli ombrelloni e gli olii abbronzanti, invece che alla colata di duemila gradi?». L'operaio piombinese Bruno, protagonista della Bella Vita, di Paolo Virzì, lo diceva nella primavera del 1994, all'indomani della privatizzazione del siderurgico di Piombino. Sognava di

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Il piano ambientale dell'Ilva con tutti i costi

    Ecco il piano riservato dell'Arcelor Mittal per l'Ilva. E' il piano per risanare l'Ilva fatto leggere (in sola visione) ai sindacati martedì 28 novembre, di cui è venuto in possesso Il Sole24Ore.Il piano prevede un impegno di spesa da 2,4 miliardi di euro dal 2018 al 2024, di cui 1,15 miliardi per

    – di Jacopo Giliberto

1-10 di 383 risultati