Parole chiave

Aliquota ordinaria

In generale l'aliquota «ordinaria» è quella che si applica agli immobili diversi dall'abitazione principale. I censimenti presentati in pagina si basano su questa aliquota, che nei Comuni può trovare ulteriori articolazioni per particolari categorie di immobili (per esempio aumenti ulteriori per le case sfitte, o alleggerimenti per quelle a canone concordato). Si tratta di una possibilità sfruttata ampiamente, che ha portato l'Imu a contare 104mila diverse aliquote

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

Ultime notizie su Aliquota ordinaria
    • News24

    Elezioni regionali 2018: dall'Irap al digitale, 5 pilastri per la crescita del Lazio

    Sviluppo della filiera della ricerca in connessione con le esigenze delle imprese. Aumentare le competenze (in primis quelle digitali) della forza lavoro. Creare un ambiente favorevole all'impresa (meno burocrazia e meno tasse, a partire dall'Irap). Completamento delle infrastrutture attese da

    – di Andrea Marini

    • News24

    Quelle clausole Iva spazza-promesse

    Meno tasse, promettono un po' tutti i partiti, se pur con sfumature e articolazioni diverse. Dalla flat tax all'estensione degli 80 euro, dall'abolizione delle tasse universitarie, del canone Rai e dell'Irap al reddito di cittadinanza e alla riduzione dell'Ires, tanto per citare alcune delle

    – di Dino Pesole

    • News24

    Usa, rimpatrio da 2mila miliardi

    Tra abbattimento dell'imposta sui redditi d'impresa, detassazione degli investimenti e sconti fiscali sugli utili parcheggiati all'estero, la riforma fiscale varata a fine 2017 attirerà, a detta di proponenti e analisti, un flusso di capitali negli Stati Uniti. A dare una dimensione al fenomeno ci

    – Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    Ecco come funzionerà l'Iva in Europa

    L'Europa prepara la rivoluzione dell'Iva. Il 18 gennaio 2018 il commissario all'Economia Pierre Moscovici ha presentato le proposte sulla flessibilità delle aliquote nazionali all'interno di una nuova "gabbia" di riferimento. Lo scopo è completare il percorso di armonizzazione di un'imposta

    – di Alessandro Galimberti

    • News24

    Chi paga Imu e Tasi: vince Aosta, a Monza record di esenzioni

    Il saldo Imu e Tasi risparmia le prime case, ma l'esenzione non è uguale per tutti. Nella provincia di Monza-Brianza evitano il prelievo tre case su quattro (il 76,1% sono abitazioni principali), così come succede anche a Padova (75,1%), Prato (74,4%) e Milano (73,3%). In provincia di Aosta,

    – di Cristiano Dell'Oste e Valeria Uva

    • News24

    Nell'era della grande crisi boom di tasse locali e prelievo sugli immobili

    Qualsiasi imprenditore, lavoratore e professionista italiano potrebbe dirvi che le imposte sono alte. E i dati dell'Istat e della nota di aggiornamento al Def certificano che nel 2017 la pressione fiscale sul Pil rimarrà più elevata rispetto ai livelli pre-crisi: 42,6% (al lordo del bonus 80 euro,

    – di C. Dell'Oste e G. Parente

    • News24

    Il Fisco e la doppia eredità della recessione

    Qualsiasi imprenditore, lavoratore e professionista italiano potrebbe dirvi che le imposte sono alte. E i dati dell'Istat e della nota di aggiornamento al Def certificano che nel 2017 la pressione fiscale sul Pil rimarrà più elevata rispetto ai livelli pre-crisi: 42,6% (al lordo del bonus 80 euro,

    – Cristiano Dell'Oste

    • News24

    Aumento dell'Iva, quel rischio che i governi non riescono a debellare dal 2011

    Per il 2018 la manovra approvata dal governo prevede la totale sterilizzazione delle clausole di salvaguardia. Ma la partita per togliere di mezzo il rischio di aumento dell'Iva e delle accise è solo in parte rinviata al 2019. Di fatto allungando i tempi di un match che ormai ogni governo in carica

    – di Andrea Marini

    • News24

    Primo stop all'aumento dell'Iva dalla rottamazione delle cartelle

    Rottamare l'aumento dell'Iva con una parte degli incassi attesi dalla definizione agevolata delle cartelle della ex-Equitalia e dalla possibile proroga della concessione del Gratta&Vinci. Da queste due strade il Governo conta di recuperare ulteriori risorse per circa 1 miliardo da destinare allo

    – di Marco Mobili

1-10 di 486 risultati