Le parole chiave

Alfabetizzazione

Si intende per «alfabetizzazione finanziaria» o «educazione finanziaria» l'insieme di conoscenze, competenze e abilità che l'individuo è opportuno sviluppi per compiere in modo consapevole le sue scelte di natura finanziaria. Il rinnovato contesto economico e normativo impone al singolo di non delegare le sue decisioni e la responsabilità delle stesse a soggetti terzi - dagli Stati ai professionisti del settore finanziario -, quanto piuttosto di farsi interprete e protagonista consapevole delle proprie determinazioni, nei contesti quasi quotidiani: la scelta di un finanziamento, di un mutuo, l'allocazione di strumenti di risparmio o di rischio. Alla base di tutti questi comportamenti deve esserci la conoscenza dei meccanismi riguardanti ad esempio la crescita dei prezzi e la differenza tra valore nominale e reale degli stessi, il concetto di diversificazione dei rischi o la consapevolezza dei meccanismi di rivalutazione dei valori in base a un dato tasso. Le organizzazioni internazionali e gli istituti di ricerca hanno definito questi punti chiave che il cittadino deve conoscere per essere consumatore consapevole. Particolarmente utile è, inoltre, la conoscenza della storia della moneta o l'evoluzione degli equilibri economici internazionale. Temi su cui è necessario sottoporre gli studenti al termine dei corsi, con test adeguati. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Alfabetizzazione
    • NovaCento

    Il lato oscuro del digitale: se lo conosci lo eviti

    La credenza che si è diffusa è che quando qualcosa non funziona correttamente è più probabile che sia colpa dell'utente e della sua scarsa conoscenza, che richiede pertanto una dose ulteriore di alfabetizzazione.

    – Andrea Granelli

    • News24

    L'alfabetizzazione informatica, la Rai e il ruolo della scuola

    Preferirei, innanzi tutto, che le istituzioni, in collaborazione coi privati, accelerassero il processo di diffusione della banda larga; e che la società civile, nello sforzo relativamente poco noto ma profondo, di costruire un welfare nuovo, flessibile e partecipato, adottasse anche l'obiettivo dell'alfabetizzazione informatica nelle proprie strategie.

    – di Salvatore Carrubba

    • News24

    Il buon uso dell'incertezza

    Lungi dall'essere sintomi di una qualche forma di insufficienza, dubbio e incertezza rientrano nella normale fisiologia dell'impresa scientifica. Lo ricordava, con la consueta incisività, il fisico teorico Richard Feynman in una conferenza del 1955, citata dall'immunologa Maria Luisa Villa in un

    – Vincenzo Barone

    • NovaOther

    una cultura digitale per i manager

    In soli 50 anni il rapporto fra i manager e la rivoluzione digitale è radicalmente mutato. Ne sono testimoni due articoli pubblicati da McKinsey a distanza di quasi 50 anni. Il primo - a firma di Peter Drucker - è del 1967 ("The manager and the moron"), mentre il secondo è recente ("Manager and the machine: The new leadership equation"). La domanda è la stessa: come si deve comportare il manager di fronte alle tecnologie digitali? La risposta è però totalmente diversa. Per Drucker - essendo il c...

    – Andrea Granelli

    • NovaCento

    Web e occupazione al femminile: un corso di formazione gratuito per donne, a Milano da settembre 2016

    In un mercato del lavoro anomalo come quello italiano, sapersi destreggiare è una capacità da imparare al più presto. E in Italia, generalmente, le possibilità di lavoro per le donne sono più difficili, a causa di una serie di malfunzionamenti del sistema Paese. Al giorno d'oggi, peraltro, oltre alle competenze "tradizionali" bisogna aggiungere anche quelle digitali. I motivi sono vari, tra cui: promozione di sé e/o della propria attività lavorativa, comunicazione sul web delle attività azienda...

    – Gabriele Caramellino

    • NovaCento

    Rio 2016 . Tudo bem ? Tudo ótimo . Graças a deus!

    Rio 2016 . Tudo bem ? Tudo ótimo . Graças a deus! Di domenica mattina, in questa giornata di sole che invita al riposo della spiaggia carioca, ci vuole uno sforzo sovrumano per svincolarsi dalla morsa di una lentezza di gesti atavica e felicemente ereditata, come posso costatare nel deficit di attenzione, non scusabile per la giovane età, della giornalaia di fronte al Fashion Mall . Il brandello di perenne estate in pieno inverno suggerisce comportamenti, stimola approcci , che devono esser...

    – Roberto Vannini

    • NovaOther

    Il senso dei musei per il digitale

    E'  conosciuto come il direttore di museo più stakanovista d'Italia. Attirandosi le ire dei sindacati che l'hanno accusato di lavorare troppo. Di certo l'iperattivismo del bolognese Mauro Felicori che, da dieci mesi, guida la Reggia di Caserta si riflette sui social. Lui scrive personalmente su Facebook, raccontando le sue giornate alla Reggia. E ha rilanciato tutta la strategia digitale dell'istituzione, da Twitter a Instagram. Così la residenza reale dei Borbone su Facebook è al terzo posto n...

    – Alessia Maccaferri

1-10 di 448 risultati